eventi

La black music di Noemi per la penultima di "In...Canto d'Estate 2019"

venerdì 5 luglio 2019
La black music di Noemi per la penultima di "In...Canto d'Estate 2019"

Sarà Noemi l’ospite d’onore della 12esima edizione di "In...Canto d'Estate", il festival di musica d'autore che si chiude domenica 7 luglio al Parco Villa Faina di San Venanzo, organizzato dalla Pro Loco con il patrocinio dell'Assemblea Legislativa dell'Umbria e del Comune di San Venanzo. La cantautrice romana, classe 1982, arriva in Umbria – unica data della regione – in una veste nuova, con un omaggio alla black music. Un tour estivo pieno di sorprese in cui Noemi, oltre a riproporre i suoi brani più celebri in chiave blues, spaziando dal funky al reggae, interpreterà le cover dei più grandi artisti internazionali che hanno influenzato la sua carriera.

A San Venanzo, il concerto con inizio alle 21.30 di sabato 6 luglio sarà ad ingresso libero, come sempre. "La black music - dichiara Noemi - è il mio primo amore. Per questo motivo nell’estate 2019 ho deciso di attraversare l’Italia con un progetto live completamente nuovo dove mi misurerò cantando canzoni del repertorio blues, funky e reggae. Immancabili pezzi di Janis Joplin, Wilson Piquet, Marvin Gay, James Brown, Amy Winehouse, Bob Marley, Stevie Wonder e tanti altri che hanno avuto un importantissimo ruolo nei miei ascolti e nella formazione del mio gusto musicale. Ovviamente in scaletta inserirò anche i pezzi più famosi del mio repertorio riarrangiati in chiave blues".

Il concerto sarà anticipato dall'esibizione di Giorgia Bazzanti, Francesco Zepparelli e Roberta Pezzini dalle 20.45 e si concluderà con dj Roberto Subicini. A San Venanzo non può mancare l'appuntamento con la buona tavola. La Pro Loco propone le sue migliori specialità culinarie tutte, rigorosamente, a “chilometro zero”. Pasta fatta a mano, tartufo del Monte Peglia e la Sella di San Venanzo: sono queste le regine della tavola sanvenanzese. Non mancheranno la cacciagione, la torta al testo, l'hamburger di bovino nostrano e le degustazioni di prodotti tipici. Tutto accompagnato dai migliori vini delle cantine del territorio. Le specialità culinarie della terza serata saranno gli strozzapreti del vulcano, i tortellini al tartufo nero del Monte Peglia e il cinghiale con verdura e torta.

Per ulteriori informazioni:
www.incantodestate.it

Commenta su Facebook