eventi

Il Complesso Bandistico "Verdi" porta musiche da cinema al Teatro Boni

venerdì 21 settembre 2018
Il Complesso Bandistico "Verdi" porta musiche da cinema al Teatro Boni

In attesa di alzare il sipario sulla Stagione Teatrale 2018/19 che sarà presentata domenica 14 ottobre, il Teatro Boni di Acquapendente scalda i motori con una serata musicale. Domenica 23 settembre 2018 alle ore 21 sarà sul palco il Complesso Bandistico "Giuseppe Verdi" di Castel Viscardo, diretto dal Maestro Riccardo Bigini, nello spettacolo "Ciak! Si suona". Per l'occasione saranno eseguite musiche tratte da colonne sonore di celebri film.

La banda musicale di Castel Viscardo fu fondata nell’estate del 1886 e fu intitolata Giuseppe Verdi, acclamato in quegli anni in tutto il mondo. I primi strumenti furono acquistati a Roma e spediti per ferrovia ad Allerona Scalo. Il primo maestro fu Giovanni Glicerio Bonserini, un valente musicista di Orvieto. Il complesso disponeva di molti strumenti a fiato (ad eccezione dei flauti) ed a percussione. Tutti avevano un uniforme: un berretto in argento sopra la visiera, la giacca dello stesso colore con colletto bianco e calzoni grigi con bande bianche. Oggi il Complesso Bandistico "Giuseppe Verdi" è costituito da circa 35 elementi, in maggior parte giovani, ed è attivo nel territorio con concerti e iniziative.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 dicembre

Auguri in versi di Buone Feste dall'Unitre Orvieto

La sabbia, amore mio

I cigni

Noi ci svegliammo piangendo

Tra democrazia e demagogia

Zambelli Orvieto sensazionale, batte Ravenna ed è prima

L'Orvietana vince col Clitunno e mantiene il passo

Lucio Dragoni è il nuovo allenatore giallorosso. "Uomo di calcio e Maestro di calcio"

Con le corde, dentro il Pozzo della Cava, per il nuovo presepe-evento: "I Quaranta Giorni"

Sisma, firmata la convenzione Regione-Comuni. Si avvia l'Ufficio speciale per la ricostruzione

Ammissione ai collegi del mondo unito, riaperto il bando selezioneper gli studenti dei Comuni colpiti dal sisma

Castello di Alviano aperto per le feste. Visite al maniero e ai musei che ospita

Uisp Orvieto Medio Tevere, elogio ai giovani ambasciatori dello sport orvietano

L'Avis dona fondi per acquistare uno scuolabus per i bambini di Preci

A Perugia incontro pubblico su fare libri e lettori

Cespuglio di more

Verso le elezioni, due candidati per la presidenza. Tre liste per il consiglio provinciale

Ascensori di Via Ripa Medici in manutenzione, navetta sostitutiva fino a venerdì

I Borghi più belli dell'Umbria discutono di temi e progetti di sviluppo turistico

Lo Sportello del Consumatore, riflessioni su presente e futuro del servizio

La TeMa si aggiudica il bando Psr per sviluppo e commercializzazione del turismo

"Capodanno in Famiglia" al Santuario dell'Amore Misericordioso

L'Università della Tuscia è il primo Ateneo statale del Lazio e il settimo del Centro Italia per la qualità della ricerca