eventi

Andrea Baffoni presenta "Contro ogni reazione. Enrico Prampolini teorico e promotore artistico"

mercoledì 17 maggio 2017
Andrea Baffoni presenta "Contro ogni reazione. Enrico Prampolini teorico e promotore artistico"

Per "Il Maggio dei Libri", nel 90esimo della fondazione del Teatro Futurista di Prampolini, lo studioso d’arte contemporanea ed esperto di futurismo Andrea Baffoni parteciperà venerdì 19 maggio alle 18 a "I Venerdì della Biblioteca" presentando nella Sala Grande di Palazzo della Corgna di Città della Pieve il libro "Contro ogni reazione. Enrico Prampolini teorico e promotore artistico", dedicato alla figura del celebre artista emiliano. Nel saggio, presentato da Antonella Pesola, ricercatrice presso l’Archivio Gerardo Dottori di Perugia, se ne ripercorre l’iter artistico e intellettuale, esaminando in particolare il turbolento decennio 1915-1926.

Il volume descrive l'iter artistico e intellettuale di Enrico Prampolini (Modena, 1894 - Roma, 1956) nel decennio compreso fra l'allontanamento dal futurismo (1915) e la prima esposizione del ricompattato movimento alla Biennale di Venezia (1926). Le mostre, gli articoli, le polemiche, episodi prima di adesso noti singolarmente ma non sorretti da uno sguardo d'insieme, fanno emergere la figura di un artista "promotore", brillante e scomodo, capace di inserirsi nei dibattiti europei con la sicurezza di un maestro ormai affermato. Principale tramite tra "prima" e "seconda" stagione futurista, ebbe stretti contatti con i rappresentanti delle avanguardie artistiche europee, in particolare con Pablo Picasso, Vasilij Kandinskij e Jean Cocteau. Contemporaneo dei più importanti movimenti artistici del Novecento - dadaismo, Bauhaus, De Stijl - occupa un posto a sé nel panorama europeo dell'arte astratta. Prefazione di Enrico Crispoliti.

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 gennaio

Madame Bovary

Indagine della Procura, le puntualizzazioni di Enel

Giorno della Memoria, ricordare per prevenire. Iniziative della Cgil a Perugia e Terni

Conferenza su "Il mito di Giulia Farnese: amori, potere, storia…"

Robotica e agricoltura di precisione con il Progetto Pantheon

Orvieto FC, la prima squadre batte il GubbioBurano secondo in classifica

Per la Zambelli Orvieto è un momento magico, conquistata Montecchio Maggiore

Orvietana, sconfitta pesante contro il San Sisto

Finisce in carcere per una rapina in banca messa a segno due anni fa

Sicurezza, trecento controlli in due settimane sul territorio

Rti avanza richieste economiche al Comune, Tardani interroga il sindaco

Lia Tagliacozzo presenta il libro "La Shoah e il Giorno della Memoria"

L'Istituto per la Storia dell'Umbria Contemporanea per il Giorno della Memoria

In biblioteca lettura di "Sonderkommando Auschwitz" di Shlomo Venezia

Dal Castello Baronale alla Cappella Baglioni, fino al caffè a Villa Lais

Contro Azzurra Orvieto, Campobasso resiste ma non passa

Una brutta Vetrya Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Violenza di genere, firmato il protocollo d'intesa per la realizzazione del sistema regionale di contrasto

"A spasso con ABC", giornata finale per i narratori del futuro

Sul palco del Rivellino, Anna Mazzamauro è "Nuda e Cruda"

Iniziative in tutta l'Umbria per San Francesco di Sales, patrono di giornalisti e comunicatori

"Col trattore in Complanare", in 140 a Ciconia per la benedizione dei mezzi agricoli

Il consiglio regionale FIE Umbria conferma alla presidenza Giulia Garofalo

Rumori di lavori in corso a Palazzo Monaldeschi, Olimpieri (IeT) interroga il Comune

Al Concordia, serata dedicata al teatro con "Il Canto del Gallo"

Comitato Scansano Sos Geotermia: "Il pericolo non va esportato in Maremma"