eventi

Confcommercio Lazio Nord presenta "Il negozio nell’era di Internet"

martedì 5 novembre 2019
Confcommercio Lazio Nord presenta "Il negozio nell’era di Internet"

"Il negozio nell’era di Internet". E' il titolo della nuova guida realizzata per la Collana "Le Bussole" da Confcommercio Lazio Nord che sarà presentata giovedì 7 novembre alle 14.30 nella Sala Convegni dell’Hotel Villa Tirreno (Via Benedetto Croce, 2) di Tarquinia.

Secondo una ricerca fatta in collaborazione con Format Ricerche, per circa il 70% dei consumatori e degli imprenditori i negozi tradizionali tra 10 anni avranno ancora un ruolo importante, ma solo se capaci di emozionare e di coinvolgere il cliente.Per gestire con successo un negozio nell’era di internet è necessario conoscere le trasformazioni che ci attendono sia per poter rispondere adeguatamente ai cambiamenti e sia per sfruttarle a nostro vantaggio.

Internet sta modificando profondamente il contesto competitivo del commercio al dettaglio, esattamente come succede in tanti altri settori. Sempre più consumatori comprano online, soprattutto i giovani, a volte anche dopo aver provato i prodotti in negozio. L’utilizzo di Internet in mobilità, inoltre, anche e soprattutto all’interno dei negozi, rappresenta una rivoluzione nella rivoluzione, tanto che alcuni immaginano un futuro dove tutti gli acquisti saranno fatti online, e pochi grandi negozi faranno da showroom per i giganti dell’online.

Confcommercio è, invece, tra coloro che credono che i negozi fisici hanno ancora un futuro. Certo, dovranno inserirsi intelligentemente in questi mutamenti senza esserne travolti, anche imparando ad utilizzare le nuove tecnologie e le loro regole ma, soprattutto, sfruttando e potenziando alcune caratteristiche distintive che nessun player online potrà mai copiare, perché un negozio è lì, sulla strada, gestito da persone in carne ed ossa che vivono nella stessa comunità, sullo stesso territorio del cliente. Comprare in un negozio di qualità è decisamente un’esperienza appagante, e una città senza negozi, gestiti da persone competenti e appassionate, sarebbe una enorme perdita in termini sociali e di qualità della vita.

Un’opportunità per tutte le attività della nostra città – afferma Lorenza Turilli, presidente di Confcommercio Sezione Tarquinia – per avere suggerimenti di strategia affinché anche il negozio fisico possa sfruttare al meglio i suoi punti di forza, capire a quali figure professionali affidarsi per avere maggiore successo e per essere più competitivi sul mercato”.

Per ulteriori informazioni:
0761.1521636

Commenta su Facebook