opinioni

Perchè stanno fallendo Germani e tutta la sua maggioranza

domenica 18 ottobre 2015
di Gruppo Consiliare "Identità e Territorio"
Perchè stanno fallendo Germani e tutta la sua maggioranza

Gli atti di Consiglio Comunale, unitamente a quelli di Giunta, determinano le scelte che un’Amministrazione compie per delineare la propria condotta politico-amministrativa; in buona sostanza, per dare corso a provvedimenti che attengono all’attuazione dei programmi e che riguardano le volontà politiche occorre che vengano approvate le delibere, sia in Consiglio Comunale, sia in Giunta Comunale. Germani e la sua maggioranza sono in sella da più di un anno e mezzo e, al di fuori di un forte incremento della tassazione e di decisioni (disastrose) in merito alla gestione dei parcheggi finalizzate esclusivamente a “spennare” i cittadini per fare cassa, non sono stati capaci di produrre nessun provvedimento di indirizzo politico.

E’ una situazione di stallo che denota una sostanziale incapacità nell’affrontare le questioni più importanti, così da determinare un oggettivo regresso ed impoverimento della città in tutti i suoi fondamentali economici ed in tutte le sue articolazioni sociali. Certo, si potrebbe affermare che sarebbe meglio che non tocchino niente, visto i danni che compiono ogni volta che mettono le mani da qualche parte. Ma, comunque, non è concepibile che l’attività politica del Consiglio Comunale sia completamente paralizzata. E’ gravissimo che – ad esempio – da moltissimi mesi l’ordine del giorno del Consiglio Comunale sia completamente privo di provvedimenti di indirizzo politico-amministrativo, tanto che nel prossimo Consiglio del 26 ottobre vi è la completa mancanza di proposte provenienti dal lavoro del Sindaco o degli Assessori.

Zero proposte: mai successo! Questa situazione, di per se gravissima, denota l’incapacità politica ed amministrativa dell’Amministrazione ed evidenzia come le tante promesse con le quali Germani avrebbe dovuto “cambiare verso” alla città si sono sciolte come neve al sole. In sedici mesi Germani e la sua maggioranza sono stati solamente capaci di barcamenarsi con qualche pacca sulle spalle, con qualche bugia, con molto fumo e con alcune nomine nelle strutture partecipate dal Comune in “odore” di conflitto di interessi. A questo punto, l’unica cosa certa è che i cittadini si sono assolutamente accorti della inconsistenza politica e della mancanza di rappresentatività del Sindaco, della Giunta e della maggioranza.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 gennaio