eventi

Giuseppe Fiorello e Alessandro Pondi presentano "Chi m'ha visto"

lunedì 9 ottobre 2017
di Davide Pompei
Giuseppe Fiorello e Alessandro Pondi presentano "Chi m'ha visto"

"Se io sparisco che non torno più, che non mi trovano… tu che fai? Se mi cercano tutti poi ne parlano i giornali, se ne parlano i giornali poi ne parla la televisione, se ne parla la televisione ne parla la radio…". Nell'era dell'immagine e del successo effimero, la notorietà di un talentuoso turnista pugliese che ambisce alla vita da rockstar può passare anche per la sua scomparsa.

Sarà presente, invece, martedì 10 ottobre alle 20.30 al Cinema Multisala Moderno di Bolsena Giuseppe Fiorello, l'attore siciliano già applaudito nel 2015 al Teatro Mancinelli di Orvieto nei panni di Domenico Modugno, che qui presta il volto al chitarrista Martino Piccione nella commedia "Chi m'ha visto", in bilico tra parodia e storia vera, diretta dal regista ravennate Alessandro Pondi.

Reduce da tanti successi televisivi ma anche da pellicole come "Poli opposti" e "Uno, anzi due", entrambi del 2015, e ancora "Mio papà" (2014), "Breve storia di lunghi tradimenti" (2012), "Natale in Sudafrica" (2010) e "Bibo per sempre" (2000), sarà presente anche lui alla proiezione nella Città del Lago. Il lungometraggio arruola sul grande schermo anche un altro fuoriclasse come Pierfrancesco Favino e un'icona come Sabrina Impacciatore, oltre alla bellissima Mariela Garriga. Insieme, al servizio di un racconto, leggero e divertente.

Quello del calvario che compiono i tanti che cercano di sfondare tra le stelle della musica. L'appuntamento, organizzato dalla direzione del Cinema Multisala Moderno - promotore anche della rassegna estiva "CineCastello" diretta da Emiliano Leoncini, che ha traguardato quest'anno la sua sesta edizione, proponendo cinque pellicole all'ombra del Castello di Bolsena - si svolge con il Patrocinio del Comune e in collaborazione con Radio Verde Viterbo e Comitato Bolsena CineCastello.

"Piccione - anticipano - è un chitarrista che accompagna in tournée molti grandi della musica leggera italiana tra i quali Laura Pausini, Gianni Morandi e Jovanotti ma sebbene meriterebbe di conquistare la fama da solista, il suo ruolo da musicista è relegato nell’ombra. Dopo l’ennesimo tour, ritorna come sempre a Ginosa, suo paese d’origine dove ritrova l’anziana madre, i compaesani e gli amici di sempre che gli chiedono insistentemente quando si troverà un vero lavoro.

Solo l’amico fraterno Peppino Quaglia, lo scansafatiche fannullone del paese, lo supporta e lo aiuta a scomparire nel nulla per attirare su di sé l’attenzione dei media e delle televisioni. Si tratta di un film che accomuna la frustrazione di artisti di ogni genere che non riescono a sfondare perché al mondo d’oggi l’opinione pubblica è conformata dai media, dai social e dai reality, dove il macabro e lo scandalo fanno da protagonisti".

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 settembre

Simona Atzori e le sue mani basse: "Tra danza e pittura, sorrido sempre alla vita"

Falsa partenza per la Vetrya Orvieto Basket

Geotermia, Brega a difesa del territorio: "Basta giochini, pronto a chiedere il Referendum"

Una politica, quella renziana, non al passo con i tempi

Biomasse, Agricola Macchia Alta Srl: "La verità è un'altra"

Gsd Romeo Menti, il settore giovanile in visita al Museo del Calcio di Coverciano

Nuova seduta per il consiglio comunale. L'ordine del giorno

"Poraneggiando" con i "Cavalieri del Torrione", a Bomarzo con "Percorsi Etruschi"

Ufficializzato l'ingresso di Allerona nel club de "I Borghi più belli d'Italia"

Olimpieri (IeT): "Vogliono salvare il Crescendo con i nostri soldi"

"Aspettando Altrocioccolato", il commercio equo e solidale fa festa in Piazza Mazzini

Giornata mondiale del malato di Alzheimer, festa alla residenza protetta "Non ti scordar di me"

Gianfranco Foscoli in concerto a Colonia. Conquista gli States e va in onda su Canale Italia

Lavori pubblici, il Comune utilizzerà l'Elenco Regionale delle Imprese da invitare alle procedure negoziate

Caccia vietata il 21 settembre nelle aree interessate dalla visita di Mattarella e Papa Francesco

Pali spezzati dal maltempo, da mesi nessuno interviene

La Parrocchia del Duomo festeggia i Santi dei Rioni

"Anonimi elettori" interrogano l'ex consigliere comunale Cristiano Federici

Notte dei Ricercatori, al CSCO c'è il convegno "Scolar-Mente: divulgazione del metodo scientifico"

Stefano Baldi, un pievese ambasciatore italiano a Sofia

Biomasse, "Passione Civica" contro-replica: "Ci interessa il risultato"

Sessantenne di Monteleone muore schiacciato dal crollo del solaio

Al via anche in Umbria la campagna congiunta di sicurezza stradale "Edward"

Sisma, emergenza e ricostruzione al centro di incontri con parlamentari e organizzazioni sindacali

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni