eventi

Tutto pronto per la Festa Contadina di Acquapendente

lunedì 18 agosto 2014
Tutto pronto per la Festa Contadina di Acquapendente

Si svolgerà dal 21 al 24 agosto ad Acquapendente la XVII° edizione del “Viaggio nella Civiltà Contadina e Artigiana”, la manifestazione organizzata dal Comitato Viaggio nella Civiltà Contadina e Artigiana, di cui fanno parte il Comune di Acquapendente, la Pro loco, l’Associazione Commercianti, la CNA e la Riserva Naturale Monte Rufeno.
Per quattro giorni, da giovedì 21 a domenica 24 agosto, le vie del centro storico saranno animate da mercatini dell’artigianato, da riproduzioni di momenti della vita contadina, da mostre e conferenze, da spettacoli musicali; ogni sera a partire dalle 19.00, sarà possibile assaporare presso gli stand gastronomici i prodotti tipici del territorio, ritrovare piatti cucinati con antiche ricette e gustare alcune specialità presso i banchi degustazione.
Molti gli eventi organizzati all’interno della manifestazione con un programma ricco e variegato. La Biblioteca Comunale ospiterà la mostra fotografica “Ricordi di guerra – Acquapendente negli anni della Grande guerra”; al Museo della Città sarà possibile visitare la personale d’arte contemporanea di Michele Panfoli “Le chiavi della stanza 34” e la mostra di soldatini della seconda guerra mondiale “1944-2014: 70° del passaggio del fronte: mostra di soldatini”; al Museo del fiore ancora in corso la mostra fotografica “Calati... dentro il paesaggio”; al Chiostro di San Francesco in esposizione la mostra di pittura di Giuliano Paladini; alla Galleria Falzacappa Benci la retrospettiva “I colori dell’anima: Giulio Bartolomei” e alla Casa della Pace (Via C. Battisti 41) in mostra “Dalla Bella Époque alla Grande Guerra” sui primi vent’anni del Novecento.
Giovedì 21 agosto, giorno di apertura della festa, alle ore 10.00 al Museo del fiore appuntamento con il laboratorio didattico sulle erbe aromatiche officinali; alle ore 17.30 presso la Sala Chico Mendes nel Chiostro di San Francesco si terrà la serata studio “Organizzare razionalmente e coltivare con soddisfazione l’angolo delle piante aromatiche” con il dr. Lorenzo Roccabruna editorialista della rivista Vita in Campagna; alle ore 18.00 a Costa San Pietro apertura piazzetta e attività officina Kairos (luogo di incontro dei saperi e del saper fare); alle ore 18.00 al Museo della Città inaugurazione della personale di Michele Panfoli; alle ore 18.30 al Teatro Boni “I Maestri del Fare” con la partecipazione del coro Vox Antiqua; alle ore 19.00 nel centro storico esibizione del Gruppo folclorico itinerante Moto Folk; alle ore 22.30 alla Galleria Falzacappa Benci inaugurazione della mostra su Giulio Bartolomei all'interno del programma del CultFrontFest con introduzione di Renzo Chiovelli.
Venerdì 22 agosto si parte la mattina alle ore 9.00 presso la Sala Chico Mendes nel Chiostro di San Francesco con visita guidata allo stand delle piante aromatiche Vivaio “Le aromatiche di Bolsena” presso Piazza G. Fabrizio; al Museo del fiore alle ore 10.00 appuntamento con il laboratorio didattico sulle erbe aromatiche officinali e alle ore 17.30 “Tecniche di conservazione delle piante aromatiche e dimostrazione di estrazione di olii essenziali con prodotti della ditta Albrigi Luigi s.r.l.”, a cura del dr. Lorenzo Roccabruna, editorialista della rivista Vita in Campagna; alle ore 18.00 a Costa San Pietro apertura piazzetta e attività officina Kairos con serata dedicata all’Orto Sinergico; alle ore 18.00 il Teatro Boni ospiterà la conferenza su “Lo sguardo di Olimpia: vita e vezzi della donna che ha cambiato lo Stato della Chiesa. Olimpia Maidalchini Pamphilj” con Colombo Bastianelli, Elisabetta Gnignera, Luca Salvatelli e introduzione di Renzo Chiovelli per il CultFrontFest; alle ore 19.00 all’Orto di San Francesco mercatino Natura in Campo; alle ore 21.45 al Teatro Boni si esibirà il coro Vox Antiqua con la compagnia RetroPalco nello spettacolo “...dei contadini, della grande guerra, del monumento”; alle ore 22.00, sempre al Teatro Boni, ritrovo e visita guidata nei “Luoghi di Olimpia” a cura di Cassia Km. 141; alle ore 22.00 presso l’Orto Francescano, invece, sarà possibile assistere alla Trebbiatura.
Sabato 23 agosto alle ore 10.00 al Museo del fiore appuntamento con il laboratorio didattico sulle erbe aromatiche officinali; alle ore 17.00 presso la Sala Chico Mendes nel Chiostro di San Francesco conferenza su “La medicina dei semplici ‘Curarsi con piante medicinali, alimenti e rimedi naturali’” con il dr. Paolo Pigozzi, editorialista della rivista Vita in Campagna; alle ore 18.00 a Costa San Pietro apertura piazzetta e attività officina Kairos con serata dedicata ai canti e ai balli della tradizione; alle ore 18.00 il Teatro Boni ospiterà la conferenza su “Nuovi documenti sull’assassinio che provocò la distruzione di Castro. 1649”, relatore Fabiano Tiziano Fagliari Zeni Buchicchio e introduzione di Renzo Chiovelli; alle ore 18.30 all’Orto di San Francesco incontro su “L’utilizzo delle piante aromatiche in cucina”, a cura di Iside De Cesare del Ristorante “La Parolina” di Trevinano, alle ore 19.00 mercatino Natura in Campo e Campagna Amica e alle ore 22.00 la Trebbiatura; alle ore 22.00 al Palazzo Vescovile ritrovo e visita al palazzo e alle carceri con Renzo Chiovelli (nell’ambito del CultFrontFest n.1 a cura di Cassia Km. 141) e Andrea Rossi (Direttore Museo della Città).
Domenica 24 agosto alle ore 17.00 presso la Sala Chico Mendes nel Chiostro di San Francesco attività di laboratorio didattico sulle erbe aromatiche e officinali a cura del Museo Naturalistico del Fiore “Mia nonna si curava con…”, una giornata di approfondimento sulle erbe curative nella tradizione locale; alle ore 18.00 a Costa San Pietro apertura piazzetta e attività officina Kairos; alle ore 18.00 al Teatro Boni presentazione del libro “Religione e politica tra le due guerre. Immagini e propaganda religiosa” di Simone Colonnelli (Rubbettino Editore); alle ore 20.00 in Piazza G. Fabrizio estrazione della Tombola.
Nei giorni della festa il Museo della Città sarà aperto giovedì 15.30–19.00/21– 24, venerdì, sabato e domenica 10–13/15.30–19.00/21– 24; la Pinacoteca giovedì, venerdì, sabato e domenica 15.30-19/21-24. Il Museo del Fiore sarà aperto giovedì, venerdì, sabato, domenica in orario 10–13/15–19.
Gli appuntamenti al Chiostro di San Francesco sono organizzati in collaborazione con la testata “Vita in Campagna”.
La manifestazione è realizzata con il patrocinio di Provincia di Viterbo, Regione Lazio, Cittaslow ed il contributo di CNA.
Per informazioni e per il programma completo: Ufficio Turismo Comune di Acquapendente tel. 0763/7309206 www.comuneacquapendente.it, facebook ComunediAcquapendente, twitter @AcquapendenteVT, Centro Visite Torre Julia de’ Jacopo numero verde 800/411834 (interno 0) www.etul.it.

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 novembre

A piedi sul "Sentiero dei Vigneti", camminando nella storia con l'Asds Majorana

La Fondazione e la sua partecipazione in Cassa di Risparmio di Orvieto Spa

"Cultura per il No Profit". Un bando per la gestione di tredici gioielli demaniali

Pressing della minoranza, "Sia Orvieto la sede della stazione MedioEtruria"

Nebbia di me

Zambelli Orvieto con grande concentrazione al derby di San Giustino

Ode per la ragazza del Discount

Dentro questo mio accanito desiderio

Caterina Costantini e Lucia Ricalzone al Boni con "Il Club delle Vedove"

Finisce nel fiume Paglia, in buone condizioni l'operaio salvato dai vigili del fuoco

"La rivoluzione giovanile del '68" apre l'anno del Centro di Studio "Bonaventura da Bagnoregio"

Azzurra, Ipc Srl è match sponsor del prossimo turno di campionato

Nuove prospettive turistiche dalla valorizzazione della Via Romea Germanica

Piano di tutela delle acque, la giunta regionale preadotta l'aggiornamento

"Van Gogh Shadow", la cultura multimediale in mostra a Palazzo dei Priori

Sisma, riunione fra Regione, Protezione Civile e Anas per ripristino viabilità

Il Comune incontra i cittadini. Il quarto appuntamento è a Torre San Severo

Glicine dunque

Il Comitato Risparmiatori risponde alla Fondazione Cro

Si presenta il "Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile"

Insieme per dire basta alla violenza sulle donne. Iniziative a Orvieto, in Umbria e a Roma

"La Via della Misericordia nel Lazio. Immagini e riflessioni nell'anno del Giubileo e dei Cammini"

Ferraldeschi (Storia e futuro): "Un'amministrazione comunale che non c'è"

All'Unitre si presenta il libro "Sopportare pazientemente le persone moleste"

Unioni civili. Scontro al calor bianco tra M5S e Sel in consiglio

Sosta gratuita per quattro ore dal 14 dicembre. "Identità e Territorio" contraria

La Regione in campo con 12milioni di euro per il bacino del Paglia, ora la speranza è che partano i lavori

Elezioni Regionali: il Pd ha deciso di concedere il bis a Catiuscia Marini

Caso licenza ex Coop, il Comune batte i pugni: "Non siamo intenzionati a concedere proroghe"

Prima seduta del Cda del Centro Studi: Carlo Mari eletto presidente

Percorso di formazione “Fede Bene Comune - Nuova Civitas”, un momento di approfondimento e riflessione

Dalla chiusura del Giubileo un progetto di speranza e sostegno per l’Oratorio parrocchiale grazie al Rotary di Orvieto

Battipaglia – Azzurra Orvieto: 79 – 59. Rimbalzi difensivi, palle perse e altro fanno la differenza

"La Chiesa dei poveri. Dal Concilio a papa Francesco". Si presenta a Orvieto il libro di monsignor Bettazzi

Completati i lavori di adeguamento del depuratore. Venerdì l'inaugurazione

La tv tedesca racconta in un documentario come Orvieto si salvò dai bombardamenti

Omphalos: "In una città che sostiene tutte le famiglie si vive meglio"

La Compagnia del Limoncello porta in scena "Cercasi Scalandrino"

La figlia di Aldo Moro al convegno della Polstrada: "Lo Stato siamo tutti noi"

Enel effettua taglio piante e deramificazione nei pressi delle linee elettriche