eventi

Dopo due anni riapre la Torre di Chia. "L'Anno dell'India" omaggia Pier Paolo Pasolini

giovedì 21 settembre 2017
di Davide Pompei
Dopo due anni riapre la Torre di Chia. "L'Anno dell'India" omaggia Pier Paolo Pasolini

La bellezza chiama bellezza. È così alle porte di Soriano nel Cimino, nel borgo di Chia che nel 1966 – dopo aver scoperto il fortilizio medioevale abbandonato nel cuore della Tuscia – faceva esprimere a Pier Paolo Pasolini il desiderio, realizzato solo nell'autunno del 1970, di acquistare e restaurare la torre dell'antico castello, incastonato nel "paesaggio più bello del mondo, dove l'Ariosto sarebbe impazzito di gioia nel vedersi ricreato con tanta innocenza di querce, colli, acque e botri".

Un eremo, sotto le cascate. Quella stessa torre, da lui scoperta nella primavera del 1966 girando le prime sequenze del film "Il Vangelo secondo Matteo" ed eletta a seconda dimora, ospitò spesso negli ultimi tre anni di vita quello che ad oggi è considerato uno tra i maggiori artisti e intellettuali del XX secolo. Nella casetta con grandi vetrate costruita ai suoi piedi, lavorò al romanzo rimasto incompiuto "Petrolio" e da qui spedì non poche delle sue "Lettere Luterane".

Inserita nel 2017 dalla Regione Lazio nell’elenco dei beni accreditati alla rete regionale delle dimore, ville, complessi architettonici e paesaggistici, parchi e giardini di valore storico-artistico, dopo due anni la Torre di Chia – situata al chilometro 15 della Strada Provinciale Ortana – domenica 24 settembre alle 17 riaprirà in via eccezionale grazie alla disponibilità di Graziella Chiarcossi attraverso ad un evento ricco di suggestioni che offre al pubblico la possibilità di essere accolto in luogo visitabile solo per l’occasione.

A farsene promotore, il Collettivo "Roccaltia Musica Teatro" che, in collaborazione con "Fanelli International Kathak Company", presenterà qui "L'Anno dell'India", evento diretto da Ilaria Passeri e dedicato alla cultura indiana, con letture a cura dell'attore Aldo Paco Milea tratte da "L’Odore dell’India", il diario del viaggio che Pier Paolo Pasolini intraprese nel 1961, in compagnia di Alberto Moravia ed Elsa Morante nel subcontinente indiano, osservando "i gesti e le movenze della gente, seguendo i colori dei paesaggi e soprattutto l'odore della vita".

A seguire, spettacolo di Kathak, la danza del Nord India tra le più antiche al mondo, e musica indiana "Pavitr Laya (Sacro Ritmo)". Ideazione e coreografia, Rosella Fanelli. "Shiva, il danzatore cosmico e Signore dello Yoga – anticipano gli organizzatori – danzerà al ritmo del Damru, compiendo il ciclo della vita-morte-vita, così come tramandato dalla tradizione dell’antica India, il cui suono, colore, odore ci accompagnerà in un viaggio estetico.

Artista Kathak, Rosella Fanelli. Artista Tabla (percussione indiana), Nihar Mehta (Tabla – percussione indiana). Danzatrici Kathak: Valeria Vespaziani, Beatriz Ceccarini. Il suono della percussione magistralmente gestito da Nihar Mehta, artista indiano di calibro Internazionale, ci porterà nel ritmo tonante tipico della 'Benares Gharana', la cui intensità, velocità dal lento all’accelerato, darà spazio ad una speciale comunicazione tra il percussionista e la danzatrice Kathak, che risponderà attraverso il battito dei piedi avvolti da centinaia campanelli".

La serata si concluderà con una degustazioni di prodotti biologici locali a cura di "Donne Contadine". Pronto il piano B, in caso di maltempo, con il trasferimento dell'evento a Bomarzo, nelle sale di Palazzo Orsini, formato da varie costruzioni, risalenti al periodo che va dal 1525 al 1583, e con la sua struttura articolata domina il paese. All'interno, assieme alla sede del municipio, spicca il salone affrescato da pittori della scuola di Pietro da Cortona.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni obbligatorie:
328.8264142 - www.spaziocorsaro.it

Foto in apertura di Fabio Mellini

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 aprile

"Alviano, un castello da favola" tra proposte didattiche ed animazioni in costume

Quale venticinque aprile?

Oltre 250 persone alla presentazione del libro "Erminia Frezzolini. La signora della lirica"

Otto nuovi campioni regionali al Trofeo Arcobaleno Fidal

Premio Letterario Città di Lugnano, ecco i nomi che compongono la giuria

Numero Umbria Sanità, per abbattere le barriere tra il sistema sanitario e i cittadini

Arte in movimento al Colle del Duomo, visite guidate a passo di danza

Marini scrive a Ruggiano: "25 aprile da celebrare tutti uniti"

Gli ex sindaci di Todi scrivono al loro successore: "Riveda la sua posizione"

"Manciano Street Music Festival", dal 7 al 10 giugno l'edizione 2018

Problemi sulla Direttissima, pendolari dirottati sulla linea Lenta

Il messaggio dell'Amministrazione Comunale: "Viva il 25 Aprile, viva la Libertà"

Protocollo tra Comune e Unipg per studiare le proprietà cosmetiche e salutari delle argille

La Vetrya Orvieto Basket si aggiudica Gara 1 di Semifinale

La Biblioteca fiorisce di iniziative per "Il Maggio dei Libri 2018"

Orvieto accoglie i partecipanti de "La Carrareccia Liberata"

Piazza del Popolo, Piazza Vivaria e Piazza Corsica, ecco cosa cambia

Anche ad Orvieto arriva la Carta d'Identità Elettronica

Messa in sicurezza del muro, divieto di sosta in Via Cesare Nebbia

Presentato "Metamorfosi 2. Riciclo Creativo", un sogno di carta che si fa solidale

Ballata alla maniera di Faber

Zambelli Orvieto, una debuttante che comincia a fare paura

Caccia in Umbria, ecco la proposta di Calendario Venatorio 2018/2019 preadottata

"Italia Nostra invita la Soprintendenza umbra a formulare un parere che salvaguardi Orvieto"

Seconda edizione per "Orvieto a tutta birra". In Piazza del Popolo, la Festa della Birra Artigianale

Torna "Il Cantamaggio" a Ciconia, ecco come cambia la viabilità

Modifiche alla viabilità, il mercato trasloca in Piazza Cahen

Colpo di scena in Consiglio Comunale. Loriana Stella dimissionaria

Patto di amicizia fra Orvieto e Pesaro nel segno di Padre Gianfranco Maria Chiti

"Tentazioni", personale di pittura di Ioan Pascu al Centro Studi "Città di Orvieto"

Sei nuovi ingegneri "junior" dal Corso di laurea in Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni di Orvieto

"Voci del Sacro". Sabato 24 aprile a Guardea la "Passio secondum Joannem"

In difesa del Tribunale di Orvieto: interrogazione Belcapo in Consiglio. Barberani: "L'aria che tira non è incoraggiante"

Interrogazione Gialletti sulla disciplina transitoria riguardante gli allietamenti: "Tutti devono attenersi a delle regole". Il Sindaco: "a molti sfugge la distinzione tra allietamento ed intrattenimento"

"La scultura lignea in Italia, in Umbria e nella Diocesi". Sabato 24 aprile seminario a cura della associazione "Pietre Vive"

Episodi di vandalismo, a matrice politica e non, compiuti nel territorio comunale. Rosmini: "deplorevoli e frutto di stupidità"

Ancora su Commercio e Turismo. Chi discrimina chi?

Anas, i diserbanti utilizzati sulle strade di competenza non sono dannosi né per l'uomo né per l'ambiente

Effetto Stella: entra in Consiglio Cecilia Stopponi

Vicenda Grinta Srl. Tutto rimandato a fine maggio, l'azienda ha tempo un mese per trovare soluzioni concrete

"Dalla traccia alla prova. Il contributo dei RIS all'attività della Polizia Giudiziaria e della Magistratura": Fabro incontra i suoi illustri cittadini

L'Italia che non finisce di stupire. Assurda la proposta Fieg sulla tassa Internet per finanziare l'editoria

Guido Scorza: "L’idea è inaccettabile e giuridicamente illegittima. Nel Paese dei dinosauri paga sempre l'innovazione"

Il Gala perde e attende l'ultimo impegno. In arrivo il 1° Torneo Gala5

I legali degli indagati all'opera per il dissequestro: "in regola i permessi per costruire"

Lo stalking diventa reato autonomo. Non tutto è perfetto ma si esce finalmente dal silenzio

Viabilità, sicurezza e servizi all'area residenziale ed industriale di Bardano, respinta in Consiglio la mozione del Gruppo Misto

Corso di laurea in Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni di Orvieto: laureati altri otto ingegneri "junior"

Istituite forme di previdenza e assistenza complementare per il personale della Polizia Municipale

Il Comune di Orvieto aderisce alla Carta Europea per l'uguaglianza e le parità fra donne e uomini nella vita locale

Paolo Trippini scelto per concorrere al premio "Miglior Chef del Centro Italia"

Vauro e la Rai, tra nuovi partigiani e vecchi regimi

Le cave si stanno mangiando il bel Paese. Un contributo alla Settimana della Cultura

1600 euro i fondi raccolti dai Giovani Democratici per l'Abruzzo

25 aprile: "E' una ricorrenza di tutti, festeggiamola insieme". Molte le iniziative a Orvieto e nel Comprensorio

A Castelviscardo incontro tra Fausto Ermini e Massimo Tiracorrendo

A San Venanzo intitolazione della Biblioteca Comunale a Stefano Millesimi. Mostra personale di pittura dell'artista

Passeggiata ecologica a San Venanzo

La Sapienza intitola a Sante De Sanctis l'aula magna delle facoltà di Psicologia

A Montegabbione incontro su "La battaglia dimenticata". Pomeriggio sportivo con la cronoscalata Faiolo-Montegabbione

Ad Orvieto in mostra le opere di Paolo Antonini

"Un Canto per la Vita". Al Palazzo dei Congressi la Corale Polifonica della Cattedrale di Orvieto

25-26 aprile sull'altopiano dell'Alfina manifestazione di aeromodellismo

Partito da Orvieto il VII Giro Podistico dell'Umbria sotto il maltempo