eventi

"Aspettando Uff". Visite al museo, fornaci in festa e musica folk per il Solleone

venerdì 7 luglio 2017
di Davide Pompei
"Aspettando Uff". Visite al museo, fornaci in festa e musica folk per il Solleone

Tradizione antica, ma che si rinnova. E – novità – si fonde alle sonorità della musica folk, prolungando la festa. Una pausa dalle ore del lavoro, quando la canicola è più rovente, nel giorno astronomicamente legato al passaggio Sole nella costellazione zodiacale del Leone. Questo lo spirito con cui la comunità di Castel Viscardo si appresta a celebrare un momento di condivisione nel segno di quell'artigianato che si fa arte con la "Festa delle Fornaci", produttrici del tipico cotto fatto a mano.

Data cerchiata in rosso, quella del Solleonevenerdì 21 luglio. Luogo-simbolo della giornata, anche quest'anno, il Museo Multimediale del Cotto. In programma, nella mattinata, una visita alla collezione di fossili e la narrazione storica della struttura che fa parte dell'Ecomuseo dell'Orvietano e consente di entrare in contatto con il mondo del laterizio del quale a Castel Viscardo, documenti alla mano, si hanno notizie dalla prima metà del XVI secolo.

Immagine tratta dal libro "Quando il fuoco camminava" (Editrice Tinari)

Al termine della messa che sarà celebrata alle 11.30, seguirà "L'Arte del Sacrificio", la premiazione degli artigiani storici che nel corso degli anni si sono contraddistinti per il proprio impegno e, ancora, degustazione eno-gastronomica con i prodotti del territorio. Nel pomeriggio e fino alle 20, le tre sale del museo con annesso laboratorio didattico dotato di forno per la cottura e lo smalto dove abitualmente si organizzano corsi di manipolazione dell'argilla, resteranno aperte per dare a tutti la possibilità di fruirne attraverso visite guidate gratuite.

Per la prima volta, i festeggiamenti proseguiranno poi sabato 22 luglio con "Aspettando Umbria Folk Festival". Come annunciato in occasione della presentazione dell'undicesima edizione della manifestazione - in programma da mercoledì 30 agosto a domenica 3 settembre - tenutasi a Roma alla presenza della presidente della Commissione Cultura Chiara Tiracorrendo e della presidente della Pro Loco di Castel Viscardo, Elena Basili, infatti, dalle 18 il gruppo folk Meritmirì animerà le vie del borgo con una passeggiata musicale che si concluderà tra gli stand enogastronomici allestiti in Piazza IV Novembre, invasa di note, a partire dalle 21 grazie al concerto gratuito di Eusebio Martinelli and The Gipsy Orkestar.

"Vista l’importanza economica, sociale e culturale che le fornaci rappresentano per il paese, quando l’organizzazione di 'Umbria Folk Festival' ci ha contattato per creare una sinergia e avviare un percorso culturale che allargasse la prospettiva del festival non solo a Orvieto ma anche all’Orvietano – sottolinea l'assessore alla cultura Luca Giulianiabbiamo subito pensato di legare la nostra tradizione del Solleone. Ed è grazie al feeling reciproco stabilito, che nasce 'Aspettando Umbria Folk', con una data che vede proprio Castel Viscardo e il suo Solleone protagonisti". Una festa, anzi un festival.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 febbraio

Giulio Scarpati all'Unitre. Con Valeria Solarino al Mancinelli per "Una giornata particolare"

Cede una porzione di muro, tecnici della Provincia al lavoro sulla SP 31

Ultima settimana di scuola aperta all'Istituto Artistico, Classico e Professionale

Al Palazzo del Gusto, corso di qualificazione professionale per sommelier Ais

Final Four Under 18 Eccellenza, la finale sarà Ellera-Todi

Anteas e Gruppo Famiglie Parrocchia S.Anna promuovono l'incontro "Invecchiare bene"

Lancia una bottiglia contro il muro del commissariato, denunciato un 37enne

Anche il Comune di San Venanzo aderisce a "M'illumino di meno"

Visite guidate a "San Giovenale. La chiesa e il quartiere nell'Orvieto medioevale"

Provincia, la Rsu chiede certezza su servizi, personale e bilancio

Emanuele Carelli presenta la raccolta di poesie "Celeste come i cieli"

Ridistribuite le deleghe, fino a nuove determinazioni

Il Tar conferma l'aumento della litigiosità tra cittadino e pubblica amministrazione

Campo da calcio di Ciconia "in abbandono", la Uisp fornisce chiarimenti

Proposta di legge sull'ambiente, prosegue in tutta l'Umbria la raccolta firme

A "Cinema intorno al mondo", è la volta di "Lagos. Notes of a city"

Vinti: "Le dimissioni scoperchiano la pentola del conflitto interno al Pd"

Tecnici Enel al lavoro, traffico interrotto in Via Magalotti

Umbria e Orvieto protagoniste a Praga. Intensa l'attività per rafforzare relazioni e progetti

Comune spento per "M'illumino di meno". Gli interventi per razionalizzare i consumi energetici

Presentato in Regione il volume "Umbria, paesaggi in divenire 1954/2014"

Meteo

domenica 18 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
21:00 6.3ºC 99% discreta direzione vento
lunedì 19 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 3.5ºC 94% buona direzione vento
15:00 4.3ºC 86% buona direzione vento
21:00 1.5ºC 94% discreta direzione vento
martedì 20 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 2.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 4.3ºC 74% buona direzione vento
21:00 2.0ºC 84% buona direzione vento
mercoledì 21 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 2.9ºC 93% buona direzione vento
15:00 5.4ºC 75% buona direzione vento
21:00 1.2ºC 91% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni