eventi

Penultimo appuntamento al Teatro Boni. Roberta Skerl sul palco con "La Notte della Tosca"

mercoledì 15 marzo 2017
Penultimo appuntamento al Teatro Boni. Roberta Skerl sul palco con "La Notte della Tosca"

Penultimo appuntamento, domenica 19 marzo, con la brillante stagione del Teatro Boni di Acquapendente, diretta da Sandro Nardi. Alle ore 17.30 sarà in scena "La Notte della Tosca", commedia di Roberta Skerl, con Pietro Longhi, Gabriella Silvestri, Alida Sacoor e Annachiara Mantovani e con la partecipazione di Pierre Bresolin, per la regia di Silvio Giordani.

“Occupare la terrazza di Castel Sant’Angelo per far valere i propri diritti, per urlare la propria disperazione, per farsi ascoltare dalle autorità e dalla massa indifferente". Questo consiglia Omar, ex delegato sindacale delle Ferrovie dello Stato e ora degente in casa di riposo, alle tre infermiere che da anni lo accudiscono quando improvvisamente ricevono una lettera di licenziamento. La casa di cura sta per essere trasformata in albergo di lusso e le donne si ritrovano da un giorno all’altro senza lavoro: una è sola con due figli da mantenere, un’altra incinta, la terza ha un marito in cassa integrazione. Vedendole sprofondate nello sconforto, sarà il vecchio paziente appassionato d’opera lirica, ormai malato e prossimo alla fine, a spronarle nella nuova avventura, a infondere in loro il coraggio di alzare la testa e reclamare la propria dignità. Rinvigorito lui stesso dal ricordo delle a ntiche battaglie, ispirato dall’amore per la lirica e in omaggio alla Tosca fiera e mai remissiva, sarà con loro nel gesto clamoroso ed eclatante, per richiamare l’attenzione dei media, unica via oggi per essere ascoltati.

“La Notte della Tosca” è una commedia brillante che tratta tematiche sociali e spesso drammatiche con delicatezza ed ironia. Si ride senza perdere di vista la drammaticità del tema e sia le battute che le caratterizzazioni dei personaggi divertono senza dover ricorrere ad eccessi o forzature. Le interpreti femminili, Gabriella Silvestri, Claudia Ferri e Annachiara Mantovani, oscillano tra sfoghi isterici di rabbia, crisi di pianto e momenti di penosa disperazione,mentre Pietro Longhi è il burbero Oscar, spassosamente lapidario e sarcastico, passionario e determinato nel dare coraggio alle sue infermiere. Con gusto dolce-amaro lo spettacolo ritrae una società, dolorosamente reale, in cui ognuno finisce per accontentarsi di una vita di lavori precari e sicurezze economiche inadeguate e in cui anche il più ingiusto licenziamento necessita di un gesto sensazionale per risvegliare lo sdegno altrui.

Le musiche, coinvolgente selezione delle più famose arie d’opera, sono curate da Eugenio Tassitano e, insieme alle scenografie firmate da Lorenzo Zollo, arricchiscono l’intero spettacolo di intensità e atmosfera. Le scene, che nel primo atto ricostruiscono la stanza del paziente e lo spogliatoio delle infermiere nella casa di cura, colpiscono alla riapertura del sipario con una meravigliosa vista su Roma da Castel Sant’Angelo.

Per informazioni e biglietti: www.teatroboni.it - 334.1615504 - 0763.733174

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 aprile

'Sette giorni di... vini nella provincia di Terni'. Dal 24 al 30 aprile degustazioni con prelibatezze a Orvieto, Ficulle, Amelia e Terni

Il programma della manifestazione

'Umbria, verde rinascita dell'italico vino': convegno giovedì 26 aprile

Il Team Eurobici Orvieto si fa onore alla ‘10° gran fondo dei Colli Albani’

Soddisfazione dello SDI per Ségolène Royal candidata alle presidenziali francesi. Lo segnala il consigliere provinciale Marinelli

Supera le 179 mila adesioni la raccolta firme per la Legge di iniziativa popolare per la tutela e la gestione pubblica dell’acqua. Obiettivo: 500 mila firme per dare più forza alla proposta di legge

Convegno del Centro studi Gianni Rodari venerdì 27 aprile: 'La mente scientifica - Come fare Scienze a scuola'

Ripartito il fondo regionale 2007 alle Comunità montane. Oltre 535 mila euro alla Monte Peglia e Selva di Meana

All'insegna del rinnovamento nominata la nuova segreteria dell'Unione Comunale DS Orvieto. I FORUM CIVICI altro elemento di novità

Villa San Giorgio in cantiere. Pronti tra 450 giorni la nuovissima Residenza Protetta e il Centro Riabilitativo

Voci su un'ipotetica cava di basalto in località Biagio: un'interpellanza del consigliere Imbastoni per saperne di più

Contraddittorio educare gli studenti al riciclaggio e al mangiar sano e farli mangiare con stoviglie di plastica. Perché non si installa una lavastoviglie all'Ippolito Scalza?

Bella affermazione per l'orvietano Gian Marco Fusari, vincitore del Premio Nazionale Musica d'Autore

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni