opinioni

San Valentino

domenica 12 febbraio 2017
di Fausto Cerulli
San Valentino

Come incise sulla pelle di una relazione amorosa le mie parole
feriscono di me quello che di te vorrebbe poter essere.
Ma io mi sono fatto bello per andare bello da una donna bella
e non mi duole l’essersi il cielo blu trasformato in nero
profondo abisso, dove la Madre Muta non sa dirmi
e non vuole della mia nascita inutile, un parto vanamente
sofferto. ed ora le mie parole cercano altra madre
in una donna che sia oscenamente innamorata
di tutti, ed a me riservi una speciale assenza di amore,
in questo quadrifoglio che è la mia vita, trifoglio
con una foglia divisa in due per darmi comunque
fortuna in questo imbroglio di sopravvivenza.

Commenta su Facebook