eventi

Al Teatro dei Calanchi è di scena "Abdullino va alla guerra"

martedì 15 novembre 2016
Al Teatro dei Calanchi è di scena "Abdullino va alla guerra"

Dopo il successo de "Il Presidente una tragica farsa" la stagione “Teatri in movimento” prosegue con la Compagnia Circomare Teatro, che porta al Teatro dei Calanchi di Lubriano, sabato 19 novembre alle 21 “Abdullino va alla guerra”. Lo spettacolo attraverso le maschere e i lazzi della commedia dell’arte, descrive la contemporaneità con un linguaggio giocoso. Esso attinge al sostrato culturale nazionale, per restituire valore alla commedia dell’arte e al teatro come strumento d’informazione e diffusione oltre che d’interpretazione della quotidianità. Abdulino va alla guerra è anche un coraggioso esperimento teatrale che coniuga gli antichi saperi della commedia dell’arte cinquecentesca a messaggi contemporanei come l’immigrazione, la paura del diverso, la precarietà del mondo del lavoro e dei giovani.

La storia è semplice: in un non luogo dell’Italia Colombina è serva di Pantaleo, ricco veneziano che rappresenta il potere degli industriali. Ama segretamente Valentino, figlio del bolognese Balanzone, che rappresenta invece il potere politico. I due vecchi, unitamente al Capitano che incarna il potere militare, presenziano ad un comizio organizzato dalla servetta nel quale dichiarano, mal celando i loro interessi economici, di voler organizzare una guerra (o missione di pace, così come tentano di camuffarla) in un non specificato paese del Medio Oriente. I loro vili intenti si mascherano dietro la parola “democrazia”, spesso abusata nella politica moderna.

Ma ecco arrivare Abdulino, moderno Arlecchino vestito di pezze, il quale approccia alle maschere con fare costruttivo, ritrovandosi però a servire egli stesso la guerra contro il proprio paese, che alla fine sarà distrutto. Abdulino tenterà la vendetta contro le maschere con un gesto da kamikaze salvo poi, con un colpo di scena, ritirare il suo gesto malsano virando le sue azioni verso il dialogo. L’unione tra Valentino e Colombina, alla fine, rimanda alla tradizione della commedia e al lieto fine con gli innamorati liberi di vivere il proprio sogno d’amore. Uno spettacolo scoppiettante dove ritroviamo molti spunti comici, senza però tralasciare i temi d’attualità come la crisi del lavoro, l’immigrazione, la paura dell’altro da sé, lo sfruttamento. Lo spettacolo vede impegnati in scena Alessandra Cappuccini, Luisa Ciavattini, Mario Umberto Carosi, Andrea Onori e Mariagrazia Torbidoni. La regia è di Mario Umberto Carosi.

Per info e prenotazioni: 347.1103270 – www.iportidellateverina.it

 

 

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 dicembre

"Far Web. Odio, bufale, bullismo. Il lato oscuro dei social" nel saggio di Matteo Grandi

Todi Magic Christmas. Tra luci e musica, il Natale dà spettacolo

Lectio Magistralis di Gianrico Carofiglio su "La Ribellione della Bellezza"

Taglio del nastro (arancione) a Palazzo dei Sette per la sede di Cittaslow International

Due incidenti stradali in due giorni

Ad "Arti e Mestieri Expo" vetrina natalizia per i prodotti della Tuscia

L'Istituto Agrario guarda al futuro. Cotarella all'inaugurazione della Cantina Didattica

Il Lions Club per il Merletto Orvietano. Catalogo generale e mostra tematica a Palazzo Coelli

"Sicurezza, Cittadini, Territorio" incontro con il Sottosegretario Bocci

Vetrya Orvieto Basket ospita la Favl per la prima di ritorno

"Prendere a Cuore" per favorire la prevenzione e la riabilitazione dei malati cardiopatici

"Imago VV". A Palazzo Coelli la presentazione del volume di Alberto Satolli

Per Maria Elena

Umbria al vertice del rapporto Istat su servizi prima infanzia

Fondo Beato Giacomo Villa, si conferma anche quest'anno

Open Day all'Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente "Bruno Marchino"

Precetto militare interforze nella Chiesa Cattedrale di San Lorenzo

Scuola aperta per tutti, l'Istituto "Dalla Chiesa" si mette in vetrina

Sportello UnitusJob, il ponte tra laureati e mondo del lavoro

I progetti presentati al V Premio Simonetta Bastelli esposti alla Mostra Internazionale di Architettura del Paesaggio

Chiuso in entrambe le direzioni il tratto della Strada Statale 685 delle Tre Valli Umbre

"Natale in Musica 2017". Eventi e concerti dal 16 dicembre 2017 al 28 gennaio 2018

Old Rock City Orchestra in gara su "Classic Rock Italia", come votare

"Salva la tua lingua locale", Rita Santinami tra i sette finalisti del concorso

"Tanti Lati Latitanti" al Lea Padovani. Viaggio nelle relazioni con Ale e Franz

Le giornate del merlo

La Zambelli Orvieto lotta, soffre e vince, battendo in trasferta il Club Italia

La Fidapa - Bpw Italy guarda al nuovo anno. A Orvieto, l'Assemblea del Distretto Centro

Trasferta a Villa Giulia per l'Ecomuseo del Paesaggio degli Etruschi

Il fascino nascosto di "Bagnoregio Underground". Conferenza e mostra a Palazzo Alemanni

I Clown di Fellini a "Particolari. Volti e racconti del Natale bagnorese"

Notti sul ghiaccio alla Fonte del Rigombo, si pattina con "Acquapendente On Ice"

"Lavandaia Day" in compagnia della Compagnia delle Lavandaie della Tuscia

Fumo bianco a "Le Crete", cittadini in allerta

Unitus, Beni Culturali restaura il Fonte Battesimale del Duomo di Viterbo

La Zambelli Orvieto assalta la prima posizione ospitando la Teodora Ravenna

Servizi alla sanità. Confindustria conferma presidente Nardi Schultze, Mazzocchini nel direttivo

"Stradabilia (prove tecniche per un festival di artisti di strada)". Musica con Rossella Costa Trio

In attesa di che

Inaugurato il Nucleo Alzheimer, "modello da esportare ed estendere in Umbria"

"Tu sei Bambino!". Doppio concerto per i cori parrocchiali di Montecchio e Guardea

Babbo Natale a Piazza degli Aceri, festa con l'associazione Ciconiaviva

Vetrya: l'Università della Tuscia presenta i lavori del programma "Semestre in Azienda"

Forestale alla discarica. SAO: "Solo vapore acqueo"

Un re folle

Dopo Orvieto, Voyager fa tappa anche a Viterbo

Orvieto e Perugia insieme per la candidatura unitaria della "Spur - Città Etrusche" al Patrimonio Unesco

Tredicesima seduta del consiglio comunale. In otto punti l'ordine del giorno

"Sacro e Profano". Sergio Canonici espone alla Torre dei Monaldeschi

La Nuova Biblioteca Pubblica "Luigi Fumi" si fa salotto per "Le Streghe"

Al Concerto di Natale alla Camera dei Deputati vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma

Giornata di solidarietà per i più piccoli a San Pellegrino di Norcia

"Natale al Fanello". Musica e danza, aspettando Babbo Natale al mercato straordinario

A Orvieto Scalo si inaugura "La Natività dei Giardini"

Sonorità argentine a Palazzo dei Sette, anteprima per "Orvieto Tango Festival"

In mostra a Civitella del Lago due rarissime stampe ritraenti Orvieto e Amelia

"Sfilata e Aperi....Piero (Aperitivo)...e Tanto Altro"

Le labbra, mio Dio, l'aspide

Al Muzi, l'Orvietana ritrova la Clitunno

Raccolta differenziata, Orvieto balza dal 44% del 2014 al 70%