SCOPRI

Offerta Banner
99 euro per 30 giorni

eventi

Ottavia Piccolo al Mancinelli con "Occident Express (Haifa è nata per star ferma)"

mercoledì 7 novembre 2018
di Davide Pompei
Ottavia Piccolo al Mancinelli con "Occident Express (Haifa è nata per star ferma)"

La cronaca di un viaggio, il diario di una fuga. Dall'Iraq fino al Baltico, attraverso la cosiddetta "Rotta dei Balcani". Circa 5.000 chilometri. Tanti li hanno percorsi nel 2015, un'anziana di Mosul, il capoluogo del Governatorato di Ninawa, in fuga con la nipotina di 4 anni. Quattro piedi e due cuori, 118 giorni che cambieranno per sempre la vita di entrambe. E una storia incredibile quanto vera, di altrettante generazioni di donne, che entra in teatro per farsi narrazione di sentimenti umani.

Piccolo pezzo di vita vissuta che compone il grande mosaico dell’umanità in cammino, "Occident Express (Haifa è nata per star ferma)", in scena ad Orvieto domenica 11 novembre alle 17 nell'ambito della Stagione Teatrale del Mancinelli, è "l’istantanea su un Inferno a cielo aperto". Un racconto spietato fra parole e musica, senza un solo attimo di sosta. Un'Odissea contemporanea. La terribile, attuale, corsa per la sopravvivenza. Per uscire con poesia dall'apnea dello sgomento.

Sola sul palco, una grande interprete, nata in un territorio di confine come Bolzano e considerata una delle attrici più raffinate ed eleganti del mondo teatrale e cinematografico nazionale, dove ha debuttato a soli 16 anni, senza disdegnare occasionali impegni in televisione e nel doppiaggio, spaziando dalla dimensione aristocratica de "Il Gattopardo" fino a quella contadina di "Serafino".

Da "Anna dei Miracoli" di Gibson a "Le Notti Bianche" di Dostoevskij passando per un memorabile "Orlando Furioso" con Ronconi, che si confronti con Shakespeare, Pirandello, Alfieri o Hoffmansthal, Ottavia Piccolo, a dispetto del cognome, conferma grande la sua versatilità mista ad una certa sensibilità verso le tematiche sociali che fa di lei una cittadina attiva, prima ancora che attrice autentica. "Questa storia – confida – mi aiuta a non voltare la testa dall’altra parte. Mi metto in cammino con Haifa e dopo non sarò più la stessa".

Intorno a lei, le note dal vivo di Gianni Micheli (clarinetti e fisarmonica), Massimo Ferri (oud, cümbüş, bouzouki, chitarra), Luca Roccia Baldini (basso e contrabbasso), Mariel Tahiraj (violino), Leidy Natalia Orozco (viola), Maria Clara Verdelli (violoncello), Massimiliano Dragoni (salterio e percussioni), Enrico Fink (flauto). Quelle dell'Orchestra Multietnica di Arezzo che esegue la musica composta e diretta da Enrico Fink e contribuisce a raccontare dal vivo i tanti luoghi attraversati in un lungo viaggio per la vita, la fantasmagoria di ambienti, climi, spazi diversi. Nuovi.

I biglietti dello spettacolo scritto prima in forma di articolo per un importante quotidiano europeo, poi come pagina di teatro dal drammaturgo Stefano Massini, Premio Ubu 2015 per "Lehman Trilogy" e autore delle più recenti produzioni "7 Minuti" e "L'Ora di Ricevimento",  e prodotto dal Teatro Stabile dell’Umbria – Officine della Cultura sono disponibili al Botteghino del Teatro Mancinelli, giovedì e venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 18  e il sabato dalle 10 alle 13.

Per ulteriori informazioni:
Teatro Mancinelli - Corso Cavour, 122 – Orvieto
0763.340493 – biglietteria@teatromancinelli.it  
www.teatromancinelli.com

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 novembre

Guida Michelin 2018, brillano le stelle di "Casa Vissani", "La Parolina" e "Castello di Fighine"

Lo specchio etrusco con i Dioscuri esposto all'Antiquarium Comunale

"Un mondo di fiabe", letture ad alta voce nelle Scuole Primarie

"Alta Velocità e miglioramento del trasporto ferroviario locale. Serve un impegno concreto"

Karate, al via stagione agonistica Fik 2017-2018 con la quarta Golden Cup

Vicenda parcheggi: insinuazioni inaccettabili

Dalla storia medievale, idee e spunti per la Orvieto del futuro

Assemblea regionale sulla sicurezza sul lavoro di Cgil, Cisl e Uil

Al castello di Bartolomeo la storia di Invernizzi, 40mila chilometri e cinque continenti in sella alla sua bici

Gli allievi dell'Istituto Alberghiero coinvolti nel progetto "Identità e territorio"

Firmato l'accordo di programma per il nuovo svincolo in uscita dal raccordo Perugia - Bettolle

Nuova auto per la Polizia Locale. Impegno su sicurezza e controllo del territorio

Fondo utenze deboli, prorogato al 31 dicembre il termine ultimo per presentare domanda di ammissione

Proposta della candidatura di Fausto Cerulli al prossimo Premio Nobel per la Letteratura del 2018

La Vetrya Orvieto Basket ritrova la vittoria tra le mura amiche

Roberto Burioni presenta il libro "La congiura dei somari"

"Orvieto StreetArt" presenta l'opera dedicata ad Aldo Netti

Weekend ricco di soddisfazioni per l'Orvieto FC

"Nessun impianto di Css a Orvieto", Nevi chiede dimissioni a Germani

Ancora un successo per Francesco Barberini con il suo nuovo video in Piemonte

Don Eugenio Campini è ufficialmente il nuovo parroco di Allerona Scalo

L'Albero dei Diritti mette radici nel giardino dell'Asilo Nido "Il Grillo Parlante"

Orvieto celebra la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne

Sì al progetto per la gestione associata delle funzioni, Porano Comune capofila

Germani scrive al CorSera: "Servizi al cittadino e aree interne, apriamo un dibattito"

Lavori sugli immobili, traffico temporaneamente interrotto in Via Alberici e Via Filippeschi

Orvieto commemora la figura di Padre Chiti, generale dei Granatieri e soldato di Dio

Baschi verdi, cerimonia conclusiva del corso. Modifiche alla viabilità in Piazza XXIX Marzo

"Umbria, il tuo regalo di Natale". Presentata la nuova campagna di promozione turistica

Acea in commissione, verso il superamento di inceneritore e discarica

"Visti da vicino". Mostra nella Collegiata dei Santi Giovanni e Andrea Apostoli

Riqualificazione della stazione, presto il via libera delle FS all'inizio dei lavori

Parrano riflette su "La tutela delle donne nel mondo del lavoro"

Mister Fatone carica l'Orvietana in vista del Subasio

La parete della Scuola dell'Infanzia ospita il murale "L'albero che suona" di Salvatore Ravo

Si presenta "Presenze ebraiche in Umbria meridionale dal medioevo all'età moderna"

Un Lucca inarrestabile piega Azzurra Iemmeci 63 a 47

20 novembre, Giornata mondiale dell'Infanzia: in Italia non tutto è da festeggiare

Pendolari: il nuovo orario non tiene fede agli impegni. Gli amministratori si mobilitino per salvare il salvabile

Altra Città presenta un'interpellanza sui disagi del nuovo orario e sollecita il Consiglio Comunale aperto richiesto dai pendolari

Le biblioteche come servizio per gli amministratori locali: seminario di formazione/informazione. Mercoledì 21 novembre a Palazzo dei Sette

I problemi dei pendolari orvietani in un ordine del giorno del gruppo misto provinciale di Sinistra Democratica

Emma Dante a Orvieto per 'Migrazioni' con 'Il festino': storia di un'esistenza difficile

Basket. Colpo di scena in Azzurra Iemmeci: Angelo Bondi subentra in panchina a Massimo Verdi

Nuovo orario ferroviario, niente passi in avanti. Ora basta: i pendolari umbri in stato di agitazione

Concluse le semifinali di Sanremolab: ecco i quaranta ammessi in finale

Butto, aggiornato o riciclo integrato?

Gemellaggio in onore di sua maestà il Tartufo

Forza Italia Orvieto rilancia la battaglia contro la tassa del Consorzio di bonifica Val di Chiana

A fine novembre le 'Seconde giornate cardiologiche Orvietane' : un evento scientifico sempre più qualificato

'Sacro sono': musica ed enogastronomia di qualità per il Natale nell'Amerino. Presentata in Provincia la prima edizione

Servizio idrico: accelerare i tempi sulla nuova proposta di legge. Un odg del Consiglio provinciale

Eclatante vittoria della Coar femminile sullo Scheggia 10 a 4