eventi

"Concerto Natalizio" al Castello Aldobrandesco per "Morellino Classica"

giovedì 28 dicembre 2017
di Davide Pompei
"Concerto Natalizio" al Castello Aldobrandesco per "Morellino Classica"

Costruita nel corso del XII secolo, divenendo presto proprietà della famiglia Aldobrandeschi, la Rocca di Manciano, considerata da molti fortificazione strategica per la sua posizione, fu oggetto di numerose contese per il controllo. "Dopo una breve occupazione da parte degli orvietani – recitano le fonti – passò agli Orsini di Pitigliano che la controllarono fino al '600, a parte un temporaneo dominio senese nella prima metà del '400, durante il quale furono effettuati alcuni lavori di ristrutturazione ed ampliamento.

Attorno alla metà del '600, Manciano e il suo Castello entrarono a far parte del Granducato di Toscana, assieme ai rimanenti territori della Contea degli Orsini, che scompariva definitivamente dallo scenario geopolitico. Nella seconda metà del '700 furono effettuati lavori di restauro per salvare la fortificazione dal degrado. Un ultimo intervento di recupero è stato condotto nel secolo scorso". Attuale sede del Municipio, sul complesso svetta la torre caratterizzata da "una parte alta cordonata e dalla merlatura sommitale che riprendono perfettamente l'aspetto estetico dell'altro corpo di fabbrica".

Pacificate le antiche contese, si fa cornice storica di pregio e fascino per il "Concerto Natalizio" in programma, ad ingresso libero, venerdì 29 dicembre alle 18.30. Nelle sale del maniero risuoneranno le note della Migliore Gioventù Musicale Toscana. Ad esibirsi, Chiara Superbo al flauto, Francesco Bertini al vibrafono, xilofono e marimba con la partecipazione di Matteo Romoli al flauto. Insieme, per interpretare le musiche più celebri di Bach, Debussy, Varese, Glentworth, Friedman, Wiener, Hatch, Bizet, Korsakoff, Bacalov e immancabili brani della tradizione natalizia.

Il concerto – inserito nel calendario della settima edizione del Festival Internazionale di Scansano "Morellino Classica", con la direzione artistica di Pietro Bonfilio e la partecipazione dei più importanti protagonisti della scena musicale e artistica – è dedicato alla memoria del grande compositore Luis Bacalov, già membro del comitato d’onore del festival fin dalla prima edizione. Al termine, è previsto un brindisi di auguri al nuovo anno con i vini del Consorzio di Tutela del Morellino di Scansano e con i panettoni della pasticceria Corsini. Perché "il Morellino ama la musica". E non solo.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 25 aprile

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni