interviste

Breve incontro con Marco Frizza, responsabile della Festa de L’Unità e dell’Ulivo

giovedì 12 luglio 2007
di Elio Taffi
Caro Marco, siamo ormai in dirittura d’arrivo per la “tre settimane di fuoco” al Parco del Paglia; la sorpresa finale sarà la presenza del segretario nazionale Piero Fassino prevista per venerdì 13 alle ore 21. Sarai sicuramente stanco ma anche molto soddisfatto di quanto fatto sinora, vero? Io sono soddisfattissimo perché è una grande Festa, per qualità e partecipazione. Vorrei prima di tutto ringraziare gli oltre 200 volontari che stanno collaborando, a riprova del forte attaccamento e della forza attrattiva che questo partito ancora esercita. Ovviamente, la presenza del Segretario Nazionale DS Piero Fassino sarà la ciliegina sulla torta che avevo promesso durante la conferenza stampa di presentazione. Mi pare di aver notato una notevole partecipazione popolare agli incontri programmati nello spazio dibattiti, tra l’altro tutti su temi particolarmente interessanti… Anche quest’anno, la nostra è stata una Festa del circuito nazionale delle Feste dell’Unità, tematica “Giustizia e Democrazia”, a cui abbiamo aggiunto la seconda Festa Provinciale della Sinistra Giovanile. I dibattiti sono stati di indubbio interesse; abbiamo trattato temi che riguardano il Partito Democratico, la giustizia, i giovani, la cultura, lo sport, il lavoro, fino a tematiche locali, come la rifunzionalizzazione della ex-caserma Piave e le questioni dell’economia e dello sviluppo del settore agricolo e del comparto vitivinicolo della nostra realtà. Come da te anticipato sopra, altrettanto rimarchevole la solita, numerosissima presenza dei volontari della Festa. Quale è il sentimento che smuove questo “esercito”? Alcune di queste persone sono animate da un senso di appartenenza ormai consolidato; altre si sono aggiunte, con la volontà di partecipare e di dare il proprio contributo alla realizzazione del Partito Democratico. Per cui, dopo i Congressi, le Feste rappresentano un ulteriore grande momento di discussione, e chi partecipa a questi momenti ha ben chiaro il 14 ottobre prossimo come tappa fondamentale per la costituzione del Partito Democratico, con lo svolgimento delle primarie. Parliamo anche dello spazio musicale che la Festa dell’Unità destina ai giovani, consentendo così a tante band giovanili di proporre la propria musica! All’interno della Festa ci sono diverse opportunità musicali; c’è la balera-liscio e l’arena pub-music, dove tutte le sere si esibiscono band di diverso genere; di rilievo lo spettacolo del cabarettista Luciano Lembo. Ma soprattutto voglio valorizzare l’enorme successo del primo concorso “Band emergenti”, che ha dato la possibilità a tanti ragazzi di confrontarsi musicalmente fra loro. Abbiamo notato anche il tentativo, riuscitissimo, di coinvolgere il mondo dello sport… A me piace dire che la nostra Festa si svolge all’interno di una città che ogni anno sorge quasi per magia, e che vede il susseguirsi di eventi. La presenza di tre Ristoranti, un Bar, un Pub, tanti espositori, incontri politici, concerti musicali… Ma anche eventi sportivi; abbiamo avuto il piacere di collaborare insieme alla Uisp, che ha coordinato sia la ludoteca, sia l’attività a cavallo, quella degli arcieri ed il torneo di calcetto; inoltre, in collaborazione con la Volley Team hanno organizzato il torneo di pallavolo e di beach volley. Un ultimo ringraziamento va alla famiglia Anselmi, per aver organizzato il secondo memorial di calcio a 5 “Giacomo Anselmi”.

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 settembre

La Parrocchia del Duomo festeggia i Santi dei Rioni

"ll volontariato in campo oncologico". Esperienze a confronto con "Orvieto contro il cancro"

La Zambelli Orvieto si prepara contro la "cugina" Perugia

Gal Trasimeno Orvietano, Ecomuseo: dalle mappe di comunità alla nuova programmazione Psr della Regione

"Le riforme e il loro partito". Al Palazzo dei Congressi la XVI Assemblea annuale di Libertàeguale

L'Associazione Alzheimer Orvieto ad Amelia per "Garage Sale di Solidarietà"

Rapina in villa da 6000 euro e botte al padrone di casa

Il Comune di Baschi conferisce la cittadinanza onoraria al prefetto Bellesini

Uffici postali, udienza al Tar. "Nessuna chiusura in Umbria fino al pronunciamento del Tar Lazio"

San Venanzo tira le somme di "Architettura e Natura". Bilancio positivo per la terza edizione

A "#ereticofuturo" l'innovazione convive con la storia

È nato il movimento politico "Comunità in Movimento"

Cresce l'attenzione dei media verso Orvieto. "Experience Etruria" tra i migliori progetti prodotti per Expo.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto apre al pubblico le porte di Palazzo Coelli

L'inizio del mondo e la fine dell'Alfina

Allenamento per le vie del centro, tradizione irrinunciabile per Azzurra Ceprini Orvieto

ExperienceEtruria conquista l'Expo. Martina: "Esperienza straordinaria da raccontare a tutta l'Italia"

Una pratica in 26 secondi, la Sii presenta i dati del nuovo servizio informatizzato

"Il Teatro delle Immagini" di McCurry tra le strutture finaliste del premio architettura "Prize"

Accordi per la mobilità venatoria tra Umbria e Lazio, Federcaccia esprime preoccupazione

Il territorio orvietano e la crisi: quale possibilità di ripresa

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni