opinioni

La votazione del bilancio e la funicolare di Orvieto

lunedì 21 giugno 2010
di Flavio Zambelli

La tanto temuta riunione del consiglio comunale sulla votazione del bilancio di previsione 2010 c'e' stata. Il bilancio, pur con mille distinguo e problematiche e' stato votato. La giunta Concina, per il momento, e' salva. In particolare evidenza e' la posizione che ha tenuto il centrosinistra, il quale ha votato in 3 modi diversi: Gialletti dei socialisti ha votato a favore; i comunisti italiani e rifondazione comunista hanno votato contro; il PD si e' astenuto; ma alcuni consiglieri del PD, a loro volta, hanno votato a favore di alcuni emendamenti di Gialletti. Quindi in sostanza la coalizione di centrosinistra esce da questo consiglio comunale con 4 posizioni politiche diverse.

Questa e' l'idea di centrosinistra che tanto piace a Bersani e al suo consigliere ideologo Massimo D'Alema: una grande ammucchiata dai centristi cattolici fino ai comunisti di rifondazione. Una grande ammucchiata che assomiglia a uno scketch comico di Corrado Guzzanti, il quale diceva cosi' : "qui dentro facciamo tutti come c...o ci pare"!!! Bersani e D'Alema si guardino le immagini del consiglio comunale di Orvieto per vedere la "celebrazione" della loro idea di centrosinistra. Walter Veltroni, 3 anni fa al Lingotto di Torino inauguro' una "nuova stagione politica" fondata sull'idea della vocazione maggioritaria. I baroni dell'apparato del partito lo hanno fatto fuori dopo neanche un anno e mezzo. Nel 2008 il PD di Veltroni perse con il 33% dei voti. Qui in Umbria riusci' ad eleggere alla Camera 5 parlamentari; tra cui il nostro deputato locale Carlo Emanuele Trappolino. Vedremo con la linea "Bersani" quali risultati ci saranno e quanti deputati verranno eletti nel PD.

Ma non voglio ulteriormente parlare di questo argomento. A colpire la mia attenzione in questi giorni e' stata la chiusura dal 15 Giugno fino al 31 Agosto della funicolare di Orvieto a piazza Cahen. Questo e' un altro durissimo colpo assestato a una delle piu' belle piazze di Orvieto. Piazza Cahen, nelle varie estati orvietane era il punto di riferimento della vita cittadina. L'apice del successo lo raggiunse nelle estati degli anni'80. Erano gli anni della giunta comunale di sinistra del sindaco Franco Barbabella; gli anni del rifacimento della rete fognaria e della legge speciale per il consolidamento della rupe. I militari della caserma Piave, rappresentavano fonte di ricchezza per le attivita' della piazza e dell'intera comunita' cittadina; il circolo del tennis di piazza Cahen era una vetrina di richiamo per tutti, anche per chi non giocava a tennis. I tornei e gli incontri di tennis duravano fino alle 2 di notte, richiamando giovani e meno giovani, che riempivano il bar del tennis di piazza Cahen, consentendo anche introiti economici per queste attivita' commerciali. La fortezza dell'Albornoz, era utilizzata per tutta l'estate con concerti di musica, feste di giovani e feste di partito, di qualsiasi colore politico. C'era la festa de l'Unita'(PCI ), la festa dell' Avanti (PSI), la festa dell'Amicizia (DC). Questo grande movimento di festivita' consentiva di accendere la vita estiva nella piazza, e creava lavoro per i bar e le attivita' della zona.

Dalla seconda meta' degli anni '90 comincio' l'involuzione di piazza Cahen. Prima con la chiusura della caserma Piave. Vennero tranquillizzati gli esercenti di Orvieto garantendo che la struttura sarebbe stata riempita in brevissimo tempo con altre attivita' turisticamente appetibili. Siamo nel 2010 e la caserma e' ancora prevalentemente inutilizzata. Poi si arrivo' nel 2002, dove le feste di partito vennero spostate ai laghetti di Ciconia. Un luogo che la sera e' carico di umidita' e di zanzare. Si disse che la fortezza dell'Albornoz necessitava di lavori di ristrutturazione. Siamo nel 2010 e non e' dato sapere se questi lavori sono finiti, o forse non sono ancora mai iniziati.

Nel 1990 venne inaugurata da Papa Woityla in visita a Orvieto la nuova funicolare elettrica. Questa ha consentito rapidi spostamenti dalla stazione alla piazza d'ingresso di Orvieto. E i turisti, cosi' si fermano per le visite , consumando anche nel bar. Adesso viene chiusa per tutta l'estate 2010 anche la funicolare. Capisco perfettamente l'esigenza, dopo vent'anni di revisionare l'impianto; non capisco perche' farlo in piena estate; nel periodo turisticamente piu' significativo; e dove la gente circola di piu', per evidenti motivi. Siamo nel 2010: la Piave e' una cattedrale nel deserto; il circolo tennis non e' piu' quello degli anni ruggenti; la fortezza e' sotto-utilizzata; la funicolare e' chiusa; e il bar del tennis, per mancanza di lavoro, chiude la sera alle 20.00. E alla fine siamo costretti a sentire nostalgia degli anni'80. Quando piazza Cahen era viva. Non come oggi, che e' diventata un "quartiere-dormitorio".

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 luglio

Canti contadini, balli sull'aia e sapori della tradizione per la XIII Festa della Trebbiatura

Numerando con rose le rose

I dipinti dell'artista svizzero Marc Billeter vanno in mostra a La Badia

Parlandone

Nasce l'associazione "Le note di Fra". Musica e sport, ricordando Francesco

"Polvere di Stelle" all'Osservatorio Astronomico Monte Rufeno

Attraverso Cittaslow Orvieto e Trevi tendono la mano alla Cina

Concerto in Duomo per "Narnia Festival", tra contaminazione e sperimentazione

Quale futuro per l'energia in Umbria. Cgil, Cisl e Uil chiedono un protocollo d'intesa

Energia elettrica, ad agosto il Comune entra in Consip

Un albero ogni neonato. Sì del consiglio comunale all'incremento del verde urbano

Imposta di soggiorno, respinta la mozione sulla destinazione dei proventi

Approvate le convenzioni tra Comune e Centri Sociali Anziani per la gestione delle attività

Incidente ferroviario in Puglia, solidarietà e minuto di silenzio dal consiglio comunale

Mitigazione Tari per le utenze di campagna e disservizi. Sacripanti: "Una questione di giustizia"

Il Ritorno dei Supermen, sull'Alfina tre giorni di football e spettacolo

TeMa, nuova assemblea dei soci per la votazione di consuntivo e preventivo

Illuminazione e sicurezza stradale, in consiglio le criticità del territorio

Più decoro e pulizia per i cimiteri, arrivano le rassicurazioni del Comune

Il Ritorno dei Supermen, una festa nella festa con musica, stand gastronomici e tanti eventi

Trequattrini: "L'elezione di Caiello copre le reali intenzioni del Partito"

Liste d'attesa per prestazioni sanitarie, ecco la relazione conclusiva della Commissione

Il football dei ricordi, dei pennarelli rossi e dei sogni che ritornano

Castel Giorgio e il Football Americano, storia degli anni d'oro

Polemiche, scontri e politica: i ricordi di chi negli anni 80 amministrava il paese

All Star Game III divisione, segui la diretta dell'incontro di Football

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni