eventi

Scoprendo il Patrimonio Unesco con "Il Libro Segreto di Valdur" di Diletta Nicastro

venerdì 15 febbraio 2019
di Davide Pompei
Scoprendo il Patrimonio Unesco con "Il Libro Segreto di Valdur" di Diletta Nicastro

Avventure e fantasmi, inseguimenti e battaglie, bugie e liti. Dalle storie dell'infanzia agli intrecci mozzafiato della saga “Il Mondo di Mauro & Lisi”, conosciuta dai fan semplicemente come “M&L”, una serie editoriale mystery romance incentrata sul Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco scritta dalla giornalista romana Diletta Nicastro che, al momento, conta nove romanzi, una novella natalizia, tre raccolte di racconti e uno spin-off.

"Il Libro Segreto di Valtur", ultimo appassionante capitolo sarà presentato dall'autrice stessa sabato 16 febbraio alle 17 a Lubriano nella cornice di Palazzo Monaldeschi. L’evento, ad ingresso libero, è organizzato dalle associazioni "La Ginestra" e "Civita Writers" in collaborazione con l’Associazione Agorà, che si occuperà dell’accoglienza e del service. Moderano l'incontro Marco Papacchini (La Ginestra) ed Emiliano Macchioni (Civita Writers).

La presentazione di quello che costituisce il terzo volume de "Le Nebbie di Meteora – L'Ottavo Incarico" – già in lavorazione il Nono – si tiene ad un anno esatto dalla presentazione del dossier per candidare Civita di Bagnoregio – situata proprio di fronte a Lubriano, nota come "La più bella terrazza sulla Valle dei Calanchi" – nel Patrimonio dell'Umanità, dopo che a marzo 2017 il borgo dato per morente in realtà più vivo che mai è entrato nella tentative list italiana.

"Il percorso per diventare patrimonio mondiale è ancora lungo – afferma la creatrice della saga – e mi rende orgogliosa partecipare con questo incontro ad una lunga serie di eventi atti a sensibilizzare sull’importanza di preservare il nostro patrimonio culturale e naturale per tramandarlo alle generazioni future. Con le mie storie trasporto i lettori in questo mondo meraviglioso ma incredibilmente vero e mostro quanto sia fondamentale difendere questi siti".

"Fin dalle prime pagine – sottolinea Marco Papacchini, presidente dell'Associazione Culturale 'La Ginestra', che ha come scopi principali la valorizzazione e la divulgazione della letteratura italiana e straniera – 'Il Libro Segreto di Valdur' suscita interesse per il complesso impianto narrativo e per i tanti e variegati personaggi che interagiscono come in un eccitante film d’azione. Siamo rimasti subito affascinati da questa saga ambientata nei luoghi più belli della Terra".

Alta, l'attesa di confrontarsi con l'autrice, che è stata anche insegnante di Scrittura Creativa, da parte degli iscritti all'omonimo laboratorio di Civita Writers. "Incontrare una scrittrice – osserva il fondatore e coordinatore Emiliano Macchionisignifica per noi sperimentare nuovi linguaggi e conoscere nuovi mondi. Un viaggio enigmatico dentro una foresta di simboli e personaggi, un incontro fra narratori in cerca di nuovi alfabeti per scrivere una realtà che ci sfugge. Una grande occasione per confrontarsi e raccontarci".

Per ulteriori informazioni:
340.9162096 – info@ilmondodimauroelisi.it

Commenta su Facebook