opinioni

Soppressione Intercity? I pendolari chiedono di sapere

venerdì 24 aprile 2009
di Comitato pendolari RomaFirenze

Le voci che, più o meno ufficiosamente, continuano a susseguirsi circa una probabile soppressione dal prossimo giugno dei treni Intercity 579 e 594 stanno fortemente preoccupando i pendolari umbri e toscani. Se fossero confermate comporterebbero l'ulteriore aggravarsi delle già difficili, per non dire impossibili - condizioni di viaggio. Il Comitato pendolari RomaFirenze sta cercando di ottenere risposte certe; proprio per questo ha sollecitato le istituzioni regionali per cercare di far chiarezza sulla questione. Il consigliere regionale Alfredo Santi ha raccolto le richieste del comitato presentando un'interrogazione urgente al Consiglio regionale umbro affinché l'assessore regionale ai trasporti Mascio possa interessarsi in prima persona del problema. "A questo punto - afferma il comitato RomaFirenze - aspettiamo la risposta dell'assessore Mascio, dopodichè conosciuto il destino del trasporto ferroviario a giugno, stabiliremo le azioni da intraprendere".

Il testo dell'interrogazione

All'Assessore Regionale ai trasporti

INTERROGAZIONE URGENTE

Più volte si è affrontata la situazione riguardante le corse dei treni pendolari. Dopo il cambio d’orario di Dicembre scorso, da parte del Comitato Pendolari ROMA-FIRENZE, sono stati evidenziati i gravi disagi che ogni giorno gli stessi affrontano con particolare riferimento ai pesanti ritardi, alla sicurezza e alle condizioni igienico sanitarie.

Non è servito neanche l’incontro con Moroni, del Contact Center di Trenitalia del Febbraio scorso. La situazione non è affatto cambiata. In riferimento all’entrata in vigore del prossimo orario estivo (Giugno), si stanno profilando ulteriori problemi che potrebbero ancora di più aggravare la situazione attuale. Infatti per quanto riguarda i treni IC ( Intercity), Arno e Tevere, sembra che si voglia sostituirli con treni regionali da destinare alla linea lenta: Treno”ARNO-579” Chiusi-Orvieto partenza alle 7.10 che riparte da Roma alle 17.55 (IC Arno 594) e il Treno “TEVERE-593” Orvieto-Roma 19.34 che parte da Roma alle 6.35 (IC Tevere 578).

Con la presente Interrogazione SI INTERROGA LA S.V. Per conoscere se ciò corrisponde al vero e quali provvedimenti la S.V. intende adottare per migliorare la situazione e per scongiurare che vengano soppressi i due unici IC, in quanto l’Arno è l’unico Intercity che collega velocemente Roma la mattina, e per conoscere gli ulteriori cambiamenti che interessano i treni IC e regionali di interesse della tratta Orvieto-Roma.

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 settembre

La Parrocchia del Duomo festeggia i Santi dei Rioni

"ll volontariato in campo oncologico". Esperienze a confronto con "Orvieto contro il cancro"

La Zambelli Orvieto si prepara contro la "cugina" Perugia

Gal Trasimeno Orvietano, Ecomuseo: dalle mappe di comunità alla nuova programmazione Psr della Regione

"Le riforme e il loro partito". Al Palazzo dei Congressi la XVI Assemblea annuale di Libertàeguale

L'Associazione Alzheimer Orvieto ad Amelia per "Garage Sale di Solidarietà"

Rapina in villa da 6000 euro e botte al padrone di casa

Il Comune di Baschi conferisce la cittadinanza onoraria al prefetto Bellesini

Uffici postali, udienza al Tar. "Nessuna chiusura in Umbria fino al pronunciamento del Tar Lazio"

San Venanzo tira le somme di "Architettura e Natura". Bilancio positivo per la terza edizione

A "#ereticofuturo" l'innovazione convive con la storia

È nato il movimento politico "Comunità in Movimento"

Cresce l'attenzione dei media verso Orvieto. "Experience Etruria" tra i migliori progetti prodotti per Expo.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto apre al pubblico le porte di Palazzo Coelli

L'inizio del mondo e la fine dell'Alfina

Allenamento per le vie del centro, tradizione irrinunciabile per Azzurra Ceprini Orvieto

ExperienceEtruria conquista l'Expo. Martina: "Esperienza straordinaria da raccontare a tutta l'Italia"

Una pratica in 26 secondi, la Sii presenta i dati del nuovo servizio informatizzato

"Il Teatro delle Immagini" di McCurry tra le strutture finaliste del premio architettura "Prize"

Accordi per la mobilità venatoria tra Umbria e Lazio, Federcaccia esprime preoccupazione

Il territorio orvietano e la crisi: quale possibilità di ripresa

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni