eventi

Tour tra arte e spiritualità, i grandi maestri sulla Via del Pellegrino

lunedì 8 aprile 2019
Tour tra arte e spiritualità, i grandi maestri sulla Via del Pellegrino

Domenica 14 aprile alle 16 per la presentazione del Francigena Musica edizione 2019, la Cooperativa L’Ape Regina organizza un "Tour tra arte e spiritualità: i grandi maestri sulla Via del Pellegrino". La Domenica delle Palme protagonista del tour sarà ancora una volta questa piccola arteria ciottolata che solca la Città di Acquapendente in due poggi che coronano la piazza Comunale: la Via Francigena. Il tema nasce e si sviluppa intorno ai concerti musicali del Francigena Musica, che in questa domenica avrà il piacere di presentarvi il Coro Francigena diretto dal Maestro Alessio Chiuppesi, l’ensamble Orvieto Armonico, i solisti Jun Su Seo e Luigi Pontilio: Verrà eseguito il Miserere di Gregorio Allegri nella cripta, lo Stabat Mater di Giovan Battista Pergolesi per soprano controtenore e quintetto d’archi, e il Regina Coeli KW 108 per coro solo e orchestra di W.A. Mozart.

Introduzione di questa abbraccio musicale sarà la passeggiata culturale tra i monumenti storici più importanti della Città: la Basilica del Santo Sepolcro e il Palazzo Vescovile. Due epoche diverse, due storie diverse, ma uniti da un tessuto stradale molto antico che ha dato una profonda risonanza alle loro architetture, una via storica ricca di racconti, la Francigena, densa di secoli e secoli di passaggi di importanti personaggi, dai pellegrini ai papi, dai mercanti ai ladroni, dai chierici ai viandanti. Tappa ricercata e prima meta dello Stato Pontificio era la Cripta del Santo Sepolcro: all’interno di una ex Abbazia Benedettina, la visita guidata toccherà argomenti religiosi racchiusi nella Basilica Superiore, storici e sacri narrati nella sottostante cripta, civici e folcloristici nelle navate della Cattedrale dove si possono ancora leggere i mosaici di fiori di cui sono cosparsi i famosi Pugnaloni.

Entrando nel Museo civico e diocesano della Città, passeremo attraverso i secoli, fino ad arrivare al Rinascimento in cui questo splendido palazzo, ignaro della sua futura sorte, si affacciava sul palcoscenico della Via Francigena. Al giorno di oggi è un Museo capace di raccontarci le gesta e la vita di alcuni dei tanti vescovi che vi hanno soggiornato e vissuto per molti anni, le collezioni sacre e liturgiche che hanno lasciato ai nostri occhi, il busto barocco del grande scultore Algardi, opera di grande naturalezza e umanità espressiva, la pala cinquecentesca di Girolamo di Benvenuto, smembrata e venduta al Fogg Art Museum di Cambridge, le sale della vecchia servitù adibite ad illustrare la storia e le testimonianze di questa strada straordinaria che è la Francigena attraverso un grande plastico che percorrerà le sue tappe più salienti.

Appuntamento alle ore 16.00 alla Torre Julia de Jacopo per la partenza del tour, alle ore 17.40 inizio del Concerto a cura del Coro Francigena al Duomo, a seguire delizioso aperitivo nel giardino del Palazzo Vescovile. Il costo dell'intero pacchetto turistico è di 10 euro a partecipante.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni:
0763.730065 - 338.8568841
www.laperegina.it

Commenta su Facebook