eventi

In Duomo il "Magnificat" di Giuseppe Pedota, da Altamura a Orvieto

lunedì 14 gennaio 2019
di Davide Pompei
In Duomo il "Magnificat" di Giuseppe Pedota, da Altamura a Orvieto

Distanti l'una dall'altra poco più di 500 chilometri, le comunità di Orvieto e Altamura sono in realtà più vicine di quanto possa apparire. Ad unirle con il suono della musica, e di pagine di storia riscoperte già nel 2012 grazie ad una visita d'istruzione sulla Rupe degli alunni delle classi terze della Scuola Secondaria Statale di Primo Grado "Saverio Mercadante", è la figura del compositore Giuseppe Pedota, nato ad Altamura il 5 maggio 1754 e morto ad Orvieto il 16 dicembre 1831.

Era giugno 2017 quando il locale Lions Club ospitava una rappresentanza del Lions Club "Jesce Murex" guidandola nella visita di luoghi legati alla presenza del maestro, a partire dall'organo della Cattedrale e l'Archivio dell'Opera del Duomo, dove sono conservati su disposizione testamentaria 170 suoi manoscritti inediti di musica sacra, gettando così le basi per un patto d'amicizia, animato dalla volontà espressa l'anno prima di coltivare un'unione nello studio di ricerca di Pedota.

A quest'ultimo, Orvieto conferì la cittadinanza onoraria e dedicò una via nelle immediate vicinanze del Duomo. La traversa di Via Maitani, dove un'altra targa ricorda che lì si educò anche il genio musicale di Luigi e Marino Mancinelli e dove, all'incrocio con Via di Maurizio, sorge la palazzina più piani dove abitò, come rivela l'architrave in pietra che reca lo stemma con il suo simbolo, quello del clavicembalo che sovrasta un piede nudo di belle proporzioni, affiancato dalle iniziali G.P.

Oltre al blasone, in Duomo – dove è sepolto – è ben visibile sul pavimento la lastra marmorea che reca la frase fatta incidere in sua memoria dall'allievo Giuseppe Frezzolini, che diventerà poi un grande cantante di opere liriche. È qui che, tra musica e fede, il Lions Club di Orvieto presieduto da Francesco Manciati con il patrocinio dell'Opera del Duomo e del Comune di Orvieto sabato 26 gennaio alle 16 invita ad assistere alla prima esecuzione, ad ingresso libero, del "Magnificat" composto da Pedota nel 1790.

Ad eseguirlo, in occasione della ricorrenza del 60esimo anniversario della fondazione del Lions Club di Orvieto, sarà la Corale Polifonica "Vox et Jubilum" della Cattedrale di Orvieto diretta dal Maestro Stefano Benini e l'Orchestra della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole" diretta dal Maestro Dino Graziani che curerà la rielaborazione e l'orchestrazione completa dalla prima trascrizione e relativa pubblicazione del manoscritto curata negli anni scorsi dal Maestro Nello Catarcia.

Giudicata "un trionfo di emozioni e sensazioni, che racchiude in sé la meraviglia dell’arte e delle spiritualità", la prima assoluta dell'opera sacra si è tenuta domenica 27 maggio 2018 nella Chiesa di San Domenico della città natale, dove presso il Museo Diocesano Matronei Altamura e l'Archivio Biblioteca Museo Civico è esposta con copyright sulle immagini una foto-riproduzione della partitura originale donata dall'Opera del Duomo di Orvieto.

Uno scambio culturale rafforzato dalla sottoscrizione del gemellaggio tra club e nobilitato dalle note del capolavoro, di coro e orchestra d'archi, già diretto dal Maestro Luciano Ancona. Scorrendo il profilo biografico, si apprende che Giuseppe Fabrizio Leonardo Tommaso LoPedota, nato da una famiglia modesta modificò il cognome e nel 1806 sposò la Contessa Margherita Ravizza, con cui visse nell'allora Via del Cimbalo, fino alla dipartita della nobildonna locale avvenuta nel 1823.

Giovanissimo, si trasferì a Napoli per studiare al Conservatorio della Pietà dei Turchini, dove all’età di 18 anni ebbe l’incarico di mastricello, insegnando musica agli allievi più giovani. Aveva 24 anni quando si trasferì sulla Rupe, superando il 1° giugno 1778 il concorso per maestro di cappella del Duomo dove rimase fino a 50 anni. Di lui, non si conservano effigi, né descrizioni. Sembra che si ostinasse a portare il codino, anche se non più di moda, fino alla morte avvenuta a 77 anni.

Tra le sue opere più importanti, sono annoverate "Il Trionfo della Fede, il Miracolo del SS. Corporale di Orvieto", breve cantata a due voci composta per Papa Pio VI e dedicata sul frontespizio a Madame Ravizza, brani per la Settimana Santa, per la Notte di Natale e ancora 15 messe, Ave Maria e inni. Sull'elenco degli autori presenti nell'Archivio Capitolare Musicale del Duomo di Tivoli è registrato, infine, per quattro composizioni.

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 aprile

"Kaki Tree Project". Semi di pace per l'inaugurazione del Giardino delle Farfalle

"Orvieto a tutta Birra". Per tre giorni, la birra artigianale fa festa in Piazza del Popolo

Assemblea pubblica su "La chiusura dell'Ospedale e del Pronto Soccorso di Città della Pieve"

Zambelli Orvieto riapre le porte del PalaPapini per ospitare l'ostica Firenze

Olimpieri (IeT): "Un altro colpo alle attività produttive, bravo Germani"

In più di 150 per la "Festa del Ruzzolone". Il sindaco Terzino: "Orgoglioso di questo gruppo"

Laura Palmese (Orvieto Fc) verso il Torneo delle Regioni con la rappresentativa umbra femminile di Mister Pierini

Liberazione, la Consulta dei Giovani di San Venanzo incontra le scuole

L'assessore Gnagnarini replica a Olimpieri: "Le tasse e i ciarlatani"

Per "Amateatro", la Compagnia del Cantico porta al Boni "Cani e Gatti"

Approvato il calendario scolastico 2017-2018. La campanella suonerà il 13 settembre

Francesco Barberini vola a Napoli con il WWF e trova anche i dinosauri

Dal CIPE le risorse per i lavori al cimitero di Casemasce

Nell'anniversario della morte di Eleonora Duse

Si riunisce la Consulta del Lago di Bolsena. "Una risorsa da tutelare"

Al via la mostra-mercato delle eccellenze agroalimentari in centro storico

Seminario CIA sul registro telematico vitivinicolo. L'Umbria ha aumentato l'export di vino dell'11,35%

Valerio Natili eletto segretario generale regionale Fisascat Cisl e Fist Cisl Umbria

"Antitodi e tecniche contro l'antipatia digitale". Seminario al Palazzo dei Sette

"Sono i cittadini i primi a subire le conseguenze di una disorganizzazione organizzata"

Il Ministero dell'Interno conferma i presidi di Polfer e Polstrada

Al via la XXII edizione de "Il Libro Parlante". Gli appuntamenti di primavera

A maggio, Fiaccola Olimpica in Piazza Duomo. In Comune, la premiazione di "Ragazzi in gamba"

Nel 72esimo Anniversario della Liberazione, "Orvieto Cammina" per la libertà

Tre giorni di festeggiamenti a Baschi in onore di San Longino

Davide vs Golia, punto di vista sulle Primarie Pd

Accordo di collaborazione tra la Chinese Academy of Sciences e l'Università della Tuscia

Domenica su due ruote con il Vespa Club, arriva "Orvieto in sella"

Gianni Minà dialoga con Stefano Corradino: "Documento da cronista, vivo da protagonista"

Storia e cronaca della Resistenza italiana ed europea, arriva la mostra dell'Anpi

Scuola Keikenkai: sei campioni Italiani e cinque in attesa della maglia azzurra

Inaugurato il primo "Unitre Smile" realizzato dalla Bottega Michelangeli

Soddisfazioni in casa Radio Frequency Expert. Suo, il lotto Centro Nord

Ferma lo scuolabus e mette in salvo una bambina, poi muore

Sindaci protagonisti del cambiamento

Lo scandalo di potenza sui conflitti di interesse al mise si allarga alla geotermia

Gianluca Foresi modera il Meeting Nazionale delle Fondazioni a Gravina di Puglia

Test di successo il primo "Wine Show Orvieto, gemellato con il 50esimo della Castellana

Scampagnata del 1° Maggio nel Convento dei Cappuccini con Letteralbar

Senso unico alternato e chiusure sulla provinciale 46 di Tordimonte

Il Comune aprirà la sfilata in Vaticano per la 32esima edizione di "Viva la Befana"

In mostra le opere di Francesco Catteruccia. Proseguono i festeggiamenti per la S.Croce

Il Comune condannato dal giudice del lavoro. "Denaro pubblco speso male"

Superare ansia e timidezza

L'Ipsia di Orvieto in visita al Centro di Formazione Enel di Terni

Robert Glasper Experiment una Liberazione R&B al Museo del Vino

Marco Iacampo live al "Valvola". Presenta l'album "Flores"

Il Duomo non è un museo

In mostra le opere di Marco Gizzi. Al Palazzo dei Sette, cavalieri e templari

Passaggio del testimone per la Staffetta del Cuore a favore di Marco Simoncelli

Il PCdI esprime soddisfazione sull'incontro con don Maurizio Patriciello

"100 fiori contro la geotermia". Giornata di mobilitazione interregionale

Auguri a Rita Levi Montalcini. Per i suoi 101 anni diretta da Bologna a rete unificata. Dalle 21 di giovedì 22 aprile 2010 segui l'evento su Orvieto.TV

Gala Five: salvezza raggiunta!

Un aiuto per Haiti. "Hachiko" al Cinema Corso con il Volontariato di S. Vicenzo

Villalalago e Villa Paolina di Porano nella “Rete regionale di Ville, Parchi e Giardini”

Verso la quadratura del Bilancio? Sembrerebbe portare ossigeno il rinnovo della convenzione tra Comune e ATC

Dalla Provincia in arrivo 80.000 euro per la SP "del Piano" a Orvieto

Chiusa la stagione teatrale con Arnoldo Foà, al Mancinelli arriva a sorpresa Enrico Brignano

Scuola di Musica. Oltre 2000 firme a sostegno dell'Istituzione. A fianco degli insegnanti anche i Sindacati

Lettera aperta del Comitato antirumore. Improponibile la bozza di regolamento. Ecco le nostre proposte

L'Intercom dell'Orvietano conferma l'efficacia e l'efficienza della funzione associata di Protezione Civile su base comprensoriale

Eurotrafo. Preoccupazioni dell'UGL per la delocalizzazione. L'azienda: è grazie alle commesse da Cina e India che stiamo salvaguardando la produzione a Fabro

Precisazioni di Confcommercio sulla riunione per il QSV: "Non abbiamo cacciato nessuno, è la legge regionale che detta gli interlocutori della concertazione avanzata"

Commissariare il Comune? Forse prima si dovrebbe commissariare il Pd...

Si getta dalla Torre dell'Albornoz. Muore giovane uomo di Porano

Condanna mite per Oriano Ricci. Domani subentrerà in Consiglio Comunale a Maria Antonella Annulli