eventi

"Piacere, Gioacchino Rossini!". Il concerto narrativo apre la rassegna "Condivisioni Musicali"

martedì 6 novembre 2018
"Piacere, Gioacchino Rossini!". Il concerto narrativo apre la rassegna "Condivisioni Musicali"

L’arte della musica, la mescolanza di armonie e la leggerezza della creatività si intrecciano nella nuova proposta musicale organizzata dall’Associazione "Adriano Casasole" - Scuola Comunale di Musica “Adriano Casasole” di Orvieto e l’Associazione TeMa - Teatro Mancinelli di Orvieto, con il patrocinio del Comune di Orvieto e con la collaborazione dell’Unitre - Università delle Tre Età di Orvieto e la Filarmonica Luigi Mancinelli - Banda Città di Orvieto. Condivisioni Musicali #2018 è l’attesa ripresa dell’attività concertistica che per anni ha fatto esibire le migliori espressioni della musica orvietana e del panorama contemporaneo italiano. 

Con lo spirito e l’intenzione di ridare alla città di Orvieto un cartellone musicale stabile per il mese di novembre e dicembre 2018, Condivisioni Musicali, la cui coordinazione artistica è affidata al Maestro Riccardo Cambri, sarà il palcoscenico di una nuova proposta condivisa che coinvolgerà le forze musicali del territorio in cinque appuntamenti che si terranno al Ridotto del Teatro Mancinelli.  La rassegna sarà inaugurata sabato 10 novembre alle ore 18. In programma "Piacere, Gioacchino Rossini!", concerto narrativo per la ricorrenza del 150° della morte di Rossini.

L’autore di capolavori immortali come "Il Barbiere di Siviglia", "La Cenerentola", "La Gazza Ladra", "Guillaume Tell" sarà ricordato in un evento che mescolerà la grande musica del compositore pesarese a racconti sulla vita del Maestro e sulle opere da lui scritte. Il concerto proporrà una ricercata esecuzione di arie rossiniane eseguite da due fuoriclasse della lirica quali il soprano Myungjae Kho e il baritono Massimo Di Stefano, accompagnati al pianoforte dal Maestro Riccardo Cambri che nei brani a quattro mani farà coppia con la pianista Olga Tarlev; all’acume ed alla sensibilità dello scrittore Guido Barlozzetti il compito di proporre e condividere col pubblico riflessioni e racconti su Gioacchino Rossini.

Ingresso: intero 7 euro, ridotto 5 euro per Soci TeMa, iscritti Unitre e allievi Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole".

Commenta su Facebook