eventi

A Civitella del Lago due giorni di eventi nel segno del peperoncino

domenica 12 luglio 2015
A Civitella del Lago due giorni di eventi nel segno del peperoncino

Sua maestà il peperoncino è il "focoso" protagonista dell'evento piccante promosso dall'associazione culturale Civitellarte, in programma per sabato 18 e domenica 19 luglio a Civitella del Lago. Ingredienti della due giorni: una mostra, un convegno e ovviamente musica e gastronomia.

La festa del peperoncino si apre sabato 18 luglio alle 17.30, in Sala Brizzi, con il convegno piccante "Peperoncino: non solo moda", che vede in cattedra il professor Massimo Biagi, uno dei maggiori collezionisti mondiali di peperoncini, e l'avvocato Maurizio Oliva, delegato romano dell'Accademia Italiana del Peperoncino.

Seguirà alle 18.30, l'apertura della mostra di peperoncini allestita in Piazza Belvedere che conta 300 piante e 150 qualità e resterà aperta anche nella giornata di domenica con orario 10.00-12.30 e 17.00-19.30. Per l'occasione, i commercianti locali inventeranno un piatto a base di peperoncino: dall'antipasto al dolce.

Si potranno così gustare gli affettati e i formaggi piccanti di "Trippini Market", la pizza 'nguastita della pizzeria "Mangia e Bevi", gli gnocchi di pane ragù di pollo alla diavola al profumo di limone di "Trippini. Il ristorante", la dolce Tenerina piccante e non solo del "Forno Agnusdei Pensi" e il gelato piccante del "Bar Umberto I".

La musica de "I Coimbra", in Piazza Belvedere, chiuderà la serata in compagnia di un ottimo panorama sotto le stelle. Le stesse che brilleranno ancora di più lunedì 10 agosto, nella notte di San Lorenzo quando il borgo medievale sarà illuminato da sole candele per "Civitella accende le stelle".

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 febbraio