eventi

A Graffignano tutto pronto per la Sagra del Cinghiale

martedì 15 agosto 2017
A Graffignano tutto pronto per la Sagra del Cinghiale

Tutto pronto, a Graffignano, per l’attesissima Sagra del Cinghiale, in programma da giovedì 17 fino a domenica 20 agosto. Il caratteristico paese al confine tra Lazio ed Umbria, e a pochi chilometri dal casello autostradale di Attigliano, ospita ormai da quindi anni l’acclamata manifestazione organizzata dalla squadra S. Martino, guidata dal presidente Giulio Gregori, e nata con l’obiettivo di promuovere e valorizzare l’antica tradizione della caccia al cinghiale, che in queste località conta un grande bacino di appassionati.

Si tratta di un evento in grado di attirare, ogni anno, un numero sempre crescente di visitatori, grazie alla bontà della proposta culinaria e all’impeccabile servizio che si sono perfezionati nel corso delle varie edizioni. A decretare il successo della sagra alcuni punti di forza che ne rappresentano gli elementi vincenti.

Innanzitutto la genuinità dei piatti proposti, cucinati secondo le antiche ricette graffignanesi dagli stessi cinghialari e dai loro familiari e poi la varietà del menù, dove si trovano moltissime specialità: pappardelle al cinghiale, gnocchi al cinghiale e tartufo, spezzatino di cinghiale con fagioli, all’agro e al sugo, salsicce e braciole di maiale o cosci di pollo alla brace per chi non ama la carne di cinghiale.

Particolarmente apprezzato dai visitatori, inoltre, il sistema di ordinazione self-service in grado di garantire un servizio rapido e senza attese.
Infine, l’ampia location a disposizione degli ospiti.

La Sagra del Cinghiale infatti si svolge in località S.Sebastiano, un’enorme area che può vantare circa 1500 posti a sedere, all'interno di un parco appositamente attrezzato, con ampio parcheggio, zona bambini e caratteristico mercatino. Per allietare le cene sotto le stelle ogni sera sarà presente un gruppo che proporrà musica dal vivo e balli di gruppo.

Per info: 339-5728808; 366-4003205

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 novembre

Frammenti di esistenze amorose... ovvero l’insopprimibile vizio della vita

Consiglio provinciale: Il mancato numero legale sul bilancio sintomo di evidente debolezza di giunta e maggioranza. Lo dichiara Danilo Buconi

Conclusa la XXII Mostra del Tartufo di Fabro. Video intervista alla vincitrice del "Vanghetto d'Oro e al Sindaco Terzino

370mila euro all'Intercom dell'Orvietano dal Fondo regionale di protezione civile

Caccia e Pesca. Disposizioni per la riconsegna del tesserino e attività di contenimento degli storni

“EstroVersi” mattatori della BTC di Roma

Verso la valorizzazione del Santa Cristina di Porano. Presentata la stagione 2009/2010

Pregiudicato moldavo rintracciato e denunciato dall'Anticrimine del Commissariato

Naturalmente…a cena. Ristorante “I Sette Consoli” e Condotta Slow Food insieme per un convivio biologico e biodinamico. Prenotazioni entro mercoledì

17 novembre. Giornata mondiale degli studenti. Manifestazione ad Orvieto per il diritto allo studio

17 novembre, il perchè di questa data

Sciopero generale studentesco, l'appello italiano di Unione degli Studenti e Link Coordinamento Universitario

Riforma, il ddl Aprea in sintesi

Mostra del Tartufo. Oltre 8mila presenze nell'edizione 2009

Approvato in Provincia l'assestamento di Bilancio. Voto favorevole della maggioranza, no di Pdl e Udc

Approvato il PRG a Porano. Dure accuse dell'opposizione: la nuova amministrazione ha patteggiato con chi tiene sotto scacco un'intera comunità

La lettera d'impegno dei ricorrenti al PRG