eventi

Allo Spazio Corsaro "La chiave dell'ascensore" di Agota Kristof

venerdì 8 febbraio 2019
Allo Spazio Corsaro "La chiave dell'ascensore" di Agota Kristof

Nuovo appuntamento allo Spazio Corsaro di Chia. Al civico 20 di Via Ripetta sabato 9 febbraio alle 21.30 va in scena "La chiave dell'ascensore", testo teatrale di Agota Kristof, nata in Ungheria e vissuta nella Svizzera francese. Scritto nel 1977, lo spettacolo è la drammatica storia di una donna tenuta sotto sequestro da suo marito, il quale con l'aiuto di un medico la priva dell'uso delle gambe, della vista e dell'udito. Alla donna rimane solo la voce per denunciare i soprusi subiti.

Nello spetacolo, che si apre con una favola, realtá e racconto, presente e passato si intrecciano, e il linguaggio teatrale sconfina in quello cinematografico, che ci apre una finestra sui suoi ricordi. La protagonista è combattuta dal desiderio di compiacere il marito, che agirebbe per il suo bene, e dal desiderio di essere libera, che alla fine sfocia nell'unica forma di ribellione che le rimane: non farsi privare della voce. 

Il testo è un'attuale rifessione sul femminicidio, che nasce dalla volontá di possedere l'altro, definendo amore un istinto che fuori controllo ha esiti nefasti. Sul palco, Arianna Campagna e Valeria Volpe. Quest'ultima firma anche la regia insieme a Lara Barzon. Video, Andrea Ghellere. Attore video, Davide Campagna. L'ingresso è ad offerta.

Per ulteriori informazioni:
www.latascateatro.com

 

Commenta su Facebook