eventi

Riprende la rassegna "Blicke/Sguardi. L'Italia nella cultura di lingua tedesca"

domenica 14 giugno 2015
Riprende la rassegna "Blicke/Sguardi. L'Italia nella cultura di lingua tedesca"

Riprende la rassegna “Blicke/Sguardi – L’Italia nella cultura di lingua tedesca”


Con una conferenza in lingua italiana e tedesca su «Mythos Ikarus, ovvero Von Freiheit und Maßlosigkeit (Libertà e tracotanza)», riprende il via la rassegna “Blicke/Sguardi – L’Italia nella cultura di lingua tedesca”, organizzata dal Club UNESCO Viterbo Tuscia.
La rassegna, fatta di incontri senza periodicità fissa, intende valorizzare la frequentazione assidua del territorio del lago di Bolsena da parte di numerose persone di lingua e cultura tedesca, interessate alla conoscenza della storia e della cultura italiana e ad un confronto di punti di vista, che possa costituire un arricchimento reciproco per le due comunità.

Martedì 16 giugno alle ore 18.00 al Bar “50 Special” nel Quartiere Castello di Bolsena si svolgerà il primo incontro della stagione estiva 2015, dedicato ad uno dei miti greci più conosciuti, ai quali si sono ispirati tanti artisti, anche italiani.
A parlare del tema saranno i professori Dieter Kolschöwsky e Christiane Amann.

La conferenza sarà svolta in lingua italiana e tedesca, con il supporto di una suggestiva documentazione audiovisiva. Ad introdurre la conferenza sarà Sandra Bordini, laureata in Filosofia, segretaria del Club UNESCO Viterbo Tuscia. La rassegna intende sia rispondere ad una specificità del territorio del lago di Bolsena, molto apprezzato e frequentato da un turismo internazionale di cultura prevalentemente tedesca, sia dare attuazione ad una delle finalità fondamentali dell’ associazione, che è quella di promuovere la comprensione e la cooperazione culturale, al fine di avvicinare persone, gruppi e popoli di diverse nazionalità.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 marzo