opinioni

Indulto o Insulto?

venerdì 11 agosto 2006
di Carmelo Pagano
Da qualche giorno sono usciti dalle nostre carceri circa dodicimila detenuti che potranno godersi la propria libertà. Non sono contrario all’indulto in se stesso, ma sicuramente contrario al modo in cui è stato attuato. Come nel mio modo di fare, mi rivolgo a voi che mi state leggendo invitandovi a riflettere, se già non l’avete fatto, attraverso alcune semplici domande. Il tutto senza condizionamenti politici o di parte. I detenuti che sono usciti dalle carceri sono da considerare “liberi” a tutti gli effetti, oppure sono entrati in un’altra prigione? Personalmente opto per la seconda ipotesi, in quanto una parte di loro, appena fuori, sarà “prigioniera” della società che la circonda, ed un’altra parte dal proprio modo di “saper fare”, di “saper essere”. Libertà letteralmente vuol dire: godere essenzialmente di uno stato di autonomia! Nel caso specifico possiamo affermare che le due parti sopradescritte saranno autonome? Cosa potrà fare chi non ha lavoro, non ha soldi, non ha una casa, un posto dove andare a vivere, non ha parenti, non ha amici? Essenzialmente proprietari di un passato da detenuto! Proviamo a pensare cosa faremmo noi liberi cittadini privati solo in parte da quanto ho appena descritto ed altrettanto liberi di vivere normalmente. Non voglio fare retorica, ma sicuramente saremmo messi in una condizione di “anormalità”. La stessa anormalità che, come abbiamo già visto in questi giorni, nella migliore delle ipotesi ha riportato in carcere i “neo liberi”. Tutto questo è da ritenersi giusto? Umano? Mi chiedo cosa hanno pensato, studiato, preventivato, programmato, concordato i nostri governanti prima di passare all’attuazione dell’indulto. Ammesso che costoro siano in possesso di tutte queste qualità! A mio parere si sono preoccupati soltanto dell’apparire attraverso un ipocrita comportamento di buonisti che mira soltanto a fare politica sulla pelle degli altri!!! Che ne dite? Credo che si potesse fare meglio! Sarebbe bastato non avere fretta e preventivamente filtrare le singole situazioni dei detenuti attraverso una seria operazione di assistenza sociale con delle strutture affidabili e costituite all’uopo. Già, ma questo avrebbe richiesto tempo ed impegno! Due parole che nel caso specifico i politici hanno ignorato. E quando dico “politici” intendo tutti, senza alcuna esclusione! L’obiettivo primario è stato quello di preservare per il futuro le proprie poltrone! Ritengo che l’attuazione dell’indulto, così come è stato concepito ed attuato, abbia insultato sia chi ha commesso dei reati, sia chi li ha subiti. Carnefici e vittime! I primi perché in alcuni casi sono stati presi in giro, i secondi perché semplicemente beffati da questa ormai inaffidabile giustizia! In ogni caso, tranne alcune eccezioni, il silenzio è stato il commento su quanto accaduto. Nessuno stupore! Nessun scalpore! Nessuna indignazione! Nessuna manifestazione! Tutto normale! Tutto scontato! Mi viene un dubbio che anch’io stia scrivendo delle ovvietà!

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 agosto

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni