BOLSENA
eventi

Pier Luigi Leoni presenta "Bibi la rossa"

lunedì 16 dicembre 2013
Pier Luigi Leoni presenta "Bibi la rossa"

Sarà presentato venerdì 20 dicembre alle 17 all'auditorium comunale di Bolsena il romanzo di Pier Luigi Leoni "Bibi la Rossa". Si tratta di un racconto giallo, ambientato nel municipio di un piccolo comune, dedicato a chi ama i piccoli mondi dove tutti si conoscono e in qualche modo si vogliono bene, ma senza farsi mancare il brivido del mistero.

La sinossi del giallo
Martedì 7 marzo 1944. Un Lockheed P-38 Lightning è colpito e precipita nella campagna di Collefino. Il pilota americano viene visto scendere col paracadute e poi non se ne sa più nulla. Dopo ventuno anni ancora se ne parla e i sospetti avvelenano l'atmosfera del piccolo paese. Una spigliata ragazza dai capelli rossi induce il giovane segretario comunale a indagare. Ma dietro l'azione della seducente Bibi c'è una insospettabile regia. Il segretario Luciani si destreggia tra il fascino della rossa, la propria curiosità e l'obbedienza a un imperativo morale. Si susseguono rivelazioni, eventi, ragionamenti e scoperte a un ritmo incalzante, quasi come in un racconto giallo, comprese alcune messe in scena per far uscire allo scoperto i sospettati. I protagonisti si muovono in un ambiente che l'autore conosce alla perfezione, essendo stato segretario di piccoli comuni per quarant'anni. È per questo che i luoghi e i personaggi sono scolpiti con evidenza di altorilievi, sostenuti però da un fondo di autentica tenerezza.

L'autore
Pier Luigi Leoni è nato a Montefiascone nel 1943. Vive a Orvieto. È dottore in giurisprudenza, segretario comunale a riposo, giornalista pubblicista. Autore di saggi storici, giuridici e politici, scrive anche racconti e svolge attività politica e giornalistica nell'ambito cittadino. Ama definirsi aforista e gastrosofo.

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 gennaio