ARTE E FEDE
eventi

Matteo Ceccarelli presenta il docufilm "Segni. Miracoli Eucaristici"

lunedì 17 giugno 2019
Matteo Ceccarelli presenta il docufilm "Segni. Miracoli Eucaristici"

Prosegue spedito il 14esimo "Festival Internazionale d'Arte e Fede" che martedì 18 giugno alle 18 nell'Auditorium di Palazzo Coelli, sede della Fondazione Cassa di Risparmio, in collaborazione con Vatican Media e Officina della Comunicazione propone la proiezione ad ingresso libero di "Segni", il docufilm di Matteo Ceccarelli. A dialogare con il regista sarà Nicola Savi.

"Segni" è il documentario sui miracoli eucaristici realizzato sotto l’egida del Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede. Un percorso narrativo ispirato dall’esperienza del venerabile Carlo Acutis e dal suo speciale rapporto quotidiano con l’Eucarestia che ruota attorno a due elementi: la trasformazione dell’ostia in tessuto cardiaco - esattamente in miocardio – e il racconto di casi che hanno maggiormente colpito la comunità internazionale come quello di Buenos Aires, in Argentina, di Sokolka e Legnica, in Polonia e di Lanciano, in Italia.

Prodotto da Vatican News e da Officina della Comunicazione, il progetto focalizza l’attenzione sul cambiamento dei luoghi, che diventano meta di migliaia di pellegrini provenienti da tutto il mondo, e sulle testimonianze degli abitanti di questi luoghi: sacerdoti e laici che non solo hanno vissuto giorno dopo giorno questa evoluzione, ma che soprattutto hanno avuto esperienza diretta del miracolo come segno concreto della propria fede. Tali dichiarazioni, grazie a precise scelte di regia, assumono quasi il tono della confessione portando lo spettatore in una dimensione improntata all’intimità e alla quotidianità.

Parallelamente, la narrazione si sofferma anche su testimonianze indirette legate all’universo medico. Una scelta che consente di affrontare il ruolo della scienza nel riconoscimento del miracolo stesso. Mondi e approcci apparentemente distanti si incontrano sullo stesso terreno delineato dal documentario, nell’intento di realizzare il desiderio di Carlo Acutis di incrementare la conoscenza sull’argomento in linea con la mostra sui miracoli Eucaristici da lui progettata.

 

Commenta su Facebook