PIETRE VIVE
eventi

"Il vissuto di una comunità". Visita apostolica del Camajani e fondi parrocchiali

giovedì 7 febbraio 2019
di Davide Pompei
"Il vissuto di una comunità". Visita apostolica del Camajani e fondi parrocchiali

Terzo appuntamento per la 14esima edizione del Corso per la Formazione di Volontari in Valorizzazione dei Beni Culturali Ecclesiastici nella Diocesi di Orvieto-Todi, promosso dall'Associazione "Pietre Vive" e dedicato al tema "La Visita Pastorale: strumento di conoscenza di un territorio". Il primo di questo ciclo che interessa la vicina comunità di Todi,che diventa con la sua storia e i suoi documenti la protagonista della giornata di studi.

Come annunciato, sabato 9 febbraio alle 9.30 all'Archivio Diocesano, nella Sala del Trono dell'Episcopio, don Alessandro Fortunati affronterà il tema "Il vissuto di una comunità diocesana. La Visita Apostolica del Camajani". Alle 11.30, invece, l'appuntamento è all'Archivio del Comune in compagnia del dottor Filippo Orsini per scoprire "L'Archivio Comunale di Todi. Fondi parrocchiali", considerati memoria storica importante, vera e propria fonte per l'identità di una comunità parrocchiale.

"Il vescovo Camajani – anticipano dall'associazione – giunse a Todi in visita apostolica nel 1574 e, come si evince dagli atti, il 15 novembre, visitò 'l’insigne edificio detto 'La Madonna della Consolazione', incominciato da circa 66 anni, degno di lode se sarà compiuto secondo il modello, che si vede disegnato dall’architetto chiamato Bramante, realizzato a somiglianza della tribuna e la nuova fabbrica del principe degli apostoli a Roma'.

Su questa prima testimonianza, resa quando il cantiere era ancora in costruzione, si è fondata nei secoli l’attribuzione, prevalente fino ai giorni nostri, del disegno originario al grande architetto marchigiano Donato Bramante (1444-1514). Durante la sua visita apostolica, il Camajani incontrò una situazione diversa da quella delle altre località umbre visitate. Qui, infatti, censurò sia lo stato di conservazione delle immagini danneggiate dal tempo, sia i comportamenti 'impropri' dei fedeli che accorrevano ai santuari dove si trovavano tali immagini.

Furono esaminati anche edifici minori urbani o località isolate nel contado, oggetto di manifestazioni devozionali considerate superstiziose dal vescovo che pronunciò la formula 'removeatur'. Tra le situazioni censurate, da ricordare la Chiesa di San Silvestro, a Todi, un priorato della Congregazione del Corpo di Cristo dell’Ordine dei Cistercensi, a causa della presenza di numerosi ex voto in cera e d’argento accanto all’altare – '...quam plurimas cereas imagines, et argenteas diversosque pannos denotantes concursum populi ob miracula...' – lasciate dal popolo per la fama dei miracoli. Culto contrario alla forma dei decreti sulle sacre immagini, approvati nel XXV secolo".

Qui, il depliant riepilogativo dell'iniziativa.

Per ulteriori informazioni:
Associazione "Pietre Vive" – Piazza Duomo, 19
Tel. 0763.341264 – Fax 0763.395008
asspietrevive@libero.itwww.diocesiorvietotodi.it

Foto di repertorio

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 febbraio

Le Velette e Il Botto, nuova escursione ed assemblea dei soci per il CAI di Orvieto

Italia Nostra solleva il caso sul rifacimento delle facciate in piazza Duomo

Nella Cripta del Santo Sepolcro. Dall'articolo su "MedioEvo" alle riflessioni in biblioteca

"Scoperte di Gusto", il calendario della seconda edizione

"Incredibili Ars e Arpat, sulla geotermia tirano dritti come nulla fosse"

Rubinetti a secco a Ciconia, sospensione dell'erogazione idrica dalle 22 alle 7

Corso di distillazione delle piante aromatiche ed officinali. Teoria e pratica a Villa Paolina

Collina e sole

L'opposta Elisa Mezzasoma felice per il primo posto della Zambelli Orvieto

Al Teatro Boni Seven Cults porta in scena "Maria Stuarda. Le donne e il potere"

"La Gazza Ladra" di Rossini apre il ciclo di ascolti "Nonsololirica in Sala Eufonica"

Il reparto manutenzioni del Comune si rafforza, in arrivo più mezzi e personale

Karate, 576 atleti in gara a Orvieto. Qualificazioni provinciali del Comitato FIK Viterbo

Nasce il "Circolo Arci Bene Comune Porano". Festa del tesseramento in Via Petrarca

Presentazione bandi regionali per le aziende. Incontro pubblico per micro, piccole e medie imprese

Il Cannara alza la voce, l'Orvietana fuori dalla Coppa

58° Charter Night del Lions Club di Orvieto, nuovi soci e rinnovati impegni

Corteo, la proposta di Ettore della Casa: "Rifare lo Statuto e abolire il collegio dei Decani"

Doppio gioco

A scuola con il tablet. Beneficiano dei vantaggi gli alunni della Primaria e Secondaria di primo grado

Giallo di San Valentino. Indagini non escludono nessuna pista: disposta autopsia sulla 17enne

Sull'Alfina ritorna il sorriso per il Castel Giorgio Volley

Presente e futuro dell'ospedale di Acquapendente a 15 mesi dalla riapertura