eventi

"La Spada nella Roccia" e "Il Pasto Nudo" in proiezione ne "La Vecchia Carrozza"

martedì 9 ottobre 2018
di Davide Pompei
"La Spada nella Roccia" e "Il Pasto Nudo" in proiezione ne "La Vecchia Carrozza"

Mandati in archivio gli appuntamenti, inseriti nel programma di "Orvieto Cinema Fest", la stagione cinematografica del Piccolo Cineteatro d'Orvieto "La Vecchia Carrozza" riprende la programmazione canonica con una doppia proiezione. Pomeridiana, per venire incontro anche ai bambini. E serale, pensata per gli adulti. Unica, in tutti i sensi, la location. Quella dell'antica Funicolare ad Acqua rifunzionalizzata dall'Associazione "Lo Spazionauta".

"Higitus Figitus" e tiritere in latino, giovedì 11 ottobre alle 18 con "La Spada nella Roccia", il 18esimo Classico Disney, l'ultimo ad uscire – negli Stati Uniti il giorno di Natale nel 1963 – ed essere interamente prodotto sotto la sua supervisione, prima della morte di zio Walt. Capolavoro dell'animazione diretto da Wolfgang Reitherman, il film Premio Oscar è basato sul romanzo omonimo di Terence Hanbury White, pubblicato nel 1938.

Dalla risata-cult di Anacleto, il gufo enciclopedico, fino all'animalesco duello di magia tra Mago Merlino e la Maga Magò, è tutto un crescendo di vicissitudini che ruotano intorno all'orfano Semola che, estratta la spada del titolo, è destinato a salire al trono e diventare colui che la storia inglese consacrerà come Re Artù. Quello, dei Cavalieri della Tavola Rotonda. Una favola senza tempo, retta da valori e intenti moraleggianti sempre attuali.

Tutt'altro genere con "Il Pasto Nudo" - legittimo il sottotitolo "Sterminate ogni pensiero razionale" - diretto nel 1991 da David Cronenberg ed ispirato all'omonimo romanzo di William Seward Burroughs, nonché alle reali circostanze in cui quest'ultimo lo scrisse a Tangeri. Alle 21 il proiettore si accende per una pellicola, pluripremiata da Genie Awards, Boston Society of Film Critics Awards, London Critics Circle Film Awards, National Society of Film Critics Awards, New York Film Critics Circle Awards.

Visionaria, la trama che vede al centro William Lee, uno sterminatore seriale di scarafaggi che scopre che la moglie Joan si droga con la polvere gialla utilizzata per uccidere gli insetti. Arrestato, a sua volta in stato di allucinazione, vedrà un agente segreto sotto forma di scarafaggio gigante che gli assegna la missione di uccidere Joan, la quale sarebbe una spia dell'organizzazione Interzone Incorporated. E poi, in un bar, arriva il contatto di un alieno a spiegargli che deve allontanarsi dalla città...

Per partecipare, occorre tesserarsi all'Associazione Culturale "Lo Spazionauta", pagando una quota di 5 euro annua e un ticket di 5 euro per ogni singola proiezione, a metà della quale agli ospiti verrà offerto un calice di vino o un bicchiere di bibita. In considerazione della limitata capienza – 16, i posti disponibili – è obbligatoria la prenotazione, specificando per quale film e quante persone vorranno assistere. È possibile farlo attraverso un post sulla Pagina Facebook dell'evento, inviando una mail a lospazionauta@gmail.com oppure via WhatsApp al numero 349.5774971.

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 ottobre

"Il potere e la sventura - Orvieto in tempo di peste e di spagnola". Presentazione dell'ultimo libro di Tiziana e Nello Riscaldati

Possibili disservizi nel trasporto pubblico a causa dello sciopero di venerdi 23 ottobre

Buon lavoro Cecilia! Soddisfazione di Emily Umbria per la nomina di Cecilia Stopponi a Segretario del circolo di PRC Orvieto

Con "La bambina cieca e la rosa sonora" si apre la rassegna teatrale di "Migrazioni". Ultime ore per l'abbonamento ai 7 spettacoli

Venti Ascensionali 2009. Gli appuntamenti di sabato 24 e domenica 25 ottobre: "Il cielo in una stanza" e "Jazz Evening with...08 Trio"

Concina apre la conferenza "Territorio e Sostenibilità"

Dutch Kadaster pinpoints Orvieto as geographic centre of Italy

Linux Day '09. Sabato 24 ottobre ad Orvieto la giornata del software libero

Lamberto Bottini venerdì a Orvieto per chiudere la campagna elettorale di Bersani. Incontri anche ad Allerona e a Fabro

Domenica 25 ottobre al Teatro Mancinelli, concerto di chiusura del Festival Valentiniano

Formazione e Lavoro. Uno sportello di orientamento per i cassintegrati, Polli e Paparelli incontrano i sindacati

Avviate le attività di contenimento degli storni per salvaguardare le produzioni dell'olivo

"Sistemare la provinciale Fabro-Allerona". Interrogazione di Francesco Tiberi in Provincia

Lettera aperta del Vice Sindaco e Assessore alla sanità, Massimo Rosmini, in replica alle dichiarazioni dell’ex Direttore Generale dell’ASL 4 Imolo Fiaschini

Primo decesso in Umbria per Influenza A. Nessun allarme per la popolazione

Melodie del cuore per fare prevenzione. Concerto in onore della Giornata Mondiale per il Cuore

Domenica 25 ottobre Primarie del Partito Democratico. Regole, liste, dislocazione seggi

In centocinquanta al "San Francesco" di Orvieto a sostegno di Bottini e Bersani

La mozione Bersani Bottini sul disagio della scuola