eventi

"Concerto dell'Umbria Ensemble Orchestra. L'eleganza del Barocco e del Classicismo"

martedì 24 maggio 2016
"Concerto dell'Umbria Ensemble Orchestra. L'eleganza del Barocco e del Classicismo"

In occasione della festività del Corpus Domini, l’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme - Luogotenenza per l'Italia Centrale Appenninica, che si impegna a sostenere le attività ed iniziative a favore della presenza cristiana in Terra Santa, come da tradizione, promuove d'intesa con il Comune di Orvieto un concerto, che quest’anno sarà eseguito dall’organismo orchestrale “I solisti dell’Umbria”, membri dell’Umbria Ensemble, e avrà luogo nella suggestiva cornice del Teatro Mancinelli di Orvieto, domenica 29 maggio alle ore 19.

Il concerto “L’eleganza del Barocco e del Classicismo” a favore della Terra Santa prevede musiche di autori quali Vivaldi, Corelli, Telemann e Mozart. Per celebrare la tradizionale festività del Corpus Domini, il concerto si aprirà con l’elegante armonia dell’ ”Ave Verum Corpus” di Mozart, continuando con “La Primavera” di Vivaldi, il “Concerto grosso in re maggiore” di Arcangelo Corelli, il “Concerto per viola ed archi in sol maggiore” di Telemann, e infine il “Divertimento per archi in fa maggiore” di Mozart. Con quest’ultimo, lo spettacolo si apre e si chiude, simboleggiando un’atmosfera che partendo dal Barocco raggiunge l’apice del Classicismo musicale.

"La solenne festività del Corpus et Sanguis Domini - affermano dall'Ordine è la vera festa di Orvieto. La trimillenaria città del tufo, dagli etruscologi riconosciuta come Velzna, Volsinii, (presso cui sorgeva il Fanum Voltumnae); Urbs Vetus medievale residenza papale, rivive la solennità della cerimonia, sia religiosa che popolare. Domenica 29 maggio con la processione religiosa a cui partecipano I Cavalieri e le Dame dell’OESSG che porta per le vie cittadine il Santissimo Sacramento e il reliquiario con il Sacro Corporale del Miracolo di Bolsena, illustrato attraverso gli imponenti stendardi che ritraggono le scene del prodigioso evento, sfila il Corteo Storico di Orvieto, oltre quattrocento figuranti in costumi del tempo, erede delle tradizioni legate alle Sacre Rappresentazioni degli anni cinquanta, tra i più belli d'Italia.

Protagonista del tradizionale Concerto del Corpus Domini, è quest'anno l’Orchestra Umbria Ensemble che si esibisce ad Orvieto, a favore dell'Ordine Equestre dei Cavalieri del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Ordine che sarà presente alla intensa giornata di celebrazioni del Corpus Domini con le Sezioni e Delegazioni della Luogotenenza dell'Italia Centrale Appenninica comprendente le tre Regioni: Toscana, Umbria, Marche e con il Luogotenente, S.E. il Cavaliere di Gran Croce Barone Giovanni Ricasoli Firidolfi".

La cittadinanza tutta è invitata a partecipare, le offerte raccolte saranno interamente destinate per contribuire alla realizzazione di tre nuovi progetti:
1) La ristrutturazione del complesso conventuale di Jaffa di Nazareth;
2) Completamento del piano terra del centro Our Lady of Peace in Giordania e costruzione di un centro culturale;
3) Fase conclusiva dei lavori per la nuova chiesa e salone del complesso di Marj Alhamam in Giordania.

Per ulteriori informazioni:
Biglietteria del Teatro Mancinelli - Orvieto
venerdì 27 e sabato 28 maggio ore 10-13 17-19
Offerta minima di euro 5 devoluta in beneficenza all’Ordine Equestre Santo Sepolcro di Gerusalemme, pro Terra Santa

Commenta su Facebook