eventi

Mario Cacciarino presenta "Aspettando il giorno" al Caffè Montanucci

mercoledì 22 aprile 2015
Mario Cacciarino presenta "Aspettando il giorno" al Caffè Montanucci

Sarà presentato venerdì 24 aprile alle ore 18 presso il Caffè Montanucci di Orvieto il libro "Aspettando il giorno" di Mario Cacciarino. Classe 1936, l'autore è nato a Orvieto e per 43 anni ha prestato servizio ininterrottamente presso il Ministero delle Poste e Telecomunicazioni. Ha iniziato la carriera come fattorino telegrafico. A seguito del trasferimento a Roma è stato inserito nel ruolo tecnico presso l’Officina Telegrafica del Telegrafo Centrale di San Silvestro e successivamente applicato al Laboratorio Elettronico.

Per 13 anni ha diretto il Reparto Attivazioni Telex di Roma e Provincia. Promosso Dirigente Tecnico Superiore - VIII Livello, ha terminato la carriera presso il Compartimento Lazio - Ufficio Lavori. È in pensione dal 1997. Ma la sua passione per i libri lo ha portato a scriverne uno.

"Il corso della nostra vita - si legge nella quarta di copertina del volume - può mutare nel volgere di un solo giorno, di un’ora o di un istante. A volte il cambiamento è positivo e rappresenta una svolta per migliorare la propria condizione, altre volte, purtroppo, ciò che può accadere in un solo istante può cambiare drasticamente per sempre la nostra vita. È quello che succede un giorno alla famiglia di Costantino Verri, padre di due bambine, mentre si trova al lavoro: il braccio di una gru precipita travolgendo lui e altri suoi colleghi.

Da allora la sua vita non sarà più la stessa. Il destino lo mette alla prova, anche quando un giorno incontra un’avvenente e misteriosa signora, Michela Ricucci, che tenta di sedurlo e coinvolgerlo in nuovi affari. Ma se è vero che in un istante il destino sembra portarci via tutto, con amore e caparbietà a volte riusciamo a riprenderci ciò che la sorte ha tentato di sottrarci per sempre".

Nel corso della presentazione, dialogherà con l'autore, Franca Gasparri della CGIL Umbria, che ha iniziato la propria attività alla Camera del Lavoro di Orvieto per assumere poi incarichi a livello regionale e nazionale. Come dirigente dell'INCA-CGIL si è occupata a fondo dei problemi legati agli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali. Con loro, anche Carlo Emanuele Trappolino, Segretario della Federazione Provinciale PD di Terni.

Ricco l'elenco di inviti all'appuntamento. Tra questi hanno assicurato la loro presenza il sindaco di Orvieto Giuseppe Germani, la vice sindaco Croce Cristina, l’assessore alla cultura Vincenzina Anna Maria Martino e poi Valter Fabbri, vice dirigente del Commissariato di Orvieto, Alessandra Cannistrà curatore delle collezioni del MODO, Giovanni Baccarelli, presidente provinciale dell’A.N.M.I.L., rappresentanti sindacali della CGIL, CISL, UIL e la presidente della C.R.I. Anna Petrangeli. La presentazione, ovviamente, è aperta a tutti. Non resta che partecipare.

 

Commenta su Facebook