eventi

"Allerona Petit Tour" svela i tesori nascosti del centro storico

venerdì 22 settembre 2017
"Allerona Petit Tour" svela i tesori nascosti del centro storico

Sabato 23 settembre, dalle 9.30, ottavo appuntamento di "Allerona Petit Tour", ciclo di visite guidate e gratuite promosso e organizzato dalla Cooperativa di Comunità O.A.S.I di Allerona con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale.

Questa volta sarà il centro storico di Allerona, da poco inserito nel prestigioso albo dei borghi più belli d’Italia, oggetto di visita e di scoperte. Il piccolo nucleo urbano, cresciuto attorno a un’antica fortificazione medievale e forse romana, da secoli si aggrappa alla sommità di un colle di sabbie plioceniche, da cui trae un’insormontabile difesa per via di precipizi che, come bastioni, fronteggiano un infinito e verdissimo mare. Nonostante le ridotte dimensioni, il centro di Allerona è una sorta di Wunderkammer all’aperto.

Vi si trovano Chiese incantate come quella di S.Maria Assunta, del XII, ristrutturata su disegni di Paolo Zampi e impreziosita dai superbi affreschi Arturo Viligiardi; Chiese cariche di storie devozionali, come quella della Madonna dell’Acqua (eretta accanto ad una fonte ritenuta prodigiosa) e di San Michele Arcangelo, con il suo sorprendente Museo di Arte Sacra. Vi si trovano, ancora, il palazzo del potere (il Palazzo Visconteo), i vecchi fontanili del borgo, l’Ospedale dei Poveri, le antiche porte (del Sole e della Luna) che serrano la cinta di mura medievali, e, poco fuori il nucleo urbano originario, il Museo dei Cicli geologici, che racconta di quando ad Allerona c’era il mare ospitando pure una selezione dei celebri “Pugnaloni”.

Nella “Camera delle Meraviglie” non poteva mancare uno spazio verde, seppure di singolare fattura. Si chiama “Giardino di Allerona” e si trova sulla sinistra di Porta del Sole. È stato realizzato usando i sistema dei terrazzamenti, così da strappare metri calpestabili ad un dirupo. A volerlo, Estelle Tieman, un’artista americana che, insieme a un suo amico paesaggista, ha prima disegnato con essenze floreali un piccolo “Eden” a gradoni per poi popolarlo di sculture e murales. Un eccentrico giardino “soteriologico”, in cui i protagonisti della vita quotidiana del borgo sono stati riflessi in una dimensione di esondante serenità.

La visita si inserisce nel programma della tradizionale escursione tra i boschi della Selva di Meana giunta quest’anno alla 33° edizione e, almeno nella sua prima parte, sarà aperta anche ai partecipanti alla Scarpinata.

Come da format, al termine del “Petit Tour”, per chi lo volesse, sarà possibile esaudire eventuali desideri di piacevole relax approfittando dell’aperitivo preparato dall’Osteria La Panatella (costo € 5). Inoltre, a disposizione, per gli escursionisti appassionati dei gusti genuini delle filiere corte dell’Orvietano, tre postazioni enogastronomiche tutte da sperimentare: La Panatella (tel. 0763 628253), ‘L Povecchio (tel. 0763 628138), l’Hosteria di Villalba (392 1584805) La prenotazione, seppur non obbligatoria, è gradita (possibile anche via sms)

Punto e orario di ritrovo
Piazza Attilio Lupi (presso Ufficio Informazione Turistica).
I° Turno (partecipanti alla Scarpinata): h 9
II° Turno (non partecipanti all'escursione della Scarpinata): h 10

Altre informazioni tecniche
Distanza totale: 1,6 Km
Salita/Discesa: 82m/-80m
Discesa: - 80 m
Tempi di percorrenza e di visita: Primo turno (Scarpinata) h 1, Secondo turno 1h30’ (suscettibili di sensibili variazioni)
Possibilità di aperitivo degustazioni presso l'Osteria La Panatella

Contatti:
Massimo Luciani
Tel. 347 1454728
Email: lucimaxu@gmail.com / oasi.allerona@gmail.com

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 ottobre

"Il potere e la sventura - Orvieto in tempo di peste e di spagnola". Presentazione dell'ultimo libro di Tiziana e Nello Riscaldati

Possibili disservizi nel trasporto pubblico a causa dello sciopero di venerdi 23 ottobre

Buon lavoro Cecilia! Soddisfazione di Emily Umbria per la nomina di Cecilia Stopponi a Segretario del circolo di PRC Orvieto

Con "La bambina cieca e la rosa sonora" si apre la rassegna teatrale di "Migrazioni". Ultime ore per l'abbonamento ai 7 spettacoli

Venti Ascensionali 2009. Gli appuntamenti di sabato 24 e domenica 25 ottobre: "Il cielo in una stanza" e "Jazz Evening with...08 Trio"

Concina apre la conferenza "Territorio e Sostenibilità"

Dutch Kadaster pinpoints Orvieto as geographic centre of Italy

Linux Day '09. Sabato 24 ottobre ad Orvieto la giornata del software libero

Lamberto Bottini venerdì a Orvieto per chiudere la campagna elettorale di Bersani. Incontri anche ad Allerona e a Fabro

Domenica 25 ottobre al Teatro Mancinelli, concerto di chiusura del Festival Valentiniano

Formazione e Lavoro. Uno sportello di orientamento per i cassintegrati, Polli e Paparelli incontrano i sindacati

Avviate le attività di contenimento degli storni per salvaguardare le produzioni dell'olivo

"Sistemare la provinciale Fabro-Allerona". Interrogazione di Francesco Tiberi in Provincia

Lettera aperta del Vice Sindaco e Assessore alla sanità, Massimo Rosmini, in replica alle dichiarazioni dell’ex Direttore Generale dell’ASL 4 Imolo Fiaschini

Primo decesso in Umbria per Influenza A. Nessun allarme per la popolazione

Melodie del cuore per fare prevenzione. Concerto in onore della Giornata Mondiale per il Cuore

Domenica 25 ottobre Primarie del Partito Democratico. Regole, liste, dislocazione seggi

In centocinquanta al "San Francesco" di Orvieto a sostegno di Bottini e Bersani

La mozione Bersani Bottini sul disagio della scuola