opinioni

Contro di me solo veleni e bugie

giovedì 22 aprile 2004
di Enrico Brugnoli

Recentemente Ť stata scatenata una campagna di stampa diffamatoria nei miei confronti ad opera del Consigliere Comunale Gisleno Breccia e dalla minoranza del Comune di Porano. Ho letto, inoltre, dai giornali locali che il Consigliere Breccia ha dichiarato di aver presentato denuncia nei miei confronti presso líAutoritŗ Giudiziaria.

¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† Ho giŗ avuto modo nella seduta del Consiglio Comunale del 19 aprile 2004, di chiarire in modo inconfutabile la falsitŗ delle accuse rivoltemi. Ritengo dunque necessario chiarire pubblicamente questi aspetti.

¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† Il sottoscritto, Enrico Brugnoli, Ť proprietario di un piccolo terreno agricolo di 1 ha nel territorio Comunale di Porano, su cui insistono una piccola casa colonica ed alcuni annessi agricoli. La variante di Piano Regolatore adottata e approvata dal Consiglio Comunale di Porano NON HA modificato le possibilitŗ di intervento sui fabbricati esistenti e NON consentE la realizzazione di nuove volumetrie.

Ho quindi provveduto personalmente a chiedere un parere PRO VERITATE ad un Architetto Urbanista per chiarire questa vicenda. Il Parere Pro Veritate conferma in maniera inequivocabile che il sottoscritto, Enrico Brugnoli, non ha ottenuto, e non potrŗ ottenere, alcun diretto e specifico vantaggio dalla Variante al PRG. Infatti, gli interventi di manutenzione e ristrutturazione che erano possibili prima della Variante sono possibili anche dopo líapprovazione di questa, senza alcuna variazione. In sostanza, sia prima che dopo la variante, non possono essere realizzate nuove costruzioni, in quanto gli interventi ammessi sono solo quelli finalizzati al recupero degli immobili esistenti.

Líaumento dellíindice edificatorio da 5 mc./ha a 50 mc./ha non puÚ essere applicato a singoli proprietari (come lo scrivente) ma solo ad un progetto unitario, che includa tutti i 44 ettari del comparto. Inoltre, anche in caso di progetto unitario, il sottoscritto non otterrebbe alcun vantaggio poichť il proprio terreno non avrebbe nessuna potenzialitŗ edificatoria, dato che i volumi esistenti sono superiori ai 50 mc.

¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† Di fronte a questi dati oggettivi, la minoranza non ha avuto possibilitŗ di replica, di fatto ammettendo líinfondatezza delle accuse rivoltemi.

¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† Ad ogni buon conto, in considerazione della strumentalizzazione delle accuse diffamatorie e dei danni arrecati alla mia immagine e alla mia tranquillitŗ familiare, anche in vista della prossima campagna elettorale che mi vedrŗ candidato a Sindaco di Porano, ho giŗ dato mandato ai miei legali di citare, sia in sede penale che civile, quanti si sono resi responsabili di questa ridicola campagna diffamatoria nei miei confronti durante le sedute del Consiglio comunale, a mezzo di affissioni politiche e a mezzo stampa.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 27 maggio