eventi

"19 note per un sorriso". Beneficenza insieme a Massimiliano Varrese

lunedì 12 dicembre 2016
"19 note per un sorriso". Beneficenza insieme a Massimiliano Varrese

L’appuntamento al teatro di Narni è per mercoledì 14 dicembre, a partire dalle 21, quando andrà in scena l’evento di beneficienza “19 Note per un sorriso” giunto alla quarta edizione.
Si tratta dello spettacolo di arte varia nato da un gruppo di associazioni e di ragazzi per ricordare la giovane narnese Camilla, artista a 360° generosa e sensibile, pronta a dare conforto agli altri. Camilla ha messo un seme nel cuore di chi gli è stato vicino, che ogni anno germoglia e dà i suoi frutti ovvero il sostegno a chi ne ha bisogno.

Una serata con tanti artisti, a partire da Massimiliano Varrese, attore, cantante, ballerino (dalla fiction Carabinieri ai musical “Tre metri sopra al cielo” “Chiara e Francesco”). Il premio alla carriera Città di Narni sarà consegnato al maestro Francesco Morettini, autore delle canzoni dei più grandi interpreti contemporanei della musica italiana, da Amoroso a Zero, Placido Domingo, Gianni Morandi, Mina, Emma Marrone. Tra gli altri saliranno sul palco Luca Angelosanti, I Ragazzi del Mac Fort Talent, Mirko Liodori, Luigi Rosatelli, la vincitrice del Cantagiro Umbria Aurora Tetto, Leonard Herrera Souza e Valentina Viali con Samuel Camilli e Sara Chessa, I Criceti Mannari, Numa, Antonius Big Band, Vittorio Gabassi con Giacomo Rizzi e Francesco Pettirossi, Open Space Dance, performance di arti visive con Chiara Narduzzi, Carlotta Maiolatesi, Andrea Bernacchia e Silvia Pagliaricci, Terziere Santa Maria.

Presentano Alessandro Cavalieri e Chiara Berlenghini. La regia è di Vanessa Liodori, l’organizzazione di Mariacristina Angeli. Lo spettacolo è promosso dall’Associazione Minerva in rete con Adna, Acat, Banca del Tempo, col supporto del Cesvol, il Patrocinio del Comune di Narni e la collaborazione di Mac For Talent e ANLCC. I proventi saranno devoluti in beneficenza all'Associazione di Narni per la Lotta Contro il Cancro, alla SMA e al piccolo Giovanni, affetto da Atrofia Muscolare Spinale e all’associazione I Pagliacci, per le finalità sociali assolutamente in linea con lo spirito dello spettacolo. “Quest’anno vorremmo continuare in parte a sostenere la SMA e ad aiutare Giovanni, il bimbo malato di Narni - spiega Mariacristina Angeli - e parte dei fondi raccolti vorremmo donarli per la costituzione della Casa Dei Pagliacci, dove bambini come Giovanni potranno trovare dei momenti per essere accolti e stare con gli altri o comunque sostenere bambini e ragazzi malati oncologici, come Camilla, che hanno bisogno di aiuto”.

Prenotazioni e info: 333 9144745 - 328 9274018 - proloco Narni 0744 - 715362- (lun.ven.9,30/12,30-16,30/19,00 Sab.9,30-12,30)

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 ottobre

"Frantoi Aperti" compie vent'anni. Eventi a macchia d'olio nei borghi dell'Umbria

"Autunno. Archeologia, Arte, Architettura", quattro incontri alla Rocca dei Papi

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello e cede il passo a Caserta

Liste d'attesa...di morire

Orvieto FC, secondo anno di iscrizione a tutti i campionati della Figc

Gloria in Excelsis Deo

A Sferracavallo Dom Quix realizza un'opera murale dedicata ad Aldo Netti

"Festa dell'Aria". Parrano BioDiversa riflette su qualità dell'aria e cambiamenti climatici

Erasmus+, tra gli studenti che partecipano anche quelli dell'Agrario di Fabro

"Il Governo eroghi risorse necessarie alla gestione dei servizi da parte della Provincia"

Pampepato, via al percorso per il riconoscimento della certificazione Igp

"World Francigena Ultramarathon", domenica l'arrivo dei partecipanti

Volatili

Nuova sede di Cittaslow International, incontro con il presidente Stefano Pisani

La Fondazione "Peres center for peace" premia la presidente della Regione Catiuscia Marini

Zambelli Orvieto scontenta ma pronta a lavorare per migliorare

Sì della giunta al Piano per il passaggio a tariffa puntuale sui rifiuti

Amerina, convenzione tra Comune e Provincia per concessione di aree di pertinenza stradale

Sì al progetto per opere di urbanizzazione in vocabolo Fosso Fanello

Giornate della Castagna, nel secondo weekend arriva il Palio degli Asini

Rinnovato il Consiglio Provinciale dell'Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Perugia

"Ospedale da campo. Memorie di un medico cattolico dalla guerra di Libia a Caporetto"

Il punto di Guido Barlozzetti: "Una brutta notizia"

Riscaldamento in Via Scalza, Olimpieri (IeT): "In assenza di interventi Ater, provveda il Comune"

"La Libreria dei Sette di Orvieto compie 95 anni...e adesso rischia la chiusura. Parliamone!"

Autunno ricco di proposte alla Biblioteca Comunale

Il Boni pronto a volare. Aperta la campagna abbonamenti, via alla nuova stagione teatrale

Sogni incrociati

Bollette pazze, Olimpieri (IeT) chiede conto con un'interpellanza dell'accaduto

L'Istituto Agrario di Fabro vola in Sicilia per conoscere la cooperativa "Lavoro e non solo"

Le impressioni di capitan Serena Ubertini dopo l'esordio vincente della Zambelli Orvieto

Uffici postali. Gori: "Bene tavoli confronto regionale, impegno comune evitare riduzioni servizio"

Ceramica, Paola Biancalana e Andrea Miscetti sul podio del concorso "Il segno del tempo"

Forza Italia: "Acquapendente invasa dai topi, c'è troppa immondizia in giro"

In marcia con la Polisportiva verso la chiesa della Madonna di Loreto

Le tre slide mancanti di Palazzo Chigi

"Senza Monete" compie tre anni. Festa all'Emporio del Riuso e dello Scambio

Per "Lezioni di Storia" al Teatro Mancinelli arriva Alberto Mario Banti

Mano tesa tra la Scuola di Musica "Casasole" e la Filarmonica "Mancinelli"

Sicurezza all'ex caserma Piave con "Crash Scene. Indicazioni Salva Vita"

Dopo otto anni torna il "Bollettino sulla situazione economica e sociale dell'Area Orvietana"

Case popolari, c'è il bando. Per la presentazione delle domande c'è tempo fino al 29 novembre

FotograMia

Giubileo, in corso le iniziative per le Settimane della Misericordia

Torna l'Operazione Mato Grosso. Giovani al lavoro a sostegno dell'America Latina

"Aspettando Halloween". Festa alla sala parrocchiale della Segheria

"Non c'è sicurezza senza prevenzione". Sul tavolo, le criticità del territorio umbro

Ritrovato l'uomo smarrito nei boschi. Terzo caso in quindici giorni

Orvietana, faccia a faccia con i due fratelli Fillippo e Giuliano Avola

Al frantoio Cecci di Monterubiaglio torna "Pane e Olio". Le degustazioni si fanno solidali

Ilaria Alpi si è suicidata?

"Arte sui muri. Street art e urban art". Giornata di studi all'Università della Tuscia