eventi

Alla finale del Premio Letterario "Città di Lugnano", le "Meditazioni" di Arturo Annecchino

giovedì 20 luglio 2017
Alla finale del Premio Letterario "Città di Lugnano", le "Meditazioni" di Arturo Annecchino

Arturo Annecchino si esibirà sabato 22 luglio alle 22 in occasione della serara finale del Premio Letterario città di Lugnano in un concerto per pianoforte solo denominato “Meditazioni”. Questi i finalisti in ordine alfabetico per autore: Massimiliano Boni (Il museo delle penultime cose), Paolo Cioni (Il mio cane preferisce tolstoj), Andrea Cisi (La piena), Crocifisso Dentello (La vita sconosciuta), Sara Ficocelli (La vita nascosta), Nicola Ravera Rafele (Il senso della lotta).

I racconti inediti finalisti a tema che daranno vita alla pubblicazione antologica dal titolo storie in finestra sono i seguenti, in ordine alfabetico per autore: Federico Bastianelli (Quella maledetta finestra), Alberto Contessa (Persiane verdi), Francesca de Santis (Onere e onore), Mario Angelo Carlo Dotti (Viaggio fra presente e passato), Giulia Malinverno (La madonna nera), Alessandro Manzi (Amori, farmaci e rivoluzione). 

Dopo le atmosfere soffuse del pianoforte notturno, Arturo Annecchino ripropone la sua inesauribile vena creativa, in un concerto emozionante, gentile e ricco di sorprese, di pari passo con le grandi performances compositive che continua a regalare a cinema e teatro. Un concerto sussurrato che racconta storie. Quelle storie lievi che colui che ascolta poi scrive. Note che galleggiano nell’ aria e che evocano suoni. La formula rimane quella dello straniamento dallo spazio e dal tempo che conduce con sapienza e dolcezza l’ascoltatore nei dedali delle sue più segrete e profonde emozioni. Un concerto per condurre lo spettatore al profondo delle sue più dolci emozioni. Un appuntamento con le memorie sonore che più profumano la nostra mente e il nostro cuore. In un linguaggio che sa combinare con sapienza solarità e introspezione.

Pianista e compositore romano nato a Caracas, residente ora nella campagna umbra, Annecchino è fra i più prolifici ed apprezzati autori di musica per teatro e danza. Ha collaborato con autorevoli registi e artisti della scena teatrale italiana ed internazionale. Da diversi anni partner artistico di un genio della regia come Peter Stein, Annecchino ha composto le musiche non solo per gli spettacoli del maestro tedesco, ma anche, fra gli altri, per: Alfredo Arias, Susan Sontag, Walter Pagliaro, Massimo Castri, Valerio Binasco, Giancarlo Sepe, Dino Mustafic, Janusz Kica, Giuseppe Patroni Griffi, Jean Claude Berutti, Renè de Ceccatty, Attilio Corsini, Lindsay Kemp, Glauco Mauri, Giorgio Ferrara, Paolo Magelli, Luca Zingaretti, e molti ancora.

Autore di opere radiofoniche pluripremiate, ideatore di performance originali dall’elevato impatto emozionale, dedito ad inesauribili sperimentazioni e ricerche, ha con gli album della serie Midnight Piano interpretato per la prima volta personalmente la propria musica. Di pari passo con la sua entrata in scena come pianista interprete, in questi ultimi anni Annecchino ha trovato nuove soddisfazioni anche nel grande cinema d’autore realizzando le musiche degli ultimi film di Sergio Castellitto, compreso “Nessuno si salva da solo”. Il brano ELIS, contenuto proprio nella colonna sonora di questo film, ha ricevuto la nomination al David di Donatello nella sezione Migliore Canzone Originale. Quest’anno ha realizzato le musiche dell’ultimo film “Fortunata”, in uscita a Maggio del 2017. Altri spettacoli ora in scena con le sue musiche: Sogno d’Autunno, per la regia di Valerio Binasco, con Giovanna Mezzogiorno; Rosalind Franklin, con Asia Argento; Fenicie di Euripide, per la regia di Valerio Binasco, al Teatro Greco di Siracusa.

Per ulteriori informazioni:

www.premiolugnano.it

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 dicembre

Trentini (Cisl): "Giubileo della Misericordia, occasione per un turismo di qualità"

Incarichi legali, Olimpieri (IeT) chiede spiegazioni a Germani

Natale...in cultura con l'anteprima del "Premio Letterario Città di Lugnano"

"I Presepi del Borgo" impreziosiscono Benano. Le iniziative in arrivo

E' polemica sui rifiuti, Germani non molla. Dubbi sulla posizione della Regione

Nardecchia, la classifica, i giovani, le aspettive: "L'unità d'intenti speriamo ci porti lontano"

La Itw Lkw in Regione: "Impianto geotermoelettrico compatibile"

Geotermia, Sindaci e Comitati: "Pericolo inquinamento falde e microsismicità"

Dicembre 2015, tutti gli eventi a Orvieto e nell'Orvietano

"L’uomo dello scandalo" è il tema del 27esimo Presepe nel Pozzo

I pendolari Orvieto-Terni ringraziano

"I contratti di fiume e di lago come metodo partecipato ed innovativo di gestione sostenibile del territorio"

Vetrya Orvieto Basket inaugura il girone di ritorno con l'ostico Fratta Umbertide

Ladra a caccia di turisti beccata in centro, sul suo conto 30 segnalazioni

Seconda "Notte dei Regali" in arrivo. Musica dal vivo e sconti nei negozi aperti

Via ai controlli sugli impianti termici. Sono 70mila in tutta la provincia

Con "Aspettando... Jazzù" il centro storico si colora di musica

Geotermia, le posizioni di Leonelli e Ricci

La tomba etrusca a Città della Pieve si presenta al pubblico

Caos discarica, FdI-An, FI e IeT chiedono le dimissioni dell'assessore Cecchini

Forza Italia prende le distanze dalla minoranza consiliare sull'Urban Vision Festival

"Linux Party" all'Istituto comprensivo Orvieto-Baschi

Disservizio alla linea dati. Il Comune di Allerona scrive a Telecom Italia

"Gioia al mondo": l'augurio in musica del Coro Polifonico di Castel Viscardo

Gallinella (M5S): "Il neopresidente della commissione regionale consenta azione incisiva"

Il Panathlon Club presenta la pubblicazione "Orvieto. Giochi senza frontiere"

"Natale alla Cava", disciplina del traffico e della circolazione stradale

Mercatino CittaSlow in Piazza della Repubblica. C'è anche il Pastificio Rummo

"Un dono per un dono". Mercatino della Croce Rossa in Piazza Gualterio

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

Il M5S Acquapendente e Alta Tuscia irride il Pd sul nodo ospedale

L'Isao inaugura l'anno accademico con il "Concerto di Natale" per pianoforte e orchestra

Mostra di Presepi all'ex Convento S. Giovanni Battista di Celleno

Video e progetti all'assemblea degli ex alunni del Liceo Classico "F. A. Gualterio"