eventi

Orvieto ricorda l'architetto Torquato Terracina

martedì 14 novembre 2017
Orvieto ricorda l'architetto Torquato Terracina

Opera del Duomo, Comune e Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto ricordano con tutta la cittadinanza la figura dell’Architetto Torquato Terracina, scomparso ad agosto 2017, alla soglia dei cent'anni. L’appuntamento è per sabato 18 novembre alle ore 16.30 in Duomo dove sarà celebrata la Santa Messa. Alle 17.30 presso la sala Emilio Greco del Museo MODO seguirà l’incontro pubblico intitolato "Ricordo di Torquato Terracina (1920-2017)", aperto dai saluti di Gianfelice Bellesini, Presidente dell’Opera del Duomo, del Sindaco di Orvieto, Giuseppe Germani e del rappresentante della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, Sergio Finetti.

A parlare dello spessore culturale e professionale dell’architetto Torquato Terracina, fondatore dell’Istituto Storico Artistico Orvietano e fabbriciere dell’Opera del Duomo, e del suo impegno profuso nei molteplici incarichi pubblici ricoperti, da ultimo quello di presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto e presidente della Consulta delle Fondazioni Casse di Risparmio dell’Umbria, sarà il Prof. Francesco Maria Della Ciana. L’incontro sarà coordinato da Giuseppe Maria Della Fina.

Torquato Terracina era nato ad Orvieto il 31 luglio del 1920. Laureato in Architettura all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” si era dedicato fin da subito alla professione, mantenendo e sviluppando contatti nelle realtà umbre e laziali. Fondatore dell’Istituto Storico Artistico Orvietano (Isao) nel 1944, divenne fabbriciere dell’Opera del Duomo, architetto della Cattedrale e nell’ambito del suo mandato si registrano i restauri del tetto dell’abside, dei mosaici della facciata, il rinnovamento dell’impianto elettrico, del sistema di illuminazione, sino alla conclusione dell’annosa vicenda delle porte bronzee di Emilio Greco, all'inizio degli anni settanta.

Tra le numerose cariche ricoperte: consigliere dell’ordine degli Architetti dell’Umbria, consigliere censore della Banca d’Italia di Viterbo, commissario di sconto del Monte dei Maschi di Siena, presidente delle Piccole e Medie industrie della Provincia di Viterbo, vice presidente dell’Uccel del Lazio. E’ stato prima presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto e presidente della Consulta delle Fondazioni Casse di Risparmio dell’Umbria. Era poi stato nominato presidente Onorario della Fondazione Cro e dell’Isao.

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 febbraio

"Tuscia Etruria". Presentata la guida ai sapori e ai piaceri di Repubblica

Orvieto ai Campionati della Cucina Italiana, medaglia di bronzo per Consuelo Caiello e Angelo D'Acquisto

Al Teatro Santa Cristina, è di scena "Riccardo (Lunga Vita al Re)"

Tre ori per Emanuela Marchini ai campionati di nuoto FISDIR

Sentenza del Tar, incontro pubblico con i cittadini

Di fiori e di altri profumi

Musica e solidarietà in Carcere, con il concerto dei Maleminore

Cresce la richiesta per gli asili nido, liste d'attesa in aumento

Cala la popolazione, cala il numero delle pratiche

Una Zambelli Orvieto carica e determinata si reca alla corte del Chieri

"Alba Etrusca" al Museo "Claudio Faina". In mostra le pitture di Renato Ferretti

Il Comune annuncia l'arrivo della carta d'identità elettronica

Il vino è condivisione, gemellaggio tra "Wine Show" e "Due Mari WineFest"

Salto con l'asta, Eugenio Ceban (Libertas Orvieto) torna a volare ai Campionati italiani assoluti

"Il Forno" presenta "Due", il nuovo libro di Carlo Pellegrini

Riaperta al culto la chiesa parrocchiale di San Pancrazio

"Croce e delizia, signora mia", l'omaggio a Verdi di Simona Marchini

"Il Liceo Artistico non è merce politica di scambio"

Dopo "Frammenti d'un mosaicista morto dal freddo", "Inseguivo il vento pei campi"

A 12 anni dalla morte, i genitori di Luca Coscioni depositano il loro biotestamento ad Orvieto

La chiesa di San Pietro è di proprietà comunale. Grassotti: "Fatta luce dopo anni di incertezza"

"Orvieto in Danza". Prima rassegna nazionale al Teatro Mancinelli

Ferretti, Vezzosi e Bonifazi in cima alle classifiche 2017. Ricco di aspettative il 2018

Centro Congressi, incontro sul futuro del turismo congressuale a Orvieto

I tesori di Campo della Fiera in mostra in Lussemburgo

Luci spente e camminate per "M'illumino di meno 2018"

La Uil fa rete e si mobilita per i territori tagliati fuori dall'Alta Velocità