opinioni

Il sipario strappato

giovedì 23 giugno 2005
di Antonio Barberani
Finalmente abbiamo saputo cosa vogliono fare nelle caserme! 'Risorse per Orvieto' ha presentato il progetto: un riempiticcio frammentato, spostamenti di funzioni, definizioni ad effetto, senza un'idea unificante e concreta.
L'analisi dettagliata del merito meriterebbe uno spazio adeguato: la faremo e sarà pure divertente, ammesso che sia divertente scherzare coi destini della nostra città. In questa sede vogliamo ritornare ad evidenziare come sia stato sbagliato il metodo.
Intanto si è trascurata una verità forte e scomoda, lo ripetiamo ancora una volta: questa città ha irrimediabilmente perduto identità, intendendo per identità di una città quel patrimonio di valori culturali, civili, religiosi e di costume che permeano i fenomeni sociali ed economici.
Andava, quindi, preliminarmente definita 'che città siamo oggi' e ' che città vogliamo per il futuro'.
Quando si tenta di sostituire l'identità di una città con una idea, con un programma, si partoriscono solo scelte disarticolate, improvvisate o, peggio, di consenso.
Tutto il dibattito sui centri storici, oggi riconosce che debbano ritornare ad essere motori di sviluppo piuttosto che musei-ghetto. La gente deve ritornare ad abitarci per non rischiare che diventino enormi Residenze Sanitarie Protette.
Ritornando alla ex Piave ed alla RPO, salta subito agli occhi che si è partiti dal solito errore: considerare il 'casermone' come uno spazio volumetrico da riempire. Partendo da questa prospettiva la prima preoccupazione è stata: "qui che ci facciamo"? Di qui lo spezzatino, la preoccupazione di non lasciare spazi vuoti.
A nostro parere la Caserma Piave andava, invece, considerata come parte di un'area molto più vasta che comprende le Carceri, la ex Smef, il campo di Via Roma, la caserma dei CC, cioè oltre un quarto di città.
Il problema delle aree urbane dismesse non è un problema di Orvieto, ma di moltissime altre realtà. Bastava un atto di modestia, bastava copiare: quasi dappertutto la soluzione è venuta da una progettazione alta, in sintonia con i tempi, che avesse in se la capacità di attrarre investimenti.
Se si fosse lanciato, come abbiamo chiesto più volte, un "concorso internazionale d'idee", forse oggi ragioneremmo in termini diversi. Non staremmo ad arrancare per 'trovarequalcunochecifacciaqualchecosa', ma Orvieto sarebbe al centro della scena internazionale, come merita. Sicuramente avremmo la possibilità di discutere di un progetto innovativo, forse spregiudicato, ma segno del 'moderno' ed in grado di delineare un nuovo modello di sviluppo per l'intero territorio.
La nostra città negli ultimi anni è andata avanti a tentoni, gloriandosi di definizioni financo contrastanti - ne abbiamo sentite mille: città delle pace, della solidarietà, della musica, del buon vivere, del sorriso, della fotografia e molto altro - proprio perché è scomparsa un identità forte in grado di condizionare in modo omogeneo, le scelte amministrative.
Dobbiamo ripartire da qui: ridare a questa città un grande slancio progettuale.
Nei gironi scorsi è stata lanciata una sfida: noi siamo pronti a raccoglierla, in quanto crediamo che sulle scelte importanti, in grado di segnare irreversibilmente il futuro di Orvieto, si debba essere disponibili al confronto costruttivo.
A patto che si giochi a carte scoperte e con onestà intellettuale, nella convinzione che Orvieto meriti ben altre Risorse che quelle presentate ieri.

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 luglio

Notte Bianca e Notte Blu in riva al lago. Nel mezzo, i fuochi d'artificio di Santa Marta

"Flower Party" gratuito sul lungolago. Dal tramonto in poi, meglio degli hippie

Simone Monotti presidente dell'Ordine degli Ingegneri di Terni. Gli auguri dell'assessore Custolino

Seduta straordinaria per il consiglio comunale, otto punti all'ordine del giorno

Orvieto Scalo in festa per Sant'Anna patrona. Il programma dei festeggiamenti

Con il murale "Il Creatore", Orvieto Scalo gira il mondo

Li Donni: "La Cassa di Risparmio di Orvieto è soggetta all'attività di direzione e coordinamento di Bari"

Colombia, Messico, Martinica e Kenia per la decima edizione del Festival del Folklore

Piano sanitario, al via tavoli tematici. Fino al 31 luglio è possibile inviare candidature a partecipare

Lavoro, strumento di dignità sociale. Il progetto "Sfide 2" coinvolge 80 soggetti in esecuzione penale esterna

Bocconi avvelenati per uccidere animali, istituzioni unite contro l'ignobile pratica

Apertura straordinaria per lo sportello Agenzia delle Entrate-Riscossione

"Stella d'Oro". Il Festival di Teatro Amatoriale alza il sipario sulla 21esima edizione

Acqua a singhiozzo in alcune zone del territorio, gli interventi della SII

La Polizia di Stato a Villa Paolina per il campo scuola "Anch'io sono la protezione civile"

Alla Galleria "Falzacappa Benci" prosegue la mostra "Cartapescheria"

Un altro nome nuovo in casa Azzurra, Irene Kolar si presenta

Comune e "Amici del Cuore" verificheranno insieme il riposizionamento dei defibrillatori

Seduta di fine luglio per il consiglio comunale. Venti punti all'ordine del giorno

Unione dei Comuni del Trasimeno, firmata la convenzione per 15 milioni di euro

L'Unitre assegna la borsa di studio "Maria Teresa Santoro"

Il Maniero di Melezzole finisce all'asta per oltre 3,7 milioni di euro

A fuoco sterpaglie e bosco, altra domenica di lavoro per i vigili del fuoco

Musica dal vivo, birra e gastronomia al Carbognano Beer Festival

Necropoli di Crocefisso del Tufo, giovani leve per la campagna di scavo 2017

"CineCastello" omaggia la commedia all'italiana. I protagonisti della sesta edizione

Zeno (Pdci): "Sanità come investimento". Galanello (Pd) sostiene il disegno di legge

L'Orvietana Calcio apre le iscrizioni per la nuova stagione sportiva

Lite tra i comitati dei Pendolari, è scontro sulla soppressione della fermata di Orte

L'Orvieto Basket rinuncia alla serie B e si iscrive alla C2

Parte del ricavato della Castellana donato in beneficenza

In memoria di Paolo Borsellino

Il "Baccano Calcio" a Budrio per raccogliere fondi in favore dei bambini di Cremisan

Cestistica Azzurra Orvieto. Confermato l'assistente coach Massimo Romano

Un regime autoritario è alle nostre porte

Concerto dei finalisti del concorso per cantanti lirici

Orvietana, "Basta con il tutti contro tutti, c'è bisogno di ripartire"

Orvietana, per pensare in grande c'è bisogno di umiltà

Stabili le condizioni dell'ingegner Marco Longo, resta la prognosi riservata

Mattia Palmerini saluta l'Orvieto Basket

Il presidente Meroi rilancia l'ipotesi della Provincia della Tuscia con Orvieto, Viterbo e Civitavecchia

Delineato il quadro della Serie A1 di basket femminile. La Ceprini Orvieto tra le favorite

Allo Stella D'Oro in scena la compagnia di Formia con "La Cattedrale"

Campo estivo della Protezione Civile, i ragazzi subito protagonisti

Corso estivo ispirato a "Le rose nell'insalata"

Eolico sul Peglia. No unanime del consiglio comunale.

A Nucci la presidenza della Commissione Bilancio

Erasmus+:Gioventù in Azione in KA1. Simulata di cittadinanza attiva al Cerquosino

Scopetti vara la nuova segreteria del Pd e annuncia la data della Festa dell'Unità nazionale #scuola2.0

Concina soddisfatto: "Ora lavoriamo per il rispetto del piano pluriennale"

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni