opinioni

Città inguaribile causa classe dirigente (di destra e sinistra) inadeguata salvo...

domenica 19 giugno 2011
di Renato Piscini per Riproponenti ex comitato civico

Ci rivolgiamo a tutti sollecitando l'adesione l'iniziativa di quanti condividono le nostre preoccupazioni; riteniamo infatti sia tempo di sincerità e coraggio; nascondere la verità della nostra crisi sarebbe solo una scelta di rassegnazione e sconfitta, segnali negativi che ci riguardano sono la conseguenza di un perdita di credibilità e di degradazione nell'ambito del sociale. In questa situazione a poco varrebbe ipotizzare qualche precaria e limitata correzione o affidarsi alla memoria del passato; non ci tocca rassicurare noi ma, di rassicurare gli altri con le capacità che avremo di imporre un dovere di verità. Si agita oggi in città una diffusa esigenza di cambiamento, nonostante l'alternativa recente alla guida della città, che ci riguarda da vicino poichè recepiamo un sistema bloccato ed inerte ma, che non avrebbe sbocchi convincenti se si realizzasse non con noi ma, come ora accade, anche senza di noi .Avvertiamo in primo luogo che il vero cambiamento deve coinvolgere il modo di essere dei cittadini per colmare il distacco tra un mondo civile e un mondo politico sempre più immobile ed incapace di scelte incisive. Riteniamo che solo così si possa aprire una stagione di rinnovata tensione civile, se ci disponiamo ad ascoltare le domande più vere che vengono dalla città , potremo cosi comprendere che non vengono contro le nostre idee che non sono lontane dalle nostre speranze e valori. Dobbiamo allora liberarci della nostra opacità e liberare la forza persuasiva verso i cittadini. Dobbiamo tornare a , rappresentare la parte più vitale della società , quella che vuole:
-Una Amministrazione soggetto fondamentale ma non prevalente e tanto meno esclusivo dello sviluppo della società.
-Un sistema sociale consapevole della scarsità delle risorse e che cerchi l'efficienza non come valore fine a se stesso ma, come fattore indispensabile per rispondere ai bisogni della gente , in particolare gli emarginati e i più poveri.
-Una grande mobilitazione intorno ai valori,accoglienza, famiglia,scuola, casa ed una grande mobilitazione contro il burocratismo.
-La difesa del lavoro, della professionalità e del merito.
-L'affermarsi di più rigorosi e trasparenti comportamenti all'accesso al lavoro, nella fruizione degli interventi pubblici, nel funzionamento della giustizia .
Si tratta di prendere atto della inadeguatezza dell'attuale situazione frutto di contrapposizioni oramai superate (da una parte) e di poca esperienza (dall'altra).Occorre anche la capacità di riconoscere che abbiamo avuto la responsabilità di non vedere cosa facesse la nostra classe dirigente e che intendiamo operare una attenzione in modo da cambiarne modi ed atteggiamenti.
Per tutto questo non basta un gesto o una parola occorre ostinazione , per questo chiediamo a coloro che simpatizzano e condividono di attivarsi. Non nascondiamo i limiti e le difficoltà di una operazione di tal fatta ma no ne vediamo altre che siano in grado di significare cambiamenti apprezzabili. Del resto riguarda tutti e non alcuni verificare se può emergere una consapevolezza comune sulla consistenza dell'attuale crisi ; abbiamo altresì la convinzione che l'iniziativa sarà condivisa dai cittadini che credono nelle idee e nelle funzioni di una azione civica( in assenza di politica).

per Riproponenti ex comitato civico (Renato Piscini) E-mail renatopiscini@orvieto.it

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 dicembre

"Far Web. Odio, bufale, bullismo. Il lato oscuro dei social" nel saggio di Matteo Grandi

Todi Magic Christmas. Tra luci e musica, il Natale dà spettacolo

Lectio Magistralis di Gianrico Carofiglio su "La Ribellione della Bellezza"

Taglio del nastro (arancione) a Palazzo dei Sette per la sede di Cittaslow International

Due incidenti stradali in due giorni

Ad "Arti e Mestieri Expo" vetrina natalizia per i prodotti della Tuscia

L'Istituto Agrario guarda al futuro. Cotarella all'inaugurazione della Cantina Didattica

Il Lions Club per il Merletto Orvietano. Catalogo generale e mostra tematica a Palazzo Coelli

"Sicurezza, Cittadini, Territorio" incontro con il Sottosegretario Bocci

Vetrya Orvieto Basket ospita la Favl per la prima di ritorno

"Prendere a Cuore" per favorire la prevenzione e la riabilitazione dei malati cardiopatici

"Imago VV". A Palazzo Coelli la presentazione del volume di Alberto Satolli

Per Maria Elena

Umbria al vertice del rapporto Istat su servizi prima infanzia

Fondo Beato Giacomo Villa, si conferma anche quest'anno

Open Day all'Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente "Bruno Marchino"

Precetto militare interforze nella Chiesa Cattedrale di San Lorenzo

Scuola aperta per tutti, l'Istituto "Dalla Chiesa" si mette in vetrina

Sportello UnitusJob, il ponte tra laureati e mondo del lavoro

I progetti presentati al V Premio Simonetta Bastelli esposti alla Mostra Internazionale di Architettura del Paesaggio

Chiuso in entrambe le direzioni il tratto della Strada Statale 685 delle Tre Valli Umbre

"Natale in Musica 2017". Eventi e concerti dal 16 dicembre 2017 al 28 gennaio 2018

Old Rock City Orchestra in gara su "Classic Rock Italia", come votare

"Salva la tua lingua locale", Rita Santinami tra i sette finalisti del concorso

"Tanti Lati Latitanti" al Lea Padovani. Viaggio nelle relazioni con Ale e Franz

Le giornate del merlo

La Zambelli Orvieto lotta, soffre e vince, battendo in trasferta il Club Italia

La Fidapa - Bpw Italy guarda al nuovo anno. A Orvieto, l'Assemblea del Distretto Centro

Trasferta a Villa Giulia per l'Ecomuseo del Paesaggio degli Etruschi

Il fascino nascosto di "Bagnoregio Underground". Conferenza e mostra a Palazzo Alemanni

I Clown di Fellini a "Particolari. Volti e racconti del Natale bagnorese"

Notti sul ghiaccio alla Fonte del Rigombo, si pattina con "Acquapendente On Ice"

"Lavandaia Day" in compagnia della Compagnia delle Lavandaie della Tuscia

Fumo bianco a "Le Crete", cittadini in allerta

Unitus, Beni Culturali restaura il Fonte Battesimale del Duomo di Viterbo

La Zambelli Orvieto assalta la prima posizione ospitando la Teodora Ravenna

Servizi alla sanità. Confindustria conferma presidente Nardi Schultze, Mazzocchini nel direttivo

"Stradabilia (prove tecniche per un festival di artisti di strada)". Musica con Rossella Costa Trio

In attesa di che

Inaugurato il Nucleo Alzheimer, "modello da esportare ed estendere in Umbria"

"Tu sei Bambino!". Doppio concerto per i cori parrocchiali di Montecchio e Guardea

Babbo Natale a Piazza degli Aceri, festa con l'associazione Ciconiaviva

Vetrya: l'Università della Tuscia presenta i lavori del programma "Semestre in Azienda"

Forestale alla discarica. SAO: "Solo vapore acqueo"

Un re folle

Dopo Orvieto, Voyager fa tappa anche a Viterbo

Orvieto e Perugia insieme per la candidatura unitaria della "Spur - Città Etrusche" al Patrimonio Unesco

Tredicesima seduta del consiglio comunale. In otto punti l'ordine del giorno

"Sacro e Profano". Sergio Canonici espone alla Torre dei Monaldeschi

La Nuova Biblioteca Pubblica "Luigi Fumi" si fa salotto per "Le Streghe"

Al Concerto di Natale alla Camera dei Deputati vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma

Giornata di solidarietà per i più piccoli a San Pellegrino di Norcia

"Natale al Fanello". Musica e danza, aspettando Babbo Natale al mercato straordinario

A Orvieto Scalo si inaugura "La Natività dei Giardini"

Sonorità argentine a Palazzo dei Sette, anteprima per "Orvieto Tango Festival"

In mostra a Civitella del Lago due rarissime stampe ritraenti Orvieto e Amelia

"Sfilata e Aperi....Piero (Aperitivo)...e Tanto Altro"

Le labbra, mio Dio, l'aspide

Al Muzi, l'Orvietana ritrova la Clitunno

Raccolta differenziata, Orvieto balza dal 44% del 2014 al 70%