eventi

"Call Center 3.0 - Un mondo migliore è possibile". Anteprima nazionale e apericena gratuito

venerdì 8 febbraio 2019
di Davide Pompei
"Call Center 3.0 - Un mondo migliore è possibile". Anteprima nazionale e apericena gratuito

Franco Oppini, Milena Miconi, Luca Capuano, Karin Proia, Pietro Genuardi, Roberto D'Alessandro e Cecilia Taddei. Eccoli, in ordine di apparizione, gli attori di "Call Center 3.0 – Un mondo migliore è possibile", la commedia brillante di situazione che, come annunciato, venerdì 15 febbraio alle 21 approda in anteprima nazionale sul palco del Teatro Comunale "Ettore Petrolini" di Ronciglione.

Gli spettatori sono invitati, però, ad arrivare in anticipo per prendere parte all'apericena gratuito promosso dall'Istituzione Progetto Teatro che avrà inizio alle 19.30. "Un'iniziativa carina – sottolinea il consigliere delegato al teatro, Mauro Scialancapensata per coinvolgere il pubblico a 360 gradi, prima, durante e dopo lo spettacolo con autografi e foto insieme agli attori".

Un cast comico d'eccezione, costellato da molti volti televisivi al servizio di una storia scritta e diretta da Roberto D'Alessandro e prodotta da Mauro Atturo e Nicola Canonico. Una pièce rosa ma dal sapore tragicomico, dove l’umanità dei personaggi e i loro rapporti animano una notte di San Silvestro per tutti indimenticabile.

Sembrava essere una delle tante per Giovanna che l'ultimo giorno dell'anno si ostina a raggiungere il suo obiettivo di fine produzione ed invece compone un numero di telefono che coinvolgerà l’intero call center in un episodio dal risvolto sorprendente. Senza troppo svelare, il finale porta speranza e felicità come solo il 31 dicembre sa fare.

Dopo l'applauditissimo "Forza, il meglio è passato...", il monologo diretto da Davide Cavuti – suoi, adattamento, musiche originali e regia – affidato a Giorgio Pasotti, largo dunque alla comicità. I biglietti – intero 20 euro, ridotto 16 euro – sono disponibili online su www.ciaotickets.com o alla "Tabaccheria Centrale" di Mauro e Simone Scialanca, in Piazza Vittorio Emanuele, 19.

Per ulteriori informazioni:
338.2295379 – 366.9731522 – 338.5660065

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 febbraio

Le Velette e Il Botto, nuova escursione ed assemblea dei soci per il CAI di Orvieto

Italia Nostra solleva il caso sul rifacimento delle facciate in piazza Duomo

Nella Cripta del Santo Sepolcro. Dall'articolo su "MedioEvo" alle riflessioni in biblioteca

"Scoperte di Gusto", il calendario della seconda edizione

"Incredibili Ars e Arpat, sulla geotermia tirano dritti come nulla fosse"

Rubinetti a secco a Ciconia, sospensione dell'erogazione idrica dalle 22 alle 7

Corso di distillazione delle piante aromatiche ed officinali. Teoria e pratica a Villa Paolina

Collina e sole

L'opposta Elisa Mezzasoma felice per il primo posto della Zambelli Orvieto

Al Teatro Boni Seven Cults porta in scena "Maria Stuarda. Le donne e il potere"

"La Gazza Ladra" di Rossini apre il ciclo di ascolti "Nonsololirica in Sala Eufonica"

Il reparto manutenzioni del Comune si rafforza, in arrivo più mezzi e personale

Karate, 576 atleti in gara a Orvieto. Qualificazioni provinciali del Comitato FIK Viterbo

Nasce il "Circolo Arci Bene Comune Porano". Festa del tesseramento in Via Petrarca

Presentazione bandi regionali per le aziende. Incontro pubblico per micro, piccole e medie imprese

Il Cannara alza la voce, l'Orvietana fuori dalla Coppa

58° Charter Night del Lions Club di Orvieto, nuovi soci e rinnovati impegni

Corteo, la proposta di Ettore della Casa: "Rifare lo Statuto e abolire il collegio dei Decani"

Doppio gioco

A scuola con il tablet. Beneficiano dei vantaggi gli alunni della Primaria e Secondaria di primo grado

Giallo di San Valentino. Indagini non escludono nessuna pista: disposta autopsia sulla 17enne

Sull'Alfina ritorna il sorriso per il Castel Giorgio Volley

Presente e futuro dell'ospedale di Acquapendente a 15 mesi dalla riapertura