Presepi
eventi

Cresce il presepe di Diego. Da Bardano a Monterubiaglio per "Apertura alle vie dei Presepi". Dal 18 dicembre all'Epifania

venerdì 16 dicembre 2011
Cresce il presepe di Diego. Da Bardano a Monterubiaglio per "Apertura alle vie dei Presepi". Dal 18 dicembre all'Epifania

Lo scorso Natale aprì il suo presepe al pubblico, in un locale a Bardano. E fu un grande successo. Quest'anno Diego Mocetti, 12 anni, studente di scuola media, ancora una volta con l'aiuto del padre Lucio, - anche lui grande appassionato di presepi e suo primo maestro nel ricreare la magia della Natività, - ha allestito un nuovo piccolo capolavoro. Il suo presepe, arricchito di nuove animazioni, farà parte dell'evento "Apertura alle vie dei Presepi" che si terrà a Monterubiaglio, - paese in cui Diego risiede, - dal 18 dicembre fino al giorno dell'Epifania.

Diego, che si dedica all'allestimento del presepe di sera, dopo cena, per non togliere tempo allo studio, anche quest'anno ha realizzato un presepe classico, con personaggi animati, cascate, ruscelli, musica e tanto altro ancora, un piccolo goiellino di cui è molto orgoglioso.

"Ho cominciato costruendo con le mie mani alcuni particolari, - ci aveva raccontato Diego lo scorso anno, - perché volevo che il mio presepe fosse molto speciale. Mi piacerebbe molto poterlo mostrare a tante persone. Questa passione mi è stata passata da mio padre, che negli anni scorsi, quando aveva tempo, costruiva nella sua casa di Orvieto presepi straordinari."

E quale premio migliore potremmo pensare, per questo ragazzo così capace e affascinato dalle tradizioni più belle del Natale, se non correre a visitare la sua creazione?

(nella foto il presepe di Diego, edizione 2010)

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 marzo