eventi

Rocca Farnese apre le porte. Visita al borgo e tour delle isole del lago

martedì 24 luglio 2018
di Davide Pompei
Rocca Farnese apre le porte. Visita al borgo e tour delle isole del lago

Un'affascinante residenza estiva, oggi di proprietà privata, realizzata nel punto più alto del centro storico di Capodimonte da una delle più importanti casate nobiliari del territorio, che affonda le sue origini proprio in questo angolo di Tuscia. È la Rocca Farnese, il gioiello in pietra che giganteggia sul borgo laziale bagnato dal lago che negli ultimi anni ha restituito numerosi reperti archeologici, fra cui la piroga monossile attualmente conservata al Museo della Navigazione delle Acque Interne.

Da qui sabato 28 luglio – appuntamento alle 9.30 sul Lungolago Viale Regina Margherita, nei pressi del Molo e del Bar "Il Re del Gelato", dove sarà possibile lasciare l'auto in sosta – parte un'interessante passeggiata. La visita guidata al costo di 4 euro è affidata ad una garanzia come Anna Rita Properzi, guida turistica ed ambientale escursionistica associata Aigae.

"Nel castello a pianta quadrangolare – anticipa – nacque con molta probabilità nel 1475 Giulia la Bella, sorella di Alessandro Farnese che nel 1534 verrà eletto papa con il nome di Paolo III e che diventerà una delle figure politiche e diplomatiche più importanti del '500 europeo. Giulia, strumento nobile e delicato nelle mani della famiglia, sarà poi introdotta nella Corte di Rodrigo Borgia.

Tra i personaggi che hanno soggiornato nella Rocca, anche la figlia di quest'ultimo, Lucrezia Borgia, coetanea di Giulia. Visiteremo l'elegante cortile con il pozzo progettato da Antonio da Sangallo il Giovane, che costruì i contrafforti sugli otto angoli, i loggiati panoramici sul lato nord, nel cortile interno e i giardini pensili realizzati sui bastioni dell'antica fortezza medievale. Il giardino oltre ad avere uno scopo decorativo ed estetico, fu costruito anche come opera difensiva".

Lasciati alberi monumentali, siepi e aiuole con il disegno all'italiana, la passeggiata continua per i vicoli del borgo per ammirarne gli scorci più suggestivi e scoprire interessanti storie di personaggi che vi hanno vissuto. Alle 12.30, poi, partenza dal Molo con il battello alla volta dell'Isola Martana che, aspra e selvaggia, conserva i resti di una fortezza a cui è legata la leggenda di Amalasunta, figlia di Teodorico, Re dei Goti, fatta imprigionare e uccidere proprio qui dal cugino Teodato nel 535, e dell'Isola Bisentina, scelta dalla potente Casata dei Farnese come sacrario di famiglia con i suoi sette oratori, il Convento di San Giacomo e Cristoforo e i giardini.

La circumnavigazione sarà accompagnata dal racconto delle origini del Lago di Bolsena e dei numerosi segreti delle due bellissime porzioni di terra emersa completamente circondate dalle acque che hanno ospitato nei secoli personaggi noti. Arrivati all'Isola Bisentina, dove l'acqua è meno profonda, sarà possibile immergersi in una splendida piscina naturale. Il pranzo è al sacco, a bordo della motonave.

Il ritorno al Porto, dove concedersi un momento di relax, in riva al lago, sulla Spiaggia di Capodimonte, ombreggiata da platani secolari è previsto entro le 15. Il costo del battello è di 10 euro, ridotto a 9 per i gruppi, gratuito per bambini fino a 5 anni. Quello totale di 18 euro comprende il biglietto del battello (9 euro), gli ingressi (4 euro) e la visita guidata (5 euro).

Per ulteriori informazioni e prenotazioni (obbligatorie entro giovedì 26 luglio):
333.4912669 – annaritaproperzi@gmail.com 

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 aprile

"Gli Ordini mendicanti e predicatori nella Diocesi di Orvieto-Todi: la povertà come ricchezza"

Anche la Compagnia delle Lavandaie della Tuscia alla Sagra dell'Aparago Verde

Alla Festa della Birra Artigianale di Piazza del Popolo, anche "I Fritti della Castellana"

"Una birra per piacere, senza sballo si può". Se ne parla con Cittaslow e A.Ge.

"Occhi sulla Luna. Un omaggio al nostro satellite naturale"

Soffiava il vento

Nei weekend estivi, i giovani del Servizio Civile aprono la Torre e il Palazzo Comunale

"Diversità e integrazione" a Rocca Ripesena, in festa per "Il Paese delle Rose"

Il Palio dei Comandi ai runners della Scuola Sottufficiali dell'Esercito

Guasti alla linea telefonica, è possibile contattare il Comune da Facebook

La Zambelli Orvieto volta pagina, la semifinale comincia a San Giovanni in Marignano

Per "Parrano Feudo 900" iniziativa con le scuole dell'Alto Orvietano a "La Badia" di Ficulle

Festa della Liberazione, pomeriggio di iniziative alla Fortezza Albornoz

La Corte dei Conti accerta il ripiano finanziario e la conclusione del Piano di riequilibrio pluriennale

"Claudia Giontella, una archeologa e la sua dialettica del territorio"

Match point al PalaPorano per la Vetrya Orvieto Basket

Cinema Teatro Turreno, la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia dona l'immobile a Comune e Regione

Per "San Pellegrino in Fiore", sei visite guidate tra chiese, fontane e palazzi

Chiusura temporanea del casello autostradale di Orvieto per lavori di pavimentazione

Inaugurato il Polo tecnologico per l'Umbria dell'Università Internazionale Uninettuno

Caso discarica, ancora 10 giorni. Italia Nostra contesta la Soprintendenza

Il direttivo Fisar si rinnova: 5 su 7 sono nuovi consiglieri, Amilcare Frellicca nuovo delegato

Disabilità, le famiglie in presidio sotto il palazzo della Regione

Venticinque secco al Lotto

Orvieto FC, prima vittoria per le ragazze del calcio a 11. Big match contro il Ciconia

Punture di vespe, "l'Ospedale è in grado di affrontare con efficacia queste situazioni"

'Sette giorni di... vini nella provincia di Terni'. Dal 24 al 30 aprile degustazioni con prelibatezze a Orvieto, Ficulle, Amelia e Terni

Il programma della manifestazione

'Umbria, verde rinascita dell'italico vino': convegno giovedì 26 aprile

Il Team Eurobici Orvieto si fa onore alla ‘10° gran fondo dei Colli Albani’

Soddisfazione dello SDI per Ségolène Royal candidata alle presidenziali francesi. Lo segnala il consigliere provinciale Marinelli

Supera le 179 mila adesioni la raccolta firme per la Legge di iniziativa popolare per la tutela e la gestione pubblica dell’acqua. Obiettivo: 500 mila firme per dare più forza alla proposta di legge

Convegno del Centro studi Gianni Rodari venerdì 27 aprile: 'La mente scientifica - Come fare Scienze a scuola'

Ripartito il fondo regionale 2007 alle Comunità montane. Oltre 535 mila euro alla Monte Peglia e Selva di Meana

All'insegna del rinnovamento nominata la nuova segreteria dell'Unione Comunale DS Orvieto. I FORUM CIVICI altro elemento di novità

Villa San Giorgio in cantiere. Pronti tra 450 giorni la nuovissima Residenza Protetta e il Centro Riabilitativo

Voci su un'ipotetica cava di basalto in località Biagio: un'interpellanza del consigliere Imbastoni per saperne di più

Contraddittorio educare gli studenti al riciclaggio e al mangiar sano e farli mangiare con stoviglie di plastica. Perché non si installa una lavastoviglie all'Ippolito Scalza?

Bella affermazione per l'orvietano Gian Marco Fusari, vincitore del Premio Nazionale Musica d'Autore