eventi

Al Teatro Mancinelli "Labirinto K. Nella testa di Stanley Kubrick"

venerdì 12 febbraio 2016
Al Teatro Mancinelli "Labirinto K. Nella testa di Stanley Kubrick"

E' atteso per venerdì 26 febbraio alle 21 sul palco del Teatro Mancinelli lo spettacolo "Labirinto K. Nella testa di Stanley Kubrick" di Guido Barlozzetti, Massimo Achilli, Enzo Pietropaoli con Enzo Pietropaoli Live (electronic e contrabbasso).

Congegni a orologeria perfetti e fallimentari, mondi ogni volta differenti dove il sogno e la realtà si confondono, l’ossessione del controllo portata all’estremo, fino allo scacco fatale. Il cinema di Stanley Kubrick è un immenso e affascinante labirinto dove i percorsi si perdono, nella certezza che un punto d’arrivo c’è, anche se non si raggiunge mai. Una sfida prometeica e al tempo stesso kafkiana. Kubrick non resta davanti alla porta della Legge, la oltrepassa con la forza della ragione e la consapevolezza del limite. Labirinto K. è un viaggio, un esperimento, un’avventura nell’onnipotenza delirante del regista di Orizzonti di gloria, Lolita, 2001: Odissea nello spazio, Shining, Barry Lyndon, Full Metal Jacket e Eyes Wide Shut. Quadri che si susseguono alla ricerca di K., raccontati da Guido Barlozzetti, con le atmosfere sonore di Enzo Pietropaoli e quelle visive di Massimo Achilli.

Guido Barlozzetti Narratore–Performer e regia
Massimo Achilli Progetto Visivo
produzione
Il Collettivo Teatro Animazione
luci Roberto Rocca

Per ulteriori informazioni:

www.teatromancinelli.com

 

Commenta su Facebook