eventi

"Invito a palazzo da Donna Olimpia". Conferenza-incontro e momento conviviale

martedì 21 febbraio 2017
"Invito a palazzo da Donna Olimpia". Conferenza-incontro e momento conviviale

Dopo le positive esperienze del 2013 e 2014, torna ad Acquapendente l'appuntamento con "Invito a Palazzo da Donna Olimpia". Si inizia giovedì 23 febbraio alle 20 al pub-ristorante "Lo Scarabeo", al civico 28 di Via Marconi, con l'incontro-conferenza "Donna Olimpia tra Roma e il mondo", organizzato dal gruppo di studio sulla cultura di frontiera Cassia km 141, nell'ambito della terza edizione del Festival della Cultura di Frontiera "CultFrontFest", e tenuto da Colombo Bastianelli e Elisabetta Gnignera. L'introduzione su "La 'sfortuna' critica di Donna Olimpia" è affidata a Renzo Chiovelli".

Una figura, quella di Donna Olimpia Maidalchini, quanto mai attuale, proprio per il suo temperamento femminile che destò tanto scalpore nella società dei suoi tempi e di cui è rimasta proverbiale memoria ancora oggi, come testimonia l’interesse che hanno suscitato le più recenti opere letterarie sul suo conto. "Tutti testi - sottolineano gli organizzatori - che, evidentemente non a caso, sono frutto di autorevoli scrittrici internazionali, tese a rivalutare, in chiave moderna, la figura di questa donna considerata di forte ingegno e prepotente ambizione.

Una donna che, durante il pontificato del cognato Innocenzo X Pamphili, si trovò a fungere da “cardinal padrone”, ovvero da Primo Ministro del governo temporale dello Stato della Chiesa, un governo che, come nessun altro al mondo, è sempre stato appannaggio esclusivamente di uomini. Olimpia si trovò a governare in un decennio tra i più problematici di quello che, per molti versi, è considerato un secolo difficile e sventurato, caratterizzato da continue guerre e falcidiato da frequenti epidemie dalle tragiche conseguenze. Nonostante ciò arrivò a livelli di potere che, nello Stato ecclesiastico, nessun’altra donna avrebbe mai potuto pensare di raggiungere, venendo così considerata, nel bene e nel male, una delle maggiori e più chiacchierate personalità della, seppur controversa, fantastica epoca del Barocco romano ed europeo".

"Invito a Palazzo da Donna Olimpia", come già avvenuto negli anni passati, prevede una serie di manifestazioni che vanno dalle conferenze, ad incontri di vario tipo e visite guidate, con inviti nei palazzi che hanno visto il massimo splendore della vita di corte condotta da Donna Olimpia Maidalchini, tra il 1644 e il 1655. Il primo incontro-conferenza, oltre a far conoscere le novità attinenti all’appassionante storia di Donna Olimpia Maidalchini, famiglia di origine aquesiana, costituirà l’occasione per presentare il nuovo programma del CultFrontFest. Durante l’incontro-conferenza verrà consumata la cena. Prenotazioni e ulteriori informazioni: 0763.734698 – 338.7143221

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 dicembre

Anatomia di un addio

Fine settimana da incorniciare per l'Orvieto FC. Palmerini: "Stiamo crescendo"

"Tanto per dire", seconda edizione. Al Liceo Classico "Tacito" torna il corso di dizione

Jazz e strumenti antichi al Museo Archeologico Nazionale in occasione di Ujw

Celebrata la Giornata Garibaldina, in memoria della battaglia di Mentana

Inaugurata la prima area di sgambatura per cani, previste altre due

Denunciata dalla Polizia una giovane pluripregiudicata

Partita la procedura di rilascio del passaporto elettronico

Rischio ghiaccio per i contatori, i consigli per proteggerli ed evitare spese

Umbria.GO raddoppia e si presenta nella versione dedicata ai pendolari regionali

Campagna Ocm Vino 2017/2018, incrementate le risorse a sostegno delle imprese

"Intrecci", inaugurata la scuola di alta formazione della famiglia Cotarella

"Concerto di Natale" nella Sala Unità d'Italia del Palazzo Comunale

"Geotermia a bassa e media entalpia, rischi e conseguenze"

"È nato un Re povero". Rappresentazione nei Giardini di Villa Faina

Presentata l'edizione 2018 della "Guida ai sapori e ai piaceri della regione Umbria" di Repubblica

Vetrya riceve il Premio Imprese per l'Innovazione di Confindustria e il Premio dei Premi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Eletto il nuovo Coordinamento delle Cittaslow Italiane. Barbara Paron al vertice

Il tenente Giuseppe Viviano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri

"Madonna con Bambino appare a San Filippo Neri", il dipinto su tela torna a splendere

Storia e segreti di Palazzo Franciosoni nel volume "Anatomia di un palazzo"

E dico ancora di Bianca

"La Tregua di Natale. Lettere dal Fronte". Lettura ad alta voce in Biblioteca

Nuovo video di Francesco Barberini in Campania con la LIPU

Infiltrazione d'acqua a scuola, le precisazioni del Comune