eventi

Neil Angilley ed il suo trio Latin Jazz direttamente da Londra al Muvis Museo del Vino per il Tuscia in Jazz Spring

venerdì 14 aprile 2017
Neil Angilley ed il suo trio Latin Jazz direttamente da Londra al Muvis Museo del Vino per il Tuscia in Jazz Spring

Sabato 15 aprile Neil Angilley ed il suo trio che vanta collaborazioni con artisti come Paul Mc Cartney, Bjork e Toninho Horta sul palco del Jazz & Wine Music Festival di Castiglione in Teverina. Neil Angilley è nato in Cornovaglia e si è occupato da sempre di musica (nella discografia e come artista) collaborando con i migliori musicisti di latin jazz. Ha formato recentemente un proprio latin jazz trio e sta lavorando a un album con Laurence Cottle & Nic France. Negli ultimi undici anni Neil ha suonato le tastiere con Vanessa Mae ed è stato accompagnatore e direttore in ambito classico. Ha lavorato tra gli altri con James Galway, Steve Martland e come compositore ha scritto per il suo trio, musiche per film e brani per Down to the Bone (Grammy Award), David Benoit, Richard Elliot.

In Gran Bretagna ha suonato con Jeff Wayne in The War of the Worlds con il quale è in tour per tutto il 2009. Una presenza d’eccezione, al suo fianco, è Davide Giovannini, nato a Trieste, ma da anni residente a Londra e apprezzato artista dello scenario musicale inglese. Giovannini vive a Londra dal 1991 e da allora suona con moltissimi musicisti nell’ambito dei più diversi generi: dal R&B, all’HipHop, al Pop, ma anche nel genere AfroCubano, Brasiliano, rock, jazz e funk.

Ha lavorato al fianco di artisti come Steve Winwood, Bjork, Paul Mc Cartney, Toninho Horta, i Cubanismo, James Galway, Eumir Deodato e molti altri. Con Neil Angilley suona da molto tempo, e il progetto Vertente, concepito assieme, risale già al 2002. Insieme hanno registrato due singoli (Chuva, Tanto Tempo). Domenica invece sarà il turno del duo inedito di Elisabetta Antonini vincitrice del Top Jazz, il più importante premio dedicato al jazz in Italia, con il chitarrista Fabio Zeppetella monumento del jazz italiano. Il festival si chiuderà il lunedì di Pasqua con una giornata dedicata alla musica dalle 1030 alle 19.00 con oltre 4 concerti, degustazioni di vini, colazione e pranzo pasquale a soli 30 euro. Ogni sera dopo i concerti si terranno le Jam Session aperte a tutti. Per prenotarsi agli eventi e alle cene bisogna contattare i numeri 335 6079041 - 335 420612. Per maggiori informazioni sul programma dettagliato si consiglia di visitare il sito www.tusciainjazz.it

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 agosto

Meteo

domenica 20 agosto
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 27.3ºC 54% buona direzione vento
15:00 30.7ºC 32% buona direzione vento
21:00 20.1ºC 60% buona direzione vento
lunedì 21 agosto
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 24.1ºC 40% buona direzione vento
15:00 26.0ºC 25% buona direzione vento
21:00 17.7ºC 41% buona direzione vento
martedì 22 agosto
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 23.7ºC 29% buona direzione vento
15:00 27.4ºC 23% buona direzione vento
21:00 18.6ºC 43% buona direzione vento
mercoledì 23 agosto
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 26.6ºC 28% buona direzione vento
15:00 31.1ºC 24% buona direzione vento
21:00 21.2ºC 51% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni