eventi

Alla 13esima "Notte delle Candele", dove "L'Arte salverà il Mondo"

venerdì 30 agosto 2019
di Davide Pompei
Alla 13esima "Notte delle Candele", dove "L'Arte salverà il Mondo"

La fine del mese impazzisce di luce a Vallerano, il borgo della Tuscia che, da 13 anni, accende la "Notte delle Candele". Centomila, anche quest'anno, quelle che all'imbrunire di sabato 31 agosto vestiranno di suggestione gli angoli più caratteristici del centro storico. Momento conclusivo e fulcro del festival "Piccole Serenate Notturne", l'evento organizzato dall'omonima associazione culturale con la convinta partecipazione dei residenti, crea un ambiente intimo e fiabesco.

Dalla trasparenza del vetro al tremolio delle fiammelle, i punti luce impreziosiscono angoli, delimitano bordi, esaltano contorni di archi, case e chiese, incorniciano porte e finestre, seguono tratti di scalinate e vicoli, compongono disegni a terra. Al chiaro di luna, si delinea una serie ancora più articolata di iniziative che, quest’anno, saranno incentrate sul tema "L’Arte salverà il Mondo". Quasi trenta saranno gli artisti coinvolti con altrettante performance.

Dall'Arpa Magica di Valeria Carissimi in Piazza dell'Ospedale a "La Dea della Luce" di Federico Paris in Via dell'Oratorio. E poi: Visioniaudio & Alo + guest in Largo Sant'Andrea, Zastava Orkestar al Giardino Comunale, Orchestra Minima Mysticanza in Piazza San Vittore, Balletto di Viterbo in Piazza Casalino, Sefarad in Via dei Granari, "Hang Percussion" in Giardino con Andrea Baldasseroni, "Gig Band" in Via Colle a Frio, Clown Godié al Giardino Comunale.

E ancora Vibrella Sound in Largo Trento, fuoco e arti di strada in Via Colle a Sole, Traindeville in Piazza Padella, Yarn Bombing Eterea e "Banco di Luce" di Jan Incoronato in Via Cellari, serenate, racconti e canzoni d’amore in Via dei Merli, la Compagnia Tetraedro e la ballata di mezzanotte con trio d’autore in Piazza della Repubblica, 0761 Crew Breakdance, Vincenzo Icastico Band e "Ali di Farfalle" in Via della Pieve, dove tirare tardi tra suoni, immagini e impressioni magnetiche.

Mercatino delle antiche botteghe farnesiane e para-liturgia "Rivoli Luminosi di Carità" in Piazzale Madonna del Ruscello, "Una Testa fra le Nuvole" di Federico Paris in Via Nanni, Dj-Zone in Via Cellari, installazione fotografica "Effetto Notte. Il Vivaio delle Immagini" in Via dell’Ospedale e Armaka Animation itinerante. Esibizione in contemporanea, e ad oltranza, quanto basta per rispondere all'imperativo "D'estate la notte!". La partecipazione al Photo Contest è aperta indistintamente a tutti.

Dopo i successi in Andorra con la gemellata "Nit d’Espelmes" e "La Notte delle Candele in Polvere" al Castello di Santa Severa, dal tramonto in poi, sarà dunque la volta della celebre manifestazione che, ogni anno, richiama migliaia di visitatori da tutta Europa. In considerazione delle 20.000 presenze contate nel 2018, la "Notte delle Candele" quest’anno sarà a numero chiuso, con biglietti acquistabili a partire da 5 euro sul sito https://www.i-ticket.it/.

Per ulteriori informazioni:
www.nottedellecandele.eu

Commenta su Facebook