eventi

Certamen Dantesco, al Palazzo dei Sette la premiazione del concorso

mercoledì 23 maggio 2018
Certamen Dantesco, al Palazzo dei Sette la premiazione del concorso

Si terrà martedì 29 maggio alle 10.45 nell'Atrio del Palazzo dei Sette di Orvieto la premiazione del concorso scolastico "Certamen Dantesco". Il contest, rivolto alle allieve e agli allievi delle prime e seconde classi dell'Istituto Comprensivo Orvieto-Montecchio, è incentrato sulla realizzazione di un componimento poetico partendo dalla struttura della Terza Rima dantesca.
Tale momento rientra nel più ampio progetto di "A Lezione di Medioevo", che l'Associazione "Orvieto 1264" ha organizzato nei mesi di febbraio, marzo, aprile e maggio.

Alla premiazione parteciperanno il sindaco Giuseppe Germani, la vicesindaco Cristina Croce, la dirigente scolastica Isabella Olimpieri e la professoressa Giulia Barattolo, coordinatrice del progetto per la scuola. La giuria che decreterà i vincitori è composta dalle scrittrici Alessandra Carnevali e Marzia Elisabetta Polacco, entrambi vincitrici del premio nazionale "Il mio esordio" in collaborazione con La Repubblica, la Scuola Holden di Torino e la Casa Editrice Newton Compton, Claudio Lattanzi editore e giornalista de "La Nazione" e il direttore artistico di "Ludi alla Fortezza" e per l’occasione presidente della giuria, Gianluca Foresi.

I premi saranno tre: al terzo e al secondo classificato verrà donata una copia della Divina Commedia e l’ingresso gratuito all’evento "Ludi alla Fortezza" in programma sabato 16 e domenica 17 giugno.  Al primo classificato verrà offerto, dall’Associazione "Orvieto 1264", un fine settimana da trascorrere con la famiglia sabato 18 e domenica 19 agosto a Mondaino, dove potrà assistere al Palio de Lo Daino, una delle più importanti rievocazioni storiche italiane. Ci sarà inoltre l’assegnazione di altri due riconoscimenti fuori classifica. A tutti quelli che hanno preso parte al concorso sarà dato un attestato di partecipazione. Con l’occasione verrà anche presentato l’evento "Ludi alla Fortezza" e il programma delle quattro giornate medievali.

 

Commenta su Facebook