eventi

Silvio Manglaviti presenta il libro "La Processione del Corpus Domini a Orvieto"

mercoledì 14 giugno 2017
di Davide Pompei
Silvio Manglaviti presenta il libro "La Processione del Corpus Domini a Orvieto"

Ha per titolo "La Processione del Corpus Domini a Orvieto. Una tradizione viva dal 1337", il libro curato da Silvio Manglaviti per Intermedia Edizioni che, come annunciato, arriva sugli scaffali fisici e virtuali a pochi giorni dalla ricorrenza. Fortemente voluto dall'Associazione "Lea Pacini", il volume ricostruisce la storia dei percorsi della processione religiosa, dal 1338 al 1618, sarà presentato venerdì 16 giugno alle 18 al Caffè Montanucci. Inevitabile, il riferimento al Corteo Storico che tornerà a sfilare per le vie cittadine domenica 18 giugno.

Presenti, accanto ad autore ed editore, anche Silverio Tafuro e Lucio Riccetti, rispettivamente presidente e vicepresidente dell'Associazione "Lea Pacini", e Tiziana Tafani, presidente dell'Associazione "Orvieto Città del Corpus Domini". "Tra le feste dell'universo cristiano – recita la quarta di copertina, con la foto di Roberta Cotigni – il Corpus Domini è tra le più diffuse e condivise, con il Natale e la Pasqua. Almeno ogni sede diocesana celebra solennemente questo evento caratterizzato da una propria specifica liturgia. Elemento peculiare della festa è la processione, nella quale si espone pubblicamente il Santissimo Sacramento, portato in corteo per le vie cittadine tappezzate di fiori con gli edifici addobbati per l'occasione.

La solennità, dalle visioni della mistica Giuliana a Liegi, dove ebbero luogo le prime feste, fu ufficialmente istituita e promulgata con bolla Transiturus di Papa Urbano IV, dalla Sede Apostolica di Orvieto l'11 agosto 1264. Nel 1337, il Comune regolamentò con atto amministrativo le modalità di svolgimento della festa ed il percorso della processione". Oltre a ripercorrere la storia del corteo in epoca medievale, a cavallo con l'installazione della Signoria di Ermanno Monaldeschi, è dunque anche un piccolo saggio descrittivo dell'aspetto topografico della città dell'epoca.

Un viaggio che attraversa anche vie, piazze e strade. Dal 1330 ad oggi, compresa la "rinascita" del corteo nel '900. Centoquaranta, le pagine che compongono il volume così articolate: "La Processione del Corpus Domini ad Orvieto", "La Processione del Corpus Domini: Liegi, Orvieto, Roma", "I Percorsi della Processione in Urbs Vetus", "Super Festo Et Offitio Festi Corporis Cristi", "La 'Strada Puntata' del Carrarini", "Processione e Liturgia", "La Processione Orvietana: Pomerium E Temenos", "La Distribuzione Territoriale Urbana dei Casati Orvietani nel 1292", "Il Corteo Storico nella Processione del Corpus Domini di Orvieto", "Bibliografia".

Orvietano, classe 1961, Silvio Manglaviti è cultore di materie a carattere storico e geografico. È socio della Deputazione di Storia Patria per l'Umbria, Società Geografica Italiana, Italia Nostra. Fondatore di “Orvieto Città del Corpus Domini”, l'associazione concepita nel 2012 per "non disperdere questo patrimonio culturale". “Orvieto Città del Corpus Domini” collabora, inoltre, con l'Associazione “Lea Pacini” e con il Comune di Orvieto su studi di settore: “Progetto Aree Interne, Via Romea Germanica – Itinerario Stadense, Medieval Orvieto 1264”. L'incontro sarà moderato dal giornalista Claudio Lattanzi.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 dicembre

Auguri in versi di Buone Feste dall'Unitre Orvieto

La sabbia, amore mio

I cigni

Noi ci svegliammo piangendo

Tra democrazia e demagogia

Zambelli Orvieto sensazionale, batte Ravenna ed è prima

L'Orvietana vince col Clitunno e mantiene il passo

Lucio Dragoni è il nuovo allenatore giallorosso. "Uomo di calcio e Maestro di calcio"

Con le corde, dentro il Pozzo della Cava, per il nuovo presepe-evento: "I Quaranta Giorni"

Sisma, firmata la convenzione Regione-Comuni. Si avvia l'Ufficio speciale per la ricostruzione

Ammissione ai collegi del mondo unito, riaperto il bando selezioneper gli studenti dei Comuni colpiti dal sisma

Castello di Alviano aperto per le feste. Visite al maniero e ai musei che ospita

Uisp Orvieto Medio Tevere, elogio ai giovani ambasciatori dello sport orvietano

L'Avis dona fondi per acquistare uno scuolabus per i bambini di Preci

A Perugia incontro pubblico su fare libri e lettori

Cespuglio di more

Verso le elezioni, due candidati per la presidenza. Tre liste per il consiglio provinciale

Ascensori di Via Ripa Medici in manutenzione, navetta sostitutiva fino a venerdì

I Borghi più belli dell'Umbria discutono di temi e progetti di sviluppo turistico

Lo Sportello del Consumatore, riflessioni su presente e futuro del servizio

La TeMa si aggiudica il bando Psr per sviluppo e commercializzazione del turismo

"Capodanno in Famiglia" al Santuario dell'Amore Misericordioso

L'Università della Tuscia è il primo Ateneo statale del Lazio e il settimo del Centro Italia per la qualità della ricerca