eventi

Allo Spazio Corsaro "La chiave dell'ascensore" di Agota Kristof

venerdì 8 febbraio 2019
Allo Spazio Corsaro "La chiave dell'ascensore" di Agota Kristof

Nuovo appuntamento allo Spazio Corsaro di Chia. Al civico 20 di Via Ripetta sabato 9 febbraio alle 21.30 va in scena "La chiave dell'ascensore", testo teatrale di Agota Kristof, nata in Ungheria e vissuta nella Svizzera francese. Scritto nel 1977, lo spettacolo è la drammatica storia di una donna tenuta sotto sequestro da suo marito, il quale con l'aiuto di un medico la priva dell'uso delle gambe, della vista e dell'udito. Alla donna rimane solo la voce per denunciare i soprusi subiti.

Nello spetacolo, che si apre con una favola, realtá e racconto, presente e passato si intrecciano, e il linguaggio teatrale sconfina in quello cinematografico, che ci apre una finestra sui suoi ricordi. La protagonista è combattuta dal desiderio di compiacere il marito, che agirebbe per il suo bene, e dal desiderio di essere libera, che alla fine sfocia nell'unica forma di ribellione che le rimane: non farsi privare della voce. 

Il testo è un'attuale rifessione sul femminicidio, che nasce dalla volontá di possedere l'altro, definendo amore un istinto che fuori controllo ha esiti nefasti. Sul palco, Arianna Campagna e Valeria Volpe. Quest'ultima firma anche la regia insieme a Lara Barzon. Video, Andrea Ghellere. Attore video, Davide Campagna. L'ingresso è ad offerta.

Per ulteriori informazioni:
www.latascateatro.com

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 febbraio

Le Velette e Il Botto, nuova escursione ed assemblea dei soci per il CAI di Orvieto

Italia Nostra solleva il caso sul rifacimento delle facciate in piazza Duomo

Nella Cripta del Santo Sepolcro. Dall'articolo su "MedioEvo" alle riflessioni in biblioteca

"Scoperte di Gusto", il calendario della seconda edizione

"Incredibili Ars e Arpat, sulla geotermia tirano dritti come nulla fosse"

Rubinetti a secco a Ciconia, sospensione dell'erogazione idrica dalle 22 alle 7

Corso di distillazione delle piante aromatiche ed officinali. Teoria e pratica a Villa Paolina

Collina e sole

L'opposta Elisa Mezzasoma felice per il primo posto della Zambelli Orvieto

Al Teatro Boni Seven Cults porta in scena "Maria Stuarda. Le donne e il potere"

"La Gazza Ladra" di Rossini apre il ciclo di ascolti "Nonsololirica in Sala Eufonica"

Il reparto manutenzioni del Comune si rafforza, in arrivo più mezzi e personale

Karate, 576 atleti in gara a Orvieto. Qualificazioni provinciali del Comitato FIK Viterbo

Nasce il "Circolo Arci Bene Comune Porano". Festa del tesseramento in Via Petrarca

Presentazione bandi regionali per le aziende. Incontro pubblico per micro, piccole e medie imprese

Il Cannara alza la voce, l'Orvietana fuori dalla Coppa

58° Charter Night del Lions Club di Orvieto, nuovi soci e rinnovati impegni

Corteo, la proposta di Ettore della Casa: "Rifare lo Statuto e abolire il collegio dei Decani"

Doppio gioco

A scuola con il tablet. Beneficiano dei vantaggi gli alunni della Primaria e Secondaria di primo grado

Giallo di San Valentino. Indagini non escludono nessuna pista: disposta autopsia sulla 17enne

Sull'Alfina ritorna il sorriso per il Castel Giorgio Volley

Presente e futuro dell'ospedale di Acquapendente a 15 mesi dalla riapertura