eventi

"Aspettando Uff". Visite al museo, fornaci in festa e musica folk per il Solleone

venerdì 7 luglio 2017
di Davide Pompei
"Aspettando Uff". Visite al museo, fornaci in festa e musica folk per il Solleone

Tradizione antica, ma che si rinnova. E – novità – si fonde alle sonorità della musica folk, prolungando la festa. Una pausa dalle ore del lavoro, quando la canicola è più rovente, nel giorno astronomicamente legato al passaggio Sole nella costellazione zodiacale del Leone. Questo lo spirito con cui la comunità di Castel Viscardo si appresta a celebrare un momento di condivisione nel segno di quell'artigianato che si fa arte con la "Festa delle Fornaci", produttrici del tipico cotto fatto a mano.

Data cerchiata in rosso, quella del Solleonevenerdì 21 luglio. Luogo-simbolo della giornata, anche quest'anno, il Museo Multimediale del Cotto. In programma, nella mattinata, una visita alla collezione di fossili e la narrazione storica della struttura che fa parte dell'Ecomuseo dell'Orvietano e consente di entrare in contatto con il mondo del laterizio del quale a Castel Viscardo, documenti alla mano, si hanno notizie dalla prima metà del XVI secolo.

Immagine tratta dal libro "Quando il fuoco camminava" (Editrice Tinari)

Al termine della messa che sarà celebrata alle 11.30, seguirà "L'Arte del Sacrificio", la premiazione degli artigiani storici che nel corso degli anni si sono contraddistinti per il proprio impegno e, ancora, degustazione eno-gastronomica con i prodotti del territorio. Nel pomeriggio e fino alle 20, le tre sale del museo con annesso laboratorio didattico dotato di forno per la cottura e lo smalto dove abitualmente si organizzano corsi di manipolazione dell'argilla, resteranno aperte per dare a tutti la possibilità di fruirne attraverso visite guidate gratuite.

Per la prima volta, i festeggiamenti proseguiranno poi sabato 22 luglio con "Aspettando Umbria Folk Festival". Come annunciato in occasione della presentazione dell'undicesima edizione della manifestazione - in programma da mercoledì 30 agosto a domenica 3 settembre - tenutasi a Roma alla presenza della presidente della Commissione Cultura Chiara Tiracorrendo e della presidente della Pro Loco di Castel Viscardo, Elena Basili, infatti, dalle 18 il gruppo folk Meritmirì animerà le vie del borgo con una passeggiata musicale che si concluderà tra gli stand enogastronomici allestiti in Piazza IV Novembre, invasa di note, a partire dalle 21 grazie al concerto gratuito di Eusebio Martinelli and The Gipsy Orkestar.

"Vista l’importanza economica, sociale e culturale che le fornaci rappresentano per il paese, quando l’organizzazione di 'Umbria Folk Festival' ci ha contattato per creare una sinergia e avviare un percorso culturale che allargasse la prospettiva del festival non solo a Orvieto ma anche all’Orvietano – sottolinea l'assessore alla cultura Luca Giulianiabbiamo subito pensato di legare la nostra tradizione del Solleone. Ed è grazie al feeling reciproco stabilito, che nasce 'Aspettando Umbria Folk', con una data che vede proprio Castel Viscardo e il suo Solleone protagonisti". Una festa, anzi un festival.

Commenta su Facebook

Accadeva il 25 giugno

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni