eventi

Sul palco del Teatro Boni va in scena lo spettacolo "Noi, non va la diamo!"

mercoledì 14 giugno 2017
Sul palco del Teatro Boni va in scena lo spettacolo "Noi, non va la diamo!"

La Compagnia Teatrale "Giro di Sguardi" porterà in scena sabato 17 giugno alle 21 lo spettacolo "Noi, non ve la diamo!". "Un titolo - spiega il regista Sandro Nardi - che può far discutere, i titoli spesso sono pensati per destare attenzione ed essere allusivi, in questo caso potrebbe essere lesivo per la dignità delle donne? Assolutamente no! E’ soltanto un inno alla rivolta! Un gruppo di donne stanche della sanguinarie e lunghe guerre si uniscono per uno sciopero del sesso, come mezzo ricattatorio. Sono donne battagliere che tra occupazioni e “colpi di lingua” lottando riescono a smascherare cosa veramente nascondono le guerre, potere, soldi e e sorti dell’economia, ponendo davanti a tutti la sua negatività, come privazione dei diritti umani, naturali e della felicità comune e individuale.

'Noi, non ve la diamo!' narra, infatti, la storia di un gruppo di donne che sono pronte a discutere, ad infuriarsi, a ribellarsi con forza per prendere decisioni e resistere per farsi sentire. E di altre più conservatrici che si oppongono a questo modo troppo irruento e poco consono al ruolo di donne emancipate, ma abituate ad essere madri e mogli! Un testo liberamente tratto dalla Lisistrata di Aristofane, uno dei primi testi della cultura occidentale che affronta il problema dell'emarginazione femminile, con un linguaggio diretto e d esplicito dove sono rappresentate tante personalità e caratteri di donne con le loro paure, dubbi , sicurezze e determinazione della condizione femminile".

Una drammaturgia moderna e un'ambientazione cubista per creare delle atmosfere surreali, oniriche e divertenti. Sul palco Alessandra Alquati, Liviana Amici, Luisa Curti, Lucia Perugini, Marilena Ponzio, Loana Santini, Augusta Svalduz. Luci e audio Manuel Dionisi.

Per ulteriori informazioni:

0763.733174 - 334.1615504

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 dicembre

Auguri in versi di Buone Feste dall'Unitre Orvieto

La sabbia, amore mio

I cigni

Noi ci svegliammo piangendo

Tra democrazia e demagogia

Zambelli Orvieto sensazionale, batte Ravenna ed è prima

L'Orvietana vince col Clitunno e mantiene il passo

Lucio Dragoni è il nuovo allenatore giallorosso. "Uomo di calcio e Maestro di calcio"

Con le corde, dentro il Pozzo della Cava, per il nuovo presepe-evento: "I Quaranta Giorni"

Sisma, firmata la convenzione Regione-Comuni. Si avvia l'Ufficio speciale per la ricostruzione

Ammissione ai collegi del mondo unito, riaperto il bando selezioneper gli studenti dei Comuni colpiti dal sisma

Castello di Alviano aperto per le feste. Visite al maniero e ai musei che ospita

Uisp Orvieto Medio Tevere, elogio ai giovani ambasciatori dello sport orvietano

L'Avis dona fondi per acquistare uno scuolabus per i bambini di Preci

A Perugia incontro pubblico su fare libri e lettori

Cespuglio di more

Verso le elezioni, due candidati per la presidenza. Tre liste per il consiglio provinciale

Ascensori di Via Ripa Medici in manutenzione, navetta sostitutiva fino a venerdì

I Borghi più belli dell'Umbria discutono di temi e progetti di sviluppo turistico

Lo Sportello del Consumatore, riflessioni su presente e futuro del servizio

La TeMa si aggiudica il bando Psr per sviluppo e commercializzazione del turismo

"Capodanno in Famiglia" al Santuario dell'Amore Misericordioso

L'Università della Tuscia è il primo Ateneo statale del Lazio e il settimo del Centro Italia per la qualità della ricerca