eventi

Si apre la 12esima Festa della Liberazione

sabato 19 agosto 2017
Si apre la 12esima Festa della Liberazione

E’ in programma per domenica 20 agosto la XII Festa di Liberazione a Montegabbione, organizzata dal Circolo di Rifondazione Comunista dell’Alto Orvietano. Una giornata intensa si aprirà alle ore 10 con una passeggiata alla scoperta degli insetti in cui Leonardo Brustenga e Simone Marchino, esperti e appassionati degli entomi, ci guideranno nel mondo affascinante delle specie più varie e popolose del pianeta, e con Alessandro Mencarelli, disegnatore, si riprodurranno poi su carta.

Alle 17 al via la fantasia con “Il mondo in una scatola”, laboratorio creativo per grandi e bambini.

Alle 21 incontro pubblico “L’importante è la salute - La sanità in Italia: esperienze a confronto e proposte per il piano sanitario regionale dell’Umbria” in cui sono stati invitati i Sindaci del comprensorio, il Direttore del distretto socio sanitario di Orvieto, il Consigliere regionale Dott. Attilio Solinas, il Comitato art. 32, le Confraternite di Misericordia presenti sul territorio. Hanno assicurato la presenza il Dott. Carlo Romagnoli, segretario regionale PCI e socio ISDE (medici per l’ambiente), la Dott.ssa Silvia Scelsi, Direttore delle professioni sanitarie presso L’ospedale Gaslini di Genova e Lorenzo Carletti, Segretario provinciale di Rifondazione Comunista.

Sarà possibile visitare la mostra “Disegni dalla frontiera” di Francesco Piobbichi, volontario a Lampedusa. La cucina delle donne del paese riserva sempre il carattere multietnico, come segno di conoscenza e integrazione fra le culture, con paella tipica spagnola a pranzo e piatti ucraini a cena, insieme alla pizza e carne alla brace. Una festa che interrogandosi sul presente elabora proposte per un mondo più giusto, per migliorare le condizioni di vita delle persone e dell’ambiente.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 gennaio